PEDOFOLIA, NONNO PAGA RAGAZZE PER FARE SESSO/ Video, il servizio di Veronica Ruggeri (Le Iene)

- Silvana Palazzo

Pedofilia, nonno paga ragazze per fare sesso: il caso a Le Iene, video. Una mamma coraggiosa decide di affrontarlo: il servizio di Veronica Ruggeri. Le ultime notizie

nonno_adesca_ragazze_iene
Pedofilia, nonno paga ragazze per fare sesso

Veronica Ruggeri firma il servizio sul settantenne che avrebbe offerto soldi a delle ragazzine in cambio di rapporto sessuali. La iena riesce a rintracciare l’uomo e prova a chiedere spiegazioni con l’aiuto di due complici, che avevano fatto da esca per farlo uscire allo scoperto: “La prima cosa che ho chiesto alla ragazza era l’età. Non ho fatto niente – dice il ‘nonno’ – Ci sarà un processo e darò le mie motivazioni. Sono sicuro che non avrei fatto niente con questa ragazza. Volevo solo conoscerla”. La Ruggeri presenta all’anziano signore la madre della finta ragazzina che aveva adescato sul web, lui visibilmente agitato chiede scusa:  “Sono profondamente dispiaciuto, prometto che non lo farò mai più. Ho sbagliato”. Alla fine del filmato la Ruggeri si augura che le autorità facciano il loro dovere. (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

IL SERVIZIO DELLA RUGGERI

Un orco di 70 anni che adesca ragazzine di 15 anni per fare sesso è stato smascherato da “Le Iene” con l’aiuto di una mamma. Stasera andrà in onda il servizio firmato da Veronica Ruggeri, “Il nonno che pagava le ragazzine per fare sesso”. Un servizio che lascia senza parole, realizzato grazie al coraggio di una mamma che ha avuto un confronto diretto con l’uomo. «Mi spiace… Sono profondamente dispiaciuto…», ha dichiarato l’anziano. «Però come a me ha fatto male ad altre madri che non se ne sono accorte», la risposta della mamma. «No, non è così», ribatte lui. La tensione è stata altissima durante l’incontro. «Non mi tocchi la prego, tolga questa mano», ha detto la donna, che ha una figlia di 15 anni mentre vede per la prima volta il 70enne che voleva portare la ragazzina bel bosco per fare sesso. Un nuovo caso di pedofilia a “Le Iene”.

PEDOFILIA, NONNO PAGA RAGAZZE PER FARE SESSO

Il programma condotto da Nadia Toffa con Filippo Roma e Matteo Viviani torna oggi con un nuovo caso di pedofilia. Il programma, che si preannuncia ricco di inchieste e servizi imperdibili, ne proporrà uno realizzato da Veronica Ruggeri. L’inviata è riuscita a intercettare un uomo che è accusato di aver cercato di intrattenere rapporti con una ragazza minorenne. Nel corso del servizio, il presunto colpevole, un uomo di 70 anni, verrà fermato e affronterà la madre di una ragazzina di 15 anni. La donna, desiderosa di confrontarsi con il presunto mostro, ha scoperto che lui avrebbe cercato di offrire denaro a sua figlia per convincerla a intrattenersi con lui nel bosco. Come si legge nella pagina Facebook de “Le Iene”, il servizio è stato realizzato grazie al contributo di questa mamma che, dopo aver ascoltato i racconti di sua figlia, ha deciso di mettersi in contatto con la redazione del programma di Italia 1. In attesa del servizio completo, ecco l’anteprima.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori