Gianni Bergamino scomparso da Chiavari/ L’amico: “Frequentava spesso delle comunità”

Gianni Bergamino è scomparso da Chiavari lo scorso 20 dicembre 2018: Salvatore lancia un appello, “torni a farsi sentire”

Gianni Bergamino scomparso da Chiavari
Gianni Bergamino scomparso da Chiavari

Non si hanno più notizie di Gianni Bergamino dal 20 dicembre 2018, con il 59enne scomparso da Chiavari (Genova): l’uomo vive da solo nella sua abitazione di Lavagna e l’ultima volta è stato avvistato mentre passeggiava per le strade di Chiavari. Ultimamente ha attraversato un momento difficile e i suoi amici, molto preoccupati, non sono più riusciti a contattarlo telefonicamente. La sua abitazione è stata trovata in ordine e Gianni ha con sé il telefono, seppur risulti spento. Grande preoccupazione per le sue condizioni di salute: il cinquantanovenne infatti non ha con sé i farmaci per la sua terapia quotidiana. Intervenuto a Chi l’ha visto?, l’amico Salvatore ha commentato: «Le ultime novità sono arrivate in radio: due segnalazioni che lo davano a Chiavari e a Genova. L’ultima, una signora lo avrebbe visto in una messa in cattedrale».

GIANNI BERGAMINO SCOMPARSO DA CHIAVARI

«Ritorni in zona a farsi sentire», le parole di Salvatore sull’amico cantautore, che prosegue: «I grandi ricordi che abbiamo legati a lui sono quelli musicali, ha avuto questa grande opportunità che ha saputo portare avanti nel corso degli anni. E’ un ragazzo buonissimo e generosissimo, con un talento molto importante. Le segnalazioni sono state fatte da persone fidate, l’ultima persona che lo ha avvistato ha preso il telefono per confrontare le foto e le sembrava Gianni, ma in questi casi si è spesso contagiati dalla non chiarezza». Poi sottolinea: «Lui frequentava spesso delle comunità, potrebbe essere che si trovi in un convento e non voglia farsi sentire». Questo il messaggio lanciato da Chi l’ha visto?: «L’appello è che ci riporti un Gianni presente, con la sicurezza che stia bene: ci sono molte reti attive per ritrovarlo. Gli direi di ricordare i vecchi tempi in cui viaggiavamo insieme, potrebbe essere un momento per ritornare a cantare: ho sentito la sua ultima canzone, che è bellissima e toccante. Ci sono le condizioni per fare qualcosa di molto bello».



© RIPRODUZIONE RISERVATA