Firenze, incendio nel palazzo: 5 feriti, uno è grave/ Tre appartamenti inagibili

- Emanuela Longo

Incendio in uno stabile al quarto piano a Firenze: tre appartamenti inagibili e cinque feriti. Anziano gravemente ustionato, le ultime notizie

terremoto agrigento
Immagine di repertorio (Youtube, 2019)

Paura oggi a Firenze dove questa mattina, intorno alle 8.15, è divampato un incendio in un appartamento al quarto piano di uno stabile in via Gozzoli. Al loro interno vi erano due persone che fortunatamente sono state tratte in salvo dagli uomini dei vigili del fuoco prontamente intervenuti. Secondo le prime informazioni rese note da Repubblica.it nell’edizione locale, sarebbero in tutto cinque le persone rimaste ferite, tra cui una in modo grave. Si tratta di un anziano di 83 anni che ha riportato importanti ustioni e per questo è stato trasportato in codice rosso all’ospedale Careggi del capoluogo toscano e successivamente in elicottero nel centro specializzato di Pisa. Altre quattro persone sono state trasportate nel nosocomio fiorentino in seguito ad intossicazioni da fumo. Gli agenti di polizia intervenuti sul posto insieme ai vigili del fuoco sono riusciti ad estrarre dal condominio in fiamme altre quattro persone, tre anziani ed una badante. In tutto sono 25 gli appartamenti dello stabile coinvolto dall’incendio ma tutti gli altri abitanti sono usciti autonomamente.

FIRENZE, INCENDIO NEL PALAZZO: VERIFICHE IN CORSO

Dopo l’allarme giunto questa mattina, domenica 24 febbraio, in seguito alle fiamme divampate nell’appartamento di via Gozzoli a Firenze, sul posto sono giunti i mezzi del 118 e la polizia municipale. I vigili del fuoco con la squadra di Firenze sono stati affiancati anche dai colleghi dei dipartimenti di Empoli e Prato. Ad attivarsi anche la protezione civile del comune e della Regione. Tre degli appartamenti del condominio di edilizia popolare coinvolto nell’incendio purtroppo sono stati definiti inagibili dai vigili del fuoco mentre per gli altri le operazioni di verifica proseguiranno nel pomeriggio. In merito agli sfollati, cinque famiglie sono state accompagnate attualmente nel centro comunale della protezione civile dell’Olmatello mentre altre hanno trovato sistemazione da amici e parenti almeno fino al completamento delle operazioni di verifica.



© RIPRODUZIONE RISERVATA