Torino, guarda partita col Napoli mentre guida tram/ Video, autista Gtt nei guai

- Silvana Palazzo

Polemiche a Torino, dove un autista Gtt è stato ripreso mentre guida tram e guarda la partita col Napoli. Video di uno studente mette nei guai il manovratore

autista gtt partita napoli torino
Torino, guarda partita col Napoli mentre guida tram

Non voleva perdersi Torino, quindi ha seguito la partita di Serie A con il suo cellulare, peccato che stesse guidando un tram della linea 3. Il protagonista di questa assurda storia è infatti un autista del capoluogo piemontese. A incastrarlo il video girato da uno studente. Lo ha ripreso infatti mentre guidava il mezzo pubblico. Contemporaneamente seguiva la partita tra la squadra granata e il Napoli. Come ci riusciva? Dal filmato si nota perfettamente che l’autista aveva sistemato il cellulare sul cruscotto, così poteva tenersi aggiornato sul risultato del San Paolo. Ora però dovrà rendere conto di questo comportamento pericoloso: dovrà presentarsi al cospetto dei responsabili della Gtt, il Gruppo Torinese Trasporti, per fornire spiegazioni. L’episodio risale a domenica sera. La linea 3 su cui viaggiava il tram in questione è quella che fa la spola dal ponte di corso Regina Margherita al quartiere Vallette. Il video è stato diffuso su Facebook: ha ricevuto diverse migliaia di visualizzazioni e scatenato le proteste di molti cittadini.

AUTISTA GUARDA PARTITA COL NAPOLI MENTRE GUIDA TRAM

Ma potrebbe anche costare caro all’autista del tram. L’amministratore delegato del Gruppo Torinese Trasporti, Giovanni Foti, non intende minimizzare quanto accaduto domenica sera. «Il manovratore è stato rintracciato, sarà sentito dai responsabili del servizio e verrà aperta un’inchiesta», ha dichiarato, come riportato da La Stampa. E poi ha lasciato intendere che ci saranno provvedimento disciplinari nei confronti dell’autista: «Si tratta di una violazione gravissima a discapito dei passeggeri». L’autore del video ha spiegato la sua scelta di filmare la scena: «Ho visto che ogni tanto lui buttava l’occhio sul telefono che aveva incastrato dietro ai comandi. E non mi è parso un comportamento molto responsabile da parte di chi sta guidando un tram». Jamal, lo studente che ha girato il video e lo ha condiviso sui social ha precisato che l’uomo non ha compiuto manovre brusche o azzardate. «Mi sembra in ogni caso un fatto piuttosto grave e per questo ho deciso di documentarlo», ha poi aggiunto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA