Classifica Formula 1/ Mondiale piloti: confermato, vince Verstappen (Gp Austria)

- Michela Colombo

Classifica Formula 1: le graduatorie di Piloti e Costruttori dopo il Gp d’Austria 2019. Max Verstappen vince e si prende la terza posizione scavalcando Sebastian Vettel, Hamilton in difesa.

wolff mercedes formula 1
Classifica Formula 1: Toto Wolff (LaPresse)

Adesso è ufficiale: la classifica di Formula 1 resta la stessa dopo la decisione, al termine del Gp d’Austria 2019, di non penalizzare Max Verstappen per il contatto con Charles Leclerc. Il che significa dunque che l’olandese si prende la terza posizione della classifica piloti sorpassando Sebastian Vettel, che prosegue nella sua stagione grigia e oggi se non altro può essere soddisfatto per aver sorpassato Lewis Hamilton in pista, con un pit stop in più, e per aver effettuato dei giri davvero veloci. Resta da capire cosa sarebbe successo se non ci fosse stato il problema ai box, ma quello resterà un mistero: quasi certamente Vettel avrebbe chiuso sul podio con il terzo posto guadagnando 3 punti su Valtteri Bottas, invece il finlandese della Mercedes ha incrementato il suo vantaggio in seconda posizione almeno per quanto riguarda il tedesco della Ferrari. Verstappen invece diventa il primo pilota non Mercedes a vincere un Gran Premio in questa stagione, un bel segnale a tutta la concorrenza in vista delle prossime gare di Formula 1. (agg. di Claudio Franceschini)

CLASSIFICA FORMULA 1: VERSTAPPEN SORPASSA VETTEL MA…

Max Verstappen ha vinto il Gran Premio d’Austria 2019, ma l’olandese è sotto investigazione e potrebbe essere penalizzato: fosse così, con una penalità di 5 secondi arriverebbe secondo consegnando la vittoria a Charles Leclerc. Che per il momento sale a quota 105 punti, e resterebbe comunque quinto nella classifica di Formula 1; Verstappen invece salirebbe a quota 126 avendo anche il punto addizionale per il giro veloce, andando a riprendere Sebastian Vettel che va a 123 arrivando quarto, grazie al sorpasso nel finale su Lewis Hamilton. Che ha corso in difesa sostanzialmente, perde qualcosa ma rimane ampiamente in testa: il britannico adesso ha 197 punti, Valtteri Bottas che completa il podio ne ha 166 e dunque rimane alle spalle del compagno di squadra per 31 lunghezze. Benissimo ancora una volta la McLaren: prende 8 punti Lando Norris e ne centra 4 Carlos Sainz, così così un Pierre Gasly a rischio taglio dalla Red Bull e che sul circuito di casa ottiene soltanto un settimo posto. Chiudono la fila dei piloti a punti Kimi Raikkonen e Antonio Giovinazzi, bene dunque anche l’Alfa Romeo. (agg. di Claudio Franceschini)

CLASSIFICA FORMULA 1: LA MCLAREN E’ LA SORPRESA

Esplorando ancora la classifica piloti della Formula 1 prima di dare spazio al Gp d’Austria 2019 e quindi alla pista di Spielberg, non possiamo non fissare la nostra attenzione su una grande conferma tra le piccole di questo mondiale. Facciamo riferimento a Carlos Sainz Jr., primo tra i piloti di scuderia non “big” (ci riferiamo naturalmente a Mercedes, Ferrari e Red Bull) a figurare nella graduatoria riservata ai piloti. Lo spagnolo è infatti fermo alla settima posizione con però solo 26 punti ottenuti con la McLaren. Un buon bottino certo ma sappiamo bene che il pilota iberico può fare molto di più: hanno certo dato animo i due sesti posti ottenuti a Monaco e Francia, ma se l’obiettivo di Sainz è superare i 53 punti raccolti l’anno scorso è ora di correre e aumentare i giri del motore, in senso letterale. Va poi detto che la monoposto arancione ha dimostrato (anche con Lando Norris) di avere le carte in mano per fare bene anche in Austria e non solo, tanto da essere quarta nella classifica dei costruttori (sia pure staccatissima dal podio virtuale): ci attendiamo quindi moltissimo da Sainz quest’anno. (agg Michela Colombo)

CLASSIFICA FORMULA 1: IL GIUDIZIO SU LECLERC

Alla vigilia del Gp d’Austria 2019 nono appuntamento del Mondiale di F1, è bene considerare la classifica della Formula 1 e dare quindi un primo giudizio dell’avventura con la Ferrari del giovanissimo Charles Leclerc. Il pilota monegasco a soli 21 anni è infatti alla guida della Rossa e pure sta progredendo in maniera costante ed a vista d’occhio. Lo abbiamo visto poi nelle ultime gare in pista ma non solo: il monegasco sta dicendo la sua a gran voce anche nella classifica piloti della formula 1. Ricordiamo infatti che Leclerc è ora fermo alla quinta piazza con ben 87 punti: se il distacco con Hamilton leader è evidente, va anche detto che è altrettanto netto il dislivello tra le due vetture in questa prima parte della stagione. Intanto i due podi ottenuti in Canada e Francia fanno ben sperare per il futuro. (agg Michela Colombo)

CLASSIFICA FORMULA 1: HAMILTON IN FUGA

Siamo alla vigilia del Gp d’Austria 2019 e prima che si accendano i motori al Red Bull Ring è bene vedere che accade nella classifica della Formula 1. A di il vero, dopo pure il trionfo di Hamilton nella prova francese di appena una settimana fa, ben poche novità si leggono nella classifica della formula 1 riservata ai piloti: il dominio del campionissimo in carica è in fatti sempre di più netto e anzi già si parla di un mondiale praticamente finito. Intanto i dati ci ricordano per lo stesso Hamilton, della prima posizione in graduatoria con ben 187 punti alla vigilia della prova di Zeltweg e pure di un vantaggio di 36 lunghezze sul compagno di quadra Valtteri Bottas, che pur non squillando, è sempre protagonista. Ben distanti dagli alfiere della Mercedes, che di fatto si contendono il titolo mondiale della Formula 1 2019, ecco tutti gli altri. A salire sul podio è ancora Sebastian Vettel che con la Ferrari ha trovato finora 111 punti, ma il tedesco deve guardarsi le spalle da Verstappen (100 punti) e dal compagno Leclerc (87 punti). Chiusa la top five delle classifica piloti ,è poi il vuoto anche prima di essere in pista a Spielberg: dietro ai big infatti emerge solo il nome di Gasly, che pure con la Redbull ha accumulato 37 punti.

CLASSIFICA FORMULA 1: I COSTRUTTORI

Se nella graduatoria di formula 1 riservata ai piloti sono Hamilton e Bottas a primeggiare incontrastati, ecco che di conseguenza dobbiamo registrare il pieno dominio della Mercedes nella classifica dei costruttori della formula 1. Ecco quindi che anche alla vigilia del Gp d‘Austria 2019 la casa delle frecce d’argento è leader indiscusso tra le scuderie, forte di ben 378 punti finora accumulati e del vantaggio di ben 140 punti sul primo avversario, ovvero la Ferrari di Binotto. La Rossa è nettamente un passo indietro quest’anno e lo abbiamo visto non solo nella classifica della Formula 1 dei costruttori o dei piloti ma proprio in pista. Il cavallino è comunque seconda forza del mondiale davanti a Red bull, che però con 137 punti è sempre all’agguato. Di fila ricordiamo poi anche Mclaren e Renault ferme rispettivamente a quota 40 e 32 punti, oltre che Recing point e Alfa Romeo, a parità 19 punti. Chiudono infine l’ultima graduatoria anche Toro Rosso, Hass e Willims, con la casa motorizzata Mercedes ancora a zero punti.

CLASSIFICA PILOTI

1 L Hamilton 197

2 V Bottas 166

3 M Verstappen 126

4 S Vettel 123

5 C Leclerc 105

6 P Gasly 43

7 C Sainz 30

8 L Norris 22

9 K Raikkonen 21

10 D Ricciardo 16

11 N Hulkenberg 16

12 K Magnussen 14

13 S Perez 13

14 D Kvyat 10

15 A Albon 7

16 L Stroll 6

17 R Grosjean 2

18 A Giovinazzi 1

Russell, Kubica 0

CLASSIFICA COSTRUTTORI

Mercedes 338

Ferrari 198

Red bull 137

McLaren 32

Racing Point 19

Alfa Romeo 19

Toro Rosso 17

Haas 16

Williams 0

© RIPRODUZIONE RISERVATA