Clementino/ A Back to school affronta l’ esame tra rimproveri dei maestri e risate

- Jacopo D'Antuono

Clementino a Back to School per superare l’esame di quinta elementare. Sul suo passato ha ricordi tenebrosi: “Vivevo in un posto rischioso”

clementino domenica in 640x300
Clementino, Domenica In

Il primo a dover sostenere l’esame di quinta elementare è stato Clementino interrogato in scienze. I suo esame non parte nel migliore dei modi e alla domanda “Che cos’è l’acqua?” risponde: “Un bene prezioso”. Dopo questa prima gaffe iniziale l’esame del rapper procede in modo eccellente fino ad una domanda della maestra Bertucci che ha messo in difficoltà Clementino.

La materia a sorpresa scelta dalla commissione d’esame per Clementino è inglese che il rapper commenta in dialetto: “Non so neanche l’italiano”. Il rapper tra una risata e l’altra è riuscito a stemperare la tensione di tutti i ripetenti, meno quella dei professori. Il suo esame di inglese si è concluso nei migliore dei modi con i complimenti della maestra Greaves. Avrà superato il suo esame? (Agg. Adriana Lavecchia)

Clementino scopre le materie dell’esame

Arrivo di Clementino al campus di Back To School è stato accolto con molto entusiasmo dai piccoli maestrini e ha ammesso ai bambini di amare la musica, meno la matematica. L’arrivo di Clementino è stato accolto con molto entusiasmo dai bambini. Le materie che il rapper dovrà affrontare è Matematica con la piccola docente Karen. La seconda materia scelta dalla commessione per il rapper è scienze con il piccolo maestro Andrea che è stato molto contento di dover insegnare scienze al rapper napoletano come lui.

Il suo test d’ingresso è subito partito in salita con moltiplicazioni, divisioni e le potenze e si è concluso con scienze e i maestri hanno commentato la prova del rapper  con insufficiente, ma la sua relazione con gli insegnanti è stata apprezzata dai professori con “Buono”. Karen ha commentato la performance del rapper con: “Davvero un somaro”. ( Agg. Adriana Lavecchia)

Clementino ritorna sui banchi di scuola con Back to school

C’è anche il rapper Clementino tra i protagonisti di Back To School, il nuovo programma di Nicola Savino in onda questa sera, martedì 4 gennaio, su Italia 1. Il cantante partenopeo, assieme ad amici e colleghi del mondo della musica e dello spettacolo, torna sui banchi di scuola per affrontare un vero e proprio esame di quinta elementare. “Hanno preparato dato dei compiti da fare ai nostri amici che poi dovranno sostenere l’esame dovranno ridare l’esame di quinta elementare in un’aula magna ricostruita negli studi di Cologno Monzese”, ha preannunciato il conduttore, che non vede l’ora di iniziare questo nuovo programma e di mettere all’opera, tra gli altri, proprio Clementino, definito “simpatico ma un po’ sciocco” dalla maestrina Irene. Si profila dunque un salto indietro nel tempo per il cantante, che ha sempre ricordato con disagio e imbarazzo la fase della sua adolescenza.

Clementino e il suo passato nel triangolo della morte: “Volevo superare quel disagio”

“Il palco è la mia vita e volevo superare il disagio che si prova a vivere in un posto rischioso solo per l’aria che respiri. Io abito nel triangolo della morte, Nola è al centro tra la provincia di Caserta, Acerra e Secondigliano, e ho visto gente morire di cancro per chissà quali rifiuti speciali sono stati sepolti lì”, ha racontato il rapper a proposito non della scuola, ma del suo passato.

Con il trasferimento a Roma, poi, le cose non sono migliorate perché ha dovuto fare i conti con seri problemi di salute: “Quando sono andato a vivere da solo a Roma ho cominciato a provare le droghe. Le ho provate quasi tutte”, ha ammesso Clementino. “Ma poi ho toccato il fondo e me ne sono reso conto quando non mi sono presentato alla presentazione del mio album”, ha continuato. Un episodio su tutti gli è rimasto in mente: “C’erano tutti i giornalisti per la conferenza stampa e io ho fatto avvisare da un mio amico che non sarei andato. Il giorno dopo è arrivato il pentimento”.







© RIPRODUZIONE RISERVATA