SCIOPERO ALITALIA/ Sciopero Alitalia di quattro ore oggi 16 febbraio 2010, orari, informazioni e numero verde

- La Redazione

Sciopero Alitalia. Sciopero del personale. Oggi martedì 16 febbraio 2010 il personale di bordo della compagnia di bandiera Alitalia sciopererà per quattro ore

alitalia_reattoreR375_01set08

Sciopero Alitalia. Sciopero del personale. Oggi martedì 16 febbraio 2010 il personale di bordo della compagnia di bandiera Alitalia sciopererà per quattro ore. Uno sciopero che riguarda in poche parole piloti e hostess di Alitalia. La società ne ha data notizia precisando che la manifestazione durerà circa quattro ore provocando disagi, com’è prevedibile, nell’organizzazione dei voli e fra la clientela. Lo sciopero di quattro ore di Alitalia partirà alle ore 12.00 e terminerà verso le ore 16.00. Ovviamente si prevede, come conseguenza dello sciopero, la cancellazione di alcuni voli. Ovviamente, avvisa Alitalia, dopo lo sciopero per i passeggeri scatterà la garanzia della “riprotezione”, ovverosia la possibilità di viaggiare su voli con aerei alternativi. Motivo dello sciopero è il mancato raggiungimento di un tavolo di confronto fra lavoratori e dirigenti della compagnia di bandiera. L’intesa sui contratti non è ancora stata raggiunta. Alitalia ha precisato, a proposito dei disagi che seguiranno lo sciopero, che si occuperà personalmente di avvisare i passeggeri i cui voli siano stati cancellati. Per lo sciopero e tutte le informazioni ad esso collegate Alitalia fornisce inoltre un numero verde gratuito: 800.650055. Si ricorda inoltre che ulteriori informazioni sullo sciopero si possono avere consultando il sito www.alitalia.it.

 

Ma le “sorprese” non finiscono qui. Per fortuna il versante di cui stiamo per parlare riguarda novità un po’ meno pesanti, anzi. Ad esempio la nuova tratta che Alitalia inaugurerà il prossimo 3 giugno 2010 a Milano Malpensa: Milano – Miami. Una rotta internazionale di cui si sentiva la mancanza e che allaccerà direttamente la Florida con la Lombardia. Due giorni dopo un altro collegamento con gli Stati Uniti senza scali: Roma – Los Angeles. Da Fiumicino partiranno infatti i voli intercontinentali che collegheranno la Capitale direttamente allo Stato della California. Insomma, oltre allo sciopero da Alitalia sembrano provenire anche buone notizie, soprattutto per chi avesse intenzione di trascorrere le proprie vacanze al di là dell’Atlantico.

 

E parliamo di altre novità. Allo sciopero e ai nuovi voli intercontinentali si aggiunge anche un’altra questione che riguarda le tratte da e per l’Europa. Infatti dal prossimo 28 marzo 2010 si aggiungeranno i collegamenti sulla rotta da Roma a Vienna e per i passeggeri clienti dei voli di categoria “Classe Magnifica”, potranno usufruire di nuovi servizi a bordo e a terra. Fra questi la possibilità di poter assaporare i prodotti gastronomici d’eccellenza rigorosamente Made in Italy nonché servizi aggiuntivi riservati in aeroporto nelle fasi d’attesa prima della partenza del volo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori