Code of honor, Italia 1/ Streaming video del film con Steven Seagal (5 dicembre)

- Matteo Fantozzi

Code of honor in onda su Italia 1, oggi 5 dicembre dalle 23.05. Nel cast Steven Seagal, Craig Sheffer, James Russo e Louis Mandylor. Curiosità

code of honor 2019 film
Code of honor

Code of honor è un classico film con Steven Seagal dove la presenza massiccia di un protagonista imponente non può che diventare fulcro centrale. Fin troppo spesso però oltre a questo nei film con Seagal alla fine oltre a lui c’è davvero poco. Anche qui tra uno sparo e l’altro alla fine finiamo per innamorarci del personaggio protagonista, senza però essere avari di sbadigli. Fin troppo spesso ci sono delle pause e una sceneggiatura con qualche buco di troppo e una regia sfilacciata. Nonostante questo il film si lascia guardare dall’inizio alla fine anche se il fatto che sia in seconda serata potrebbe portare qualcuno ad addormentarsi sul divano. Code of honor riempirà la seconda serata di Italia 1, clicca qui per il trailer, e potremmo seguirlo anche in diretta streaming cliccando qui. (agg. di Matteo Fantozzi)

Curiosità sul film

Code of honor non ha vinto nessun premio importante e la sua storia non si basa su quella di nessun romanzo celebre. La pellicola è stata girata completamente nello Utah ed è stata prodotta con un budget di 8 milioni di dollari. Nei primi 48 minuti del film, l’attore Steven Seagal non pronuncia nemmeno una parola. Code of honor ha ricevuto per lo più delle recensioni negative. Il critico Robert Abele, a proposito del lungometraggio in esame, ha dichiarato che il film è spaventoso e irrimediabilmente brutto. Inoltre, il giornalista Franck Sheck ha detto che Code of honor è pieno dei soliti cliché tipici delle diverse pellicole d’azione. Il regista di questo film ha scritto anche la sceneggiatura ed ha lavorato pure al montaggio. In Code of honor recita quindi, come abbiamo detto, Steven Seagal. Quest’ultimo, ultimamente, ha fatto parlare parecchio di sé. L’attore infatti si è allenato con Vallecrosia alla Masterclass del Budo Festival Internazionale, che si è svolta nella città di Mosca.

Nel cast Steven Seagal

Code of honor va in onda su Italia 1, oggi 5 dicembre a partire dalle ore 23.05. Code of honor può essere considerato come un film d’azione. In questo lungometraggio vi sono degli attori, che interpretano dei ruoli da protagonista. Tra questi, compaiono Steven Seagal, Craig Sheffer, James Russo e Louis Mandylor. Code of honor è stato prodotto nel 2016 ed ha avuto per regista Michael Winnick. Le musiche del film d’azione sono state scritte dal compositore Youssef Guezoum. A lavorare alla fotografia di Code of honor è stato poi Anthony Rickert-Epstein. Nel lungometraggio in esame, recita appunto Steven Seagal, che è noto per aver lavorato in diversi film, in cui pratica magistralmente le arti marziali. Tra le pellicole a cui ha preso parte l’artista, vi sono quindi Sfida sui ghiacci e End of a Gun.

Code of honor, la trama del film

In Code of honor, il protagonista si chiama Robert Sikes, e fa il colonnello. L’uomo è molto triste, in quanto la sua famiglia è stata sterminata casualmente in una sparatoria. Costui, ad un tratto, parte al comando delle forze speciali per il Medio Oriente. Successivamente, terminata la missione, Robert fa ritorno nella sua città. Sikes, quindi, prende la decisione di liberare il luogo in cui vive dalla criminalità. A causa di questa sua scelta, il colonnello rischia di morire. Sikes, infatti, deve fare i conti con diverse bande di criminali, con dei politici corrotti e con gruppi di mafiosi abbastanza pericolosi. L’uomo prova allora a liberare le strade della sua città dai malviventi, e a ripulire le istituzioni politiche dalla corruzione. Nessuno sembra poter fermare Robert, che continua indisturbato a portare avanti la sua nuova missione.

Ad un certo punto, per tentare di fermare definitivamente il colonnello, viene scelto un uomo molto preparato. Quest’ultimo si chiama William Porter, ed è un ex sottoposto di Sikes. Adesso William fa parte del dipartimento della polizia federale.Porter si mette subito sulle tracce del colonnello e cerca di bloccarlo. L’agente prova a consegnare Sikes alla polizia locale. Purtroppo, alla fine, Porter non riuscirà a complicare i piani di Robert. Quest’ultimo sarà in grado allora di liberare la città in cui abita dalla criminalità, e a far arrestare i politici corrotti che la governano. Al termine della sua operazione, Robert si sentirà più in pace con se stesso, anche se la sua famiglia gli mancherà ancora parecchio.

Il trailer di Code of honor



© RIPRODUZIONE RISERVATA