OLIVIERO TOSCANI “MELONI BRUTTA E RITARDATA”/ La leader di FdI “Una persona miserabile e razzista”

Oliviero Toscani contro Giorgia Meloni: “Brutta e ritardata”. La replica della leader di Fratelli d’Italia: “Razzismo verso donne e chi soffre”; condanna bipartisan contro il fotografo

04.12.2018, agg. il 05.12.2018 alle 14:46 - Carmine Massimo Balsamo
Giorgia Meloni (Facebook)

Arriva anche la replica di Giorgia Meloni alle gravi parole del noto fotografo Oliviero Toscani, nei confronti della stessa segretaria generale di Fratelli d’Italia. Intervistata da alcuni giornalisti, fra cui quelli del Fatto Quotidiano, la leader di FdI ha ammesso: «Dice che sono brutta e volgare’? In poche parole il radical chic Oliviero Toscani, dimostra varie forme di razzismo. Razzismo verso gli italiani, dice “meno male che ci sono gli stranieri”, razzismo verso le donne, che devono rispondere sempre e solamente del loro aspetto fisico, razzismo, ancora più grave, verso il dramma di chi soffre di disturbi psichici. Dice che la mia presenza gli da fastidio? Sono fiera di dare fastidio a una persona così miserabile». Nelle ultime ore sono arrivate diverse manifestazioni di solidarietà bipartisan nei confronti di Giorgia Meloni, e sono in molti quelli che hanno condannato le parole di Toscani, ritenendole razziste e sessiste. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

TOSCANI VS MELONI: CONDANNI UNANIME

Una continua condanna bipartisan contro il fotografo “delle star” che ieri ha davvero passato il confine della critica entrando con entrambi i piedi nell’insulto più becero e volgare: la pensano così tanto Alessandra Moretti del Pd quanto Giovanni Toti Governatore Liguria e forzista “nato”. Spesso distanti nelle lotte politiche, uniti invece nel condannare le parole di Toscani: «Sono davvero sconcertata per la volgarità e la violenza delle parole usate nei confronti di Giorgia Meloni da Oliviero Toscani. Credo che solo l’assenza di contenuti e di pensiero possa portare a una tale povertà verbale», scrive sui social la Moretti tra le primissime nella sinistra, assieme a Valeria Fedeli, a dare solidarietà alla Meloni, pur nemica e avversaria da anni in Parlamento. Per Toti invece il discorso è diverso, in quanto la Meloni rappresenta non solo una alleata ma anche una amica personale: su Twitter il Commissario all’Emergenza di Genova scrive «Le parole di Toscani nei confronti dell’amica Giorgia Meloni sono vergognose: razziste verso le donne, razziste verso i malati usati come insulto. Così non va!». (agg. di Niccolò Magnani)

SANTANCHÈ: “TOSCANI È UN OMINICCHIO”

Daniela Santanché ha difeso con un video postato su Twitter Giorgia Meloni, con la leader di Fratelli d’Italia definita “brutta e ritardata” da Oliviero Toscani, che è stato definito perentoriamente dalla Santanché “Ominicchio” per il linguaggio utilizzato nei confronti di Giorgia Meloni: “‘Oggi abbiamo le dimostrazioni di come certi uomini odino le donne. Parlo di Oliviero Toscani, che ha usato parole tremende nei confronti di una donna. Si dovrebbe vergognare, ma forse non ce l’ha una coscienza; è un ominicchio, un uomo che ha problemi con le donne.” Queste le parole nel video postato dalla Santanché, che ha definito gravi le parole del fotografo anche per la veemenza dei termini con i quali si è scagliato contro una donna, in un momento delicato in generale per il sesso femminile in politica. (agg. di Fabio Belli)

SOLIDARIETA’ ALLA LEADER DI FdI

La politica si unisce nell’esprimere solidarietà a Giorgia Meloni, pesantemente insultata dal fotografo Oliviero Toscani. Mariastella Gelmini di Forza Italia ha commentato: «Le parole di Toscani, rivolte a Giorgia Meloni, non fanno un buon servizio alla sua storia. Alzare i toni non sempre aiuta a fotografare le persone e gli insulti a una donna come @GiorgiaMeloni offendono lei, il buon senso e chi soffre di disturbi psichici». Queste le parole di Raffaele Fitto: «Sono indignato per le parole che Oliviero #Toscani ha rivolto a Giorgia #Meloni. Mi vergogno per chi, come lui, si fa paladino della giustizia e dell’equità sociale e, poi, rivela il suo odio e il suo razzismo verso chi non la pensa come lui». Infine, il tweet del grillino Dino Giarrusso: «Definire “brutta e ritardata” una donna, è uno squallido insulto che qualifica chi lo fa, ed offende le famiglie di persone diversamente abili. Solidarietà a @GiorgiaMeloni che -come chiunque- va criticata politicamente, e non certo con questi toni incivili». (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

“BRUTTA E RITARDATA”

Oliviero Toscani – Giorgia Meloni, è altissima tensione. Il fotografo, che in passato si è scagliato a più riprese contro Matteo Salvini, nel corso di un intervento al programma radiofonico La Zanzara ha insultato pesantemente la leader di Fratelli d’Italia: da «ritardata» a «brutta», numerose le brutte parole rivolte nei confronti dell’ex ministro del governo Berlusconi. E la replica non è tardata ad arrivare: «Il radical chic (con tessera Pd in tasca) Oliviero Toscani, fotografo di Benetton, dice alla trasmissione “La Zanzara” che io sono “brutta e volgare”, che “gli dà fastidio la mia estetica” e che “sono ritardata”. Non risponderei a qualcuno che disistimo così profondamente, se non ci fossero in queste poche parole svariate forme di razzismo viscerale. Razzismo contro le donne, costrette – indipendentemente da ciò di cui si occupano – a dover rendere conto del loro aspetto fisico. E, molto peggio, razzismo verso il dramma di chi soffre di disturbi psichici. Voglio dire che sono profondamente fiera che la mia presenza dia fastidio a una persona così miserabile».

OLIVIERO TOSCANI CONTRO GIORGIA MELONI

Il collega di partito Ignazio La Russa ha commentato: «Oliviero Toscani fa il razzista odioso con la Meloni ma non mi meraviglia affatto. Ho già avuto modo di dire che spero che Dio ce lo conservi a lungo perché nessuno meglio di lui incarna il fallimento del marxismo e il prototipo dell’odierno post comunista del Pd». Queste le parole di Alberto Danese: «Indecenti le parole di #Toscani nei confronti @GiorgiaMeloni. Ancor più vergognoso è il silenzio delle femministe e della sinistra. Le #senonoraquandiste non si indignano?». Solidarietà anche da Valeria Fedeli, esponente del Partito Democratico: «Cara @GiorgiaMeloni non ti curare di questo ennesimo e volgare sessista! Le sue parole lo qualificano per quello che è».

© RIPRODUZIONE RISERVATA