CLASSIFICA MOTOGP/ Mondiale piloti, Gp Algarve 2021: la Ducati vince il titolo!

- Michela Colombo

Classifica Motogp: il mondiale piloti dopo il GP Algarve 2021, oggi a Portimao. La Ducati vince il titolo costruttori con il successo di Bagnaia, Joan Mir solidifica il suo terzo posto.

Quartararo MotoGp
MotoGp: Fabio Quartararo (Foto LaPresse)

CLASSIFICA MOTOGP, DUCATI CAMPIONE DEL MONDO!

La vittoria di Francesco Bagnaia nel Gp Algarve 2021 ci dice che nella classifica di MotoGp la Ducati ha vinto il Mondiale costruttori: un grande risultato per la casa di Borgo Panigale, anche se purtroppo per Pecco questo successo è stato tardivo anche considerando il 25-0 nei confronti di Fabio Quartararo, caduto dopo 20 giri. Anzi, il risultato di oggi aumenta i rimpianti per lo scivolone di Bagnaia a Misano 2, quando era in testa: oggi sì il piemontese sarebbe stato vicino alla testa alla classifica e avrebbe potuto giocarsela nell’ultima gara, mentre invece sappiamo che Quartararo si è già laureato campione del mondo e quindi lo 0 di oggi è ininfluente per il suo percorso e per la graduatoria del Motomondiale.

Così non sarà per Pecco quindi, e allora per la classifica di MotoGp di oggi possiamo segnalare che Luca Marini arriva nuovamente davanti al fratello Valentino Rossi (rispettivamente dodicesimo e tredicesimo), che Joan Mir cementa il terzo posto con la piazza d’onore in Portogallo e Jack Miller riprende terreno insieme ad Alex Marquez e Johann Zarco. Altri punti preziosi arrivano per Enea Bastianini (nono), meno brillante rispetto a Misano ma comunque capace di chiudere il Mondiale di MotoGp in ascesa. (agg. di Claudio Franceschini)

TEAM E COSTRUTTORI

E sebbene per il mondiale piloti il titolo sia stato già assegnato, ecco che dobbiamo ricordare che pure i titoli per team e costruttori ancora non hanno un vincitore: e dunque i punti in palio oggi per la classifica della Motogp per il Gp dell’Algarve varranno davvero tantissimo. A pochi minuti dalla gara lusitana pure ricordiamo che nella graduatoria riservata alle “squadre” regina al momento è la Ducati, che pure conduce con un vantaggio di 12 punti sulla Yamaha: un gap risicato, tenuto conto che sono ancora 50 i punti che rimangono da assegnare.

Pure è vantaggio che fa sognare la rossa che punta a bissare il risultato del 2020: un “premio di consolazione” comunque consistente per un titolo piloti sfuggito dalle mani di Bagnaia. Tra i team la situazione è speculare ma ribaltata: a dominare è la squadra ufficiale della Yamaha, che con Morbidelli e Quartararo guida il gruppo, pur con un gap di 12 punti sulla Ducati di Bagnaia e Miller subito dietro. Anche qui la distanza è minima e molto potrebbe accadere ancora. (agg Michela Colombo)

IL CAMPIONE DEL MONDO

Presentando la classifica della Motogp per il Mondiale piloti a poche ore dal GP Algarve 2021 abbiamo chiaramente ricordato la vittoria, già matematica, di Fabio Quartararo del titolo mondiale 2021. Il francese anzi ha già festeggiato a Misano, e con due gare di anticipo l’incredibile trionfo: pure vale la pena ancora spendere due parole sulla bella impresa del pilota Yamaha, al suo primo titolo mondiale in carriera. E’ stata davvero una stagione straordinaria per il francese.

Debuttato in Qatar con un quinto posto e un successo, El Diablo ha subito sorpreso per costanza di risultati: tolto lo scivolone a Jerez di fatto il numero 99 non è mai andato oltre la settima piazza a punti in campionato, realizzando pure dieci podi e cinque vittorie. Per lo spagnolo un successo meritato, pure a lungo non scontato, data la grande concorrenza di Bagnaia: tempo ancora della festa per El Diablo. (agg Michela Colombo)

COSA SUCCEDE DIETRO QUARTARARO

Sono riflettori puntati sulla classifica della Motogp per il mondiale piloti, a  poche ore del Gran premio dell’Algarve 2021, penultima prova del campionato del mondo che pure si accenderà solo oggi pomeriggio sulla pista portoghese. Già festeggiato  a Misano Fabio Quartararo come vincitore del titolo iridato 2021, ecco che anche oggi siamo ben curiosi di scoprire che accadrà in questa speciale graduatoria dopo il banco di prova portoghese.

Come è ben noto, alle spalle de El Diablo è davvero lotta infuocata per il miglior piazzamento nella classifica della Motogp per il Mondiale piloti e chissà che anche i punti che verranno messi in palio oggi in terra lusitana possano rivelarsi fondamentali per il destino di alcuni piloti, a fine campionato (e in vista anche della prossima stagione magari). Di certo siamo sicuri che sarà gran battaglia a Portimao, tracciato che già in stagione ci ha offerto non pochi brividi: chi farà dunque bottino pieno alla bandiera a scacchi per la classifica della Motogp per il mondiale piloti?

CLASSIFICA MOTOGP: ALLE SPALLE DI QUARTARARO

In attesa di scoprire che cosa ci offriranno le curve del tracciato portoghese per del Gran premio dell’Algarve, vale la pena ricordare nel dettaglio come si configura oggi la classifica della Motogp per il mondiale piloti. Accennato alla prima posizione di Quartararo, già campione del mondo  e con ben 267 punti finora messi da parte, ecco che alle spalle del francese dovrebbe confermarsi come miglior secondo del campionato del mondo Francesco Bagnaia che pure registra qui 22 punti e dunque + 27 su Joan Mir, che pure rimane alle calcagna del pilota della Ducati.

Nella lista ecco che scalpitano per confermarsi nella top five iridata, oltre a Mir, anche Johann Zarco con 152 punti all’attivo e Jack Miller che con 149 punti spera di poter superare almeno il francese della Ducati di fabbrica nel finale di campionato. Proseguendo nella top ten della graduatoria prima del Gp dell’Algarve ecco che troviamo, tutti ben vicini anche Marc Marquez (che pure mancherà alla gara lusitana) e Brad Binder, come pure Aleix Espargaro e Maverick Vinales, con Miguel Oliviera a chiudere con il decimo gradino: per il padrone di casa sono 92 i punti messi a tabella  3 appena uno su Alex Rins, che sogna oggi il sorpasso ovviamente. Molto più lontani personaggi come Morbidelli solo 17^ e con 42 punti e Valentino Rossi, solo ventunesimo con 35 punti all’attivo.

CLASSIFICA MOTOGP

1. Fabio Quartararo (Yamaha) 267
2. Francesco Bagnaia (Ducati) 227
3. Joan Mir (Suzuki) 195
4. Jack Miller (Ducati) 165
5. Johann Zarco (Ducati) 163
6. Marc Marquez (Honda) 142
7. Brad Binder (KTM) 142
8. Aleix Espargaró (Aprilia) 113
9. Maverick Vinales (Yamaha/Aprilia) 106
10. Pol Espargaró (Honda) 100
11. Alex Rins (Suzuki) 99
13. Enea Bastianini (Ducati) 94
12. Miguel Oliveira (KTM) 92
14. Jorge Martin (Ducati) 91
15. Takaaki Nakagami (Honda) 76
16. Alex Marquez (Honda) 67
17. Franco Morbidelli (Yamaha) 42
18. Luca Marini (Ducati) 41
19. Iker Lecuona (KTM) 38
20. Valentino Rossi (Yamaha) 38
21. Danilo Petrucci (KTM) 37
22. Stefan Bradl (Honda) 14
23. Michele Pirro (Ducati) 12
24. Andrea Dovizioso (Yamaha) 8
25. Daniel Pedrosa (KTM) 6
26. Lorenzo Savadori (Aprilia) 4
27. Esteve Rabat (Ducati) 1

© RIPRODUZIONE RISERVATA