Consigli Fantacalcio Serie A/ Dritte: chi schierare in formazione nella 3^ giornata?

- Mauro Mantegazza

Consigli Fantacalcio Serie A: dritte per le formazioni nelle partite della 3^ giornata di campionato. Scopriamo chi è in evidenza e chi invece potrebbe essere meglio evitare

Sanchez Fantacalcio
Alexis Sanchez (LaPresse)

Il campionato riparte dopo la sosta, dunque eccoci ad un nuovo appuntamento con i nostri consigli Fantacalcio Serie A legati naturalmente alle dieci partite in programma nella 3^ giornata. Il mercato è chiuso, la prima pausa per le Nazionali è alle spalle, d’ora in poi si giocherà a grande ritmo: la stagione entra nel vivo. Andiamo dunque a segnalare qualche spunto sui consigli Fantacalcio per il turno che comincerà oggi con ben tre anticipi e le grandi in campo. Si comincia con il botto, cioè con Fiorentina Juventus: finora gli attacchi hanno fatto meglio delle difese, puntiamo dunque su Cristiano Ronaldo e sul redivivo Higuain, ma anche su Boateng e Chiesa, per il quale spesso si parla di un futuro bianconero. Discorso simile in Napoli Sampdoria: due difese fin qui pessime, i partenopei almeno segnano anche tanto e giocano in casa, dunque fiducia a Lozano e Mertens, più difficile puntare sui blucerchiati ma Quagliarella è sempre una certezza. In Inter Udinese si potrebbe invece avere fiducia nella difesa nerazzurra a partire dall’ex Handanovic, davanti citazione d’obbligo per l’altro ex Sanchez e tra i friulani per il tandem De Paul-Lasagna.

CONSIGLI FANTACALCIO SERIE A: TUTTE LE PARTITE

La domenica partirà con Genoa Atalanta. Qui torniamo a parlare di squadre che finora hanno fatto molto bene in attacco, meno in difesa: si può parlare dunque in ottica Fantacalcio dei vari Pinamonti e Kouamè da una parte, oppure Ilicic, Zapata e Muriel dall’altra, attenzione però al viaggio intercontinentale dal quale sono reduci i colombiani. In Brescia Bologna proviamo ad allontanarci dagli attacchi, citando Bisoli e Tonali nel centrocampo delle Rondinelle e la rivelazione giapponese Tomiyasu per i rossoblù. In Parma Cagliari scelte miste: per gli emiliani restano fondamentali Inglese e Gervinho, per i sardi invece si può puntare su Pellegrini, ma purtroppo non sull’infortunato Nainggolan in altri reparti. Spal Lazio sarà una partita speciale per l’ex Lazzari, a centrocampo ecco il duello Kurtic-Milinkovic Savic così come quello in attacco fra Petagna e Immobile. Roma Sassuolo è altra sfida che vede brillare gli attacchi: Dzeko e magari subito Mkhitaryan tra i giallorossi, Berardi reduce da una tripletta e Caputo fra i neroverdi. In Verona Milan bisogna tenere contro del buon avvio dell’Hellas e citiamo allora Miguel Veloso e Pessina, mentre per i rossoneri finora va meglio la difesa – Romagnoli o Donnarumma in questo momento danno più garanzie di Piatek. Infine il posticipo del lunedì, Torino Lecce: fra i granata citiamo Izzo, De Silvestri e Belotti, missione difficile per i pugliesi che puntano su Mancosu e Lapadula per rilanciarsi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA