OGGI IN TV/ Programmi di stasera: Braccialetti rossi, NCIS e Presa diretta. Reti Rai, domenica 11 gennaio 2015

Il programma predisposto dalla Rai per il prime time di stasera, domenica 11 gennaio, vede fiction, attualità, cultura e grande cinema per una proposta variegata

11.01.2015 - La Redazione
logorai_R439
Il film in onda su Rai 2

Il programma predisposto dalla Rai per il prime time di stasera, domenica 11 gennaio, vede fiction, attualità, cultura e grande cinema concorrere alla formazione di una proposta estremamente variegata e, in quanto tale, capace di attirare un vasto pubblico di fronte alle reti pubbliche. Su Rai Uno andrà in onda la replica della prima edizione di “Braccialetti rossi”, una serie diretta da Giacomo Campiotti e ispirata a Polseres vermelles, fiction catalana ispirata ad una storia vera, quella dello scrittore Albert Espinosa, poi trasfusa in un suo libro di grande successo. La vicenda narrata è quella di alcuni ragazzi malati che fanno amicizia tra di loro nel corso della loro degenza in ospedale. I braccialetti rossi cui è ispirato il titolo, sono quelli regalati da uno di loro, Leo (Carmine Bruschini) e da lui ricevuti durante le operazioni cui si è dovuto sottoporre per cercare di debellare la malattia. La serie viene riproposta come anteprima alla seconda edizione, che sarà trasmessa a partire dal prossimo quindici di febbraio. Rai Due si affiderà invece a quello che è ormai un piccolo classico della fiction, “NCIS”, la serie televisiva statunitense che vede Mark Harmon impersonare Jethro Gibbs, un agente delle forze investigative della Marina militare. L’unità a lui affidata, formata dai detective Tony DiNozzo (Michael Weatherley), Ziva David (Cote De Pablo) e Tim McGee (Sean Murray), oltre che dalla scienziata Abby Sciuto (Pauley Perrette) e dal medico legale Ducky Mallard (David McCallum), riesce a risolvere i casi intricati ad essa affidati e appartenenti alla stessa Marina militare. La serie è nata come spin off di “J.A.G. – Avvocati in divisa”, per poi affermarsi autonomamente anche nel nostro paese, dove è seguita da un folto pubblico di appassionati. Su Rai Tre nuova puntata di “Presa diretta”, programma di informazione condotto e ideato da Riccardo Iacona, con una serie di servizi chiamati a testimoniare di volta in volta i problemi che assillano il nostro paese. La puntata in questione sarà dedicata al tema del dissesto idrogeologico che sta lentamente sgretolando il paese, da Nord a Sud. Un dissesto che ruba il futuro, come nel caso della Liguria, dove le coltivazioni di basilico DOP sono rimaste sotto il fango, e costringe a spendere cifre altissime per la ricostruzione, che potrebbero essere evitate con un’opera di prevenzione che nel nostro Paese manca da sempre. Invece di spendere per incentivare allo sfruttamento dei tesori storici e paesaggistici che pullulano lungo lo stivale, in Italia si continua a gettare risorse preziose per ovviare ai danni delle calamità naturali, secondo una logica emergenziale che conviene solo a pochi, sempre gli stessi, come del resto denunciato dalla trasmissione.

Rai 4 proporrà a sua volta un film d’azione, “Bad Company – Protocollo Praga”, diretto da Joel Schumacher nel 2002, con Anthony Hopkins, Chris Rock e Kerry Washington. La vicenda attorno alla quale ruota la pellicola è quella di un uomo, Jake, costretto a prendere il posto del fratello gemello ucciso, Kevin, in qualità di spia per conto della CIA. Jake che pure non sapeva nulla del fratello, ha soltanto nove giorni per addestrarsi. Riuscirà infine a farlo, diventando una macchina da guerra, anche se all’inizio nessuno, e tanto meno lui, credono in una sua riuscita. Rai 5 manderà in onda “Earth, la potenza del pianeta”, una serie targata BBC strutturata in cinque puntate che ci permetteranno di scoprire la storia del nostro pianeta attraverso l’analisi approfondita delle grandi forze che lo hanno modellato nel corso del tempo, ovvero gli oceani, i vulcani, il ghiaccio e l’atmosfera.

Su Rai Movie verrà quindi trasmesso “The Way Back”, una pellicola diretta da Peter Weir nel 2010, con Jim Sturgess, Ed Harris, Colin Farrell e Mark Strong nei ruoli principali. La vicenda narrata è ambientata nel 1939, quando un militare polacco, Janusz, viene accusato di spionaggio e deportato in Siberia, per scontare venti anni di prigionia. Dopo due anni riesce a organizzare una fuga insieme ad alcuni compagni di sventura, nel corso della quale dovrà attraversare il deserto del Gobi e la Transiberiana, sottoponendosi ad una serie di avventure che ne metteranno a repentaglio la capacità di resistenza. Se lui riesce a farcela, non tutti i suoi compagni di fuga avranno però la stessa fortuna.

Chiude la programmazione pubblica Rai Premium, dove saranno mandate in onda le repliche di “Così vicini così lontani”, la trasmissione che ha appena terminato la sua seconda edizione su Rai Uno. Condotto da Al Bano e da Paola Perego, lo show cerca di riavvicinare persone rimaste a lungo separate a causa delle vicende più varie, strappando spesso la commozione di un pubblico che ha mostrato di gradire il programma anche in questo secondo anno di trasmissione.

Rai Uno ore 21.30 Braccialetti Rossi, serie televisiva;              

Rai Due ore 21.00 NCIS, serie televisiva;

Rai Tre ore 21.45 Presa diretta, programma di informazione;

Rai 4 ore 21.10 Bad company – Protocollo Praga, film;

Rai 5 ore 21.15 Earth, la potenza del pianeta, programma culturale;

Rai Movie ore 21.15 The Way Back, film;

Rai Premium ore 21.10 Così lontani così vicini, programma di intrattenimento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori