Clemente Russo/ Dall’Isola dei Famosi a Scherzi a parte: sempre protagonista

- Alessia Miceli

L’ex concorrente dell’Isola dei Famosi, non che grande campione italiano, Clemente Russo, è stato vittima di Scherzi a parte, ecco cosa è successo

Clemente Russo
Clemente Russo a Scherzi a parte (foto: web)

Clemente Russo, carriera, vita privata e l’Isola dei Famosi

Clemente Russo, classe 1982, ex pugile e personaggio televisivo italiano. Molti lo hanno conosciuto meglio grazie alla sua esperienza all’Isola dei Famosi 2022, fatta di grandi prove di forza, amore e look appariscenti, come quello sfoggiato alla finale dell’Isola dei Famosi e che ha fatto molto discutere il web. Clemente è un uomo buono nonostante il suo aspetto che rispecchia a pieno uno dei suoi soprannomi: “Tatanka” (bisonte maschio).

E’ un grande sportivo italiano e conta ben 2 medaglie d’argento alle olimpiadi, 2 medaglie d’oro ai mondiali, 1 oro e 1 argento ai campionati europei e 2 ori ai giochi del mediterraneo. Insomma, è un grande campione ma nel privato è anche un grande marito e padre. Nel 2008 Clemente Russo ha sposato l’amore della sua vita, la sportiva ed ex isolana Laura Maddaloni; un matrimonio napoletano e pieno d’amore, che è stato trasmesso anche a Domenica In. Poco tempo dopo i due hanno avuto tre figlie: Rosy e le gemelle Jane e Janet. Sono una famiglia di sportivi e lo hanno dimostrato anche durante il percorso all’Isola dei famosi, entrambi sono stati combattivi, determinati e si sono amati anche nel gioco.

Clemente Russo vittima di Scherzi a Parte

Clemente Russo è stato uno delle vittime di Scherzi a parte. Sia il conduttore, Enrico Papi, che il cast del programma, sapevano che per fare uno scherzo a un grande sportivo, forte e coraggioso come Clemente, serviva qualcosa che andasse a toccare il suo “punto debole”. Proprio per questo il cast di Scherzi a parte ha deciso di rendere la moglie Laura Maddaloni complice dello scherzo. I due vengono chiamati qualche giorno prima per un presunto progetto lavorativo, si mettono in viaggio in macchina e nel frattempo gli operatori del programma istallano le telecamere in casa loro.

Quando la coppia torna a casa, viene fermata dalla polizia. Laura resta in macchina e Clemente parla con la polizia e osserva dei ladri in casa sua che danneggiano le sue cose. Il pugile si mostra sin dal primo momento irrequieto e istintivo ma molto rispettoso della legge resta in attesa. A un certo punto, Clemente vede dalle telecamere la moglie Laura che entra in casa e i ladri che la aggrediscono. Il momento decisivo e anche più rischioso dello scherzo, ha fatto letteralmente impazzire il pugile che senza pensarci due volte è corso verso casa sua con aria minacciosa. Alla fine ad attenderlo c’era la moglie con lo striscione di Scherzi a parte, ma l’ex pugile era visibilmente sconvolto.





© RIPRODUZIONE RISERVATA