Consigli Fantacalcio Serie A/ La garanzia Ciro Immobile, 4^ giornata

- Mauro Mantegazza

Consigli Fantacalcio Serie A: le nostre dritte su chi schierare e chi sarebbe invece meglio evitare nella 4^ giornata di campionato nella vostra formazione.

Veretout Roma Fantacalcio
Jordan Veretout (Foto LaPresse)

CONSIGLI FANTACALCIO: IL CAPOCANNONIERE

Dopo tre giornate non si può tirare già le somme, ma sicuramente per i consigli Fantacalcio un nome già in evidenza è quello di Ciro Immobile, capocannoniere del nuovo campionato con quattro gol già al proprio attivo, anche se per chi ha Ciro al Fantacalcio sarà pesato il rigore sbagliato contro lo Spezia. Quel giorno però Immobile mise a segno una tripletta, per cui il bottino resta completamente positivo e pone l’attaccante della Nazionale in una posizione già stuzzicante per la lotta dei bomber, per il bene della Lazio ma anche per chi ha preso Immobile al Fantacalcio puntando sui suoi grandi numeri in fase realizzativa.

Con la Lazio in campionato sono già 127 gol per Ciro Immobile in cinque stagioni più l’inizio della sesta, ad una media che possiamo approssimare a 25 gol per ogni campionato. Quando i numeri sono di questo tipo, non servono molte altre parole per spiegare perché al Fantacalcio avere Ciro Immobile è sempre una eccellente idea. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE DIFESE

Nella nostra panoramica sui consigli Fantacalcio, spendiamo una parola in più adesso sulle difese meno battute, perché pure questo è un aspetto da considerare. Ad esempio, chi ha puntato sulla difesa della Juventus non può di certo essere soddisfatto per le cinque reti già incassate dai bianconeri, mentre il Milan si gode il primato in questa voce statistica sempre molto importante, perché la difesa rossonera di mister Stefano Pioli finora ha incassato un solo gol.

Da questo punto di vista il Milan fa ancora meglio delle altre due capolista Roma e Napoli, che infatti hanno subito due reti a testa nelle prime tre giornate, mentre l’Inter che ha la migliore difesa dello scorso campionato ha incassato per ora tre gol, pagando il 2-2 di domenica scorsa a Marassi, facendo dunque leggermente peggio rispetto ad Udinese e Bologna, che sono le rivelazioni di questo scorcio iniziale di Serie A anche in difesa, avendo incassato appena due gol a testa. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE MOSSE GIUSTE PER QUESTA SETTIMANA!

I consigli Fantacalcio di Serie A tornano protagonisti anche oggi, perché questa sera con l’anticipo Sassuolo Torino comincerà già la quarta giornata del massimo campionato, dunque tutti i Fanta-allenatori nelle prossime ore dovranno stilare la propria formazione al Fantacalcio e noi proviamo a darvi come sempre i nostri consigli. Sugli scudi nella già ricordata partita di Reggio Emilia ci saranno Berardi e Sanabria, punti di riferimento dei due attacchi in una partita che si annuncia stuzzicante, mentre sabato pomeriggio in Genoa Fiorentina scegliamo uno scontro generazionale tutto slavo tra l’eterno Pandev e il rampante Vlhovic.

Sempre sabato ci sarà Inter Bologna, che in ottica consigli Fantacalcio ci fa pensare soprattutto ai nerazzurri, da Lautaro Martinez a Dimarco, perché un difensore che segna su punizione è attraente per i Fanta-allenatori. Nel Bologna attenzione all’ex Arnautovic, che fu protagonista di un breve passaggio però memorabile, perché era l’Inter del Triplete. Salernitana Atalanta vede invece sugli scudi la Dea, che finora segna meno del previsto ma contro la debolissima (finora) difesa campana potrebbe tornare a regalare bonus.

CONSIGLI FANTACALCIO: TUTTE LE PARTITE

Proseguendo la nostra panoramica sui consigli Fantacalcio, arriviamo alle partite della domenica cominciando dal lunch match Empoli Sampdoria. Qui citiamo Mancuso per i padroni di casa essendo l’eroe del colpaccio allo Stadium, per i blucerchiati citazioni per Yoshida e Augello perché due difensori in gol nella stessa partita fanno sempre notizia, anche se ovviamente non sarà facile ripetersi per la seconda volta consecutiva. Venezia Spezia potrebbe vedere sugli scudi Henry (un cognome illustre) per i lagunari, mentre Maggiore e Gyasi devono dare qualcosa in più per i liguri. Lazio Cagliari mette in copertina naturalmente Immobile e Joao Pedro, ma anche Milinkovic Savic e Nandez a centrocampo, tutti nomi di spicco.

Verona Roma vede l’Hellas già in crisi: Barak con il nuovo allenatore potrebbe cambiare posizione e vedremo se ne trarrà beneficio. I giallorossi rispondono con Veretout, Pellegrini e Abraham, tre nomi già in copertina per Mourinho. In Juventus Milan i bianconeri per rialzarsi puntano su Dybala e sull’ex Locatelli, mentre i rossoneri mettono in copertina i loro giovani quali Tonali e Rafael Leao. Infine, lunedì sera si giocherà Udinese Napoli: Deulofeu e Samardzic sono nomi caldi per i friulani, mentre Coulibaly e Insigne sono sempre i nomi di punta per i partenopei.

© RIPRODUZIONE RISERVATA