ELISABETTA STERNI COME TIZIANA CANTONE?/ Video hot virale: “È come se girassi completamente nuda fra la gente”

- La Redazione

Elisabetta Sterni: la ragazza che ha denunciato la presenza di un video hot sul web che la vede protagonista, ha rilasciato un’intervista esclusiva a Bianco e Nero-Cronache Italiane su La7

Computer_Portatile_Pc_R439
Foto rubate e vendute su sito porno (Fonte Lapresse)

-Le conseguenze di una decisione importante e coraggiosa come quella di Elisabetta Sterni sono difficili da accettare, ma alla fine ne vale la pena. Questo il significato delle parole della giovane che ha deciso di denunciare la presenza di un suo video hot diventato virale sul web per evitare di fare la stessa fine di Tiziana Cantone, la 30enne che per un episodio del tutto simile ha assistito alla distruzione della sua vita. Elisabetta Sterni, oggetto di un’intervista mandata in onda durante la puntata di oggi de La Vita in Diretta su Rai Uno, nel corso della trasmissione di Cristina Parodi e Marco Liorni, ha dichiarato:”È come se girassi completamente nuda fra la gente”. Parole forti che testimoniano la difficoltà di vincere i pregiudizi delle persone che oggi per strada la indicano chiedendosi se sia davvero lei la ragazza protagonista del video hard che ha fatto impazzire il web.

Elisabetta Sterni, la ragazza che ha deciso di denunciare la presenza di un suo video hot sul web, è stata la protagonista di un’intervista mandata in onda da Bianco e Nero-Cronache italiane, il programma di Luca Telese in onda su La 7. La giovane donna, interrogata sul proprio attuale stato d’animo, ha risposto:”Adesso sto bene, sono tranquilla. Ho avuto momenti un po’ così perché mi sono trovata in un vortice che non mi aspettavo, però adesso sto meglio”. Elisabetta ha ripercorso dall’inizio le tappe della sua vicenda:”Ho conosciuto il ragazzo con cui poi ho fatto il video l’estate scorsa, a Jesolo. Io ho perso proprio follemente la testa, il problema è stato che poi lui ad un certo punto è sparito completamente. Poi riappare e mi chiede di fare il video: mentre lo faceva non ho detto nulla perché non volevo sembrare la bigotta di turno. Dopo l’ho lasciato perché non mi era piaciuto il fatto che comunque fosse sparito e dopo 8 mesi”. Ma quando ha saputo che il suo video era diventato virale come ha reagito? “Ho sudato freddo, non ci volevo credere. I miei hanno la mentalità di una volta: avrei potuto non dire nulla, ma mi sentivo sporca e gliene ho parlato. All’inizio hanno capito, il problema è stato quando la cosa è esplosa”. Clicca qui per l’intervista completa ad Elisabetta Sterni

Non è stato facile per Elisabetta Sterni, la ragazza che ha deciso di non fare la fine di Tiziana Cantone, prendere in mano la situazione dopo che un suo video hot era diventato virale sul web. Intervista dal programma di La 7, Bianco e Nero-Cronache italiane, Elisabetta ha dichiarato:”Da quando è scoppiata questa vicenda mi sento addosso sguardi differenti, soprattutto adesso che sono andato al Tg. Ho quasi paura ad andare in giro”. Gli haters sui social? “La cosa che mi ha ferito di più è stata una ragazzina che mi ha scritto: ‘Vergognati, hai usato il nome di Tiziana (Cantone, ndr), una ragazza che è morta, per farti pubblicità’. Punto uno: io non mi sono neanche permessa di fare il nome di Tiziana nel video. Punto due: pubblicità per cosa? Di cosa stiamo parlando? Io accetto le critiche costruttive, ma c’è gente che sembra stia lì, pronta ad attaccarti perché vuole vederti morta.”

” -Nella lunga intervista concessa a Bianco e Nero-Cronache Italiane di La 7, Elisabetta Sterni ha raccontato dal suo punto di vista com’è possibile che sempre più spesso si verifichino casi come il suo, dove un video hot che dovrebbe essere privato e intimo, si diffonde invece sul web fino a diventare di dominio pubblico. Questo il suo commento:”Il problema è che parte da una persona, ma c’è una catena. Tutti possiamo interrompere la catena. Perché devo condividere un video con un amica: ma l’amica lo manda alla sorella, che lo gira all’amica fino a quando diventa virale”. Elisabetta Sterni ha poi ammesso:”Assolutamente non rifarei più il video, perché non sono tutelata in Italia. Quando è venuta fuori tutta questa cosa la gente è andata alla ricerca di questo video: voleva vederlo a tutti i costi. Ed è stato pubblicato su un sito pornografico con il mio nome e cognome”. Ma ad aver fatto girare il video, secondo Elisabetta, è stato proprio il ragazzo con cui l’ha girato? La risposta è affermativa:”Sì, perché una settimana dopo che è uscito il video è venuto a fare serata con i suoi amici nel locale dove lavoro, ed era dall’estate che non lo vedevo. Spero succeda qualcosa, che tutte le ragazze a cui succedono queste cose escano fuori e dicano ‘perché devo vergognarmi’?”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori