NUMERI VINCENTI LOTTO/ Estrazioni Superenalotto e 10eLotto, 26 febbraio: ritardatari

- Morgan K. Barraco

Estrazione del Lotto, numeri vincenti 26 febbraio: Superenalotto e 10eLotto, concorso Sisal n.25/2019: ultime notizie, aggiornamenti e quote, i ritardatari di giornata

lotto_superenalotto_giochi_estrazioni_sisal_twitter_2017
Estrazioni del Lotto e Superenalotto

La prima estrazione della settimana del Lotto non regala sorprese per quanto riguarda i numeri ritardatari. L’80 su Genova è ancora in cima alla classifica dei centenari dopo il concorso del lunedì. Ha raggiunto le 147 estrazioni di ritardo. Resta davanti all’11 su Venezia, che di assenze ne ha accumulate 119. Continua il testa a testa tra due numeri per il terzo posto: il 34 su Palermo e il 67 su Napoli mancano da 113 estrazioni. A chiudere la top five dei numeri ritardatari del Lotto c’è il 42 su Roma, che di assenze invece ne ha accumulate 110. Agipronews segnala, per quanto riguarda gli ambi delle serie classiche più ritardatari, che la decina 80-89 su Roma torna dopo 49 estrazioni, la figura 7 su Milano manca da 56 turni, mentre la cadenza 8 su Torino è assente da 61 concorsi. (agg. di Silvana Palazzo)

LE QUOTE DEL SUPERENALOTTO

Il “6” del Superenalotto continua a sfuggire, mentre il Jackpot continua a salire. Dopo l’estrazione del lunedì, quindi la prima della settimana, il montepremi è arrivato a 112 milioni di euro, premio più alto in Europa. Possono festeggiare comunque cinque fortunati: sono colori che hanno centrato i “5”. Portano a casa 38.533,06 euro a testa. Ci sono invece quattro “4 stella” da 25.963,00 euro l’uno. Il premio di prima categoria non viene vinto dunque dal 23 giugno 2018, con 51,3 milioni di euro distribuiti in tutta Italia con un sistema da 45 quote. Manca ancora il Jackpot dunque nel 2019, ma non sono mancate le vincite di seconda categoria (5 e 5 stella). Infatti gli appassionati del Superenalotto sono stati premiati con 3 milioni di euro. La vincita più ricca da questo punto di vista è quella del 29 gennaio scorso, quando sono stati vinti 638mila euro a Marigliano (Napoli). (agg. di Silvana Palazzo)

TUTTI I NUMERI VINCENTI

Numeri vincenti per Lotto, 10eLotto e Superenalotto. I monopoli di stato hanno come sempre puntualmente distribuito le cifre che portano in sè la possibilità di trasformare qualche fortunato (o superfortunato) giocatore in una persona ben più ricca di quella che ha giocato. Ecco i nostri consueti consigli: tenere presente in caso di vittoria chi è meno fortunato e controllare in ogni caso i vostri tagliandi anche in ricevitoria. Buona fortuna a tutti!

Estrazione 10eLotto n°25 del 26/02/2019

6 – 7 – 13 – 16 – 20 – 21 – 25 – 33 – 36 – 38 – 41 – 47 – 48 – 51 – 60 – 65 – 67 – 70 – 74 – 76

Numero Oro (primo estratto sulla ruota di Bari): 47
Doppio Oro (primo e secondo estratto sulla ruota di Bari): 47 – 76

(I numeri vincenti del concorso del Lotto e del 10eLotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

Ultima estrazione Superenalotto n. 25 del 26/02/2019

COMBINAZIONE VINCENTE
13 25 27 75 66 52

NUMERO JOLLY
16

SUPERSTAR
69

(I numeri vincenti del concorso del SuperEnalotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

Estrazione n°25 del 26/02/2019
NAZIONALE 5 45 34 21 88
BARI 47 76 70 51 22
CAGLIARI 65 47 7 40 43
FIRENZE 25 74 60 57 13
GENOVA 20 51 16 42 28
MILANO 38 13 82 45 48
NAPOLI 6 41 71 58 84
PALERMO 70 51 26 85 45
ROMA 36 48 43 86 82
TORINO 67 21 8 49 75
VENEZIA 33 47 44 60 17

(I numeri vincenti del concorso del Lotto e del 10eLotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

I RITARDATARI

Si rinnova l’appuntamento con il gioco del Lotto, del Superenalotto e del 10eLotto, penultima occasione del mese per tentare la sorte. La Dea Bendata deciderà di far tornare tra gli estratti i numeri ritardatari che tanto si stanno facendo desiderare in queste settimane. Il riferimento non può che andare al numero 80 sulla ruota di Genova, assente da 146 turni consecutivi e leader del gruppo dei ritardatari. Continua ad inseguire il numero 11 sulla ruota di Venezia, latitante da 118 estrazioni mentre non sembra proprio esserci verso di separare i numeri 34 su Palermo e 67 su Napoli, assenti entrambi da 112 concorsi consecutivi. Del club dei ritardatari fa parte inoltre il numero 42, assente sulla ruota di Roma da 109 estrazioni. Da monitorare, sempre sulla ruota della Capitale, il percorso del numero 75, assente da 93 turni e prossimo ad entrare nel nostro “club d’elite”. (agg. di Dario D’Angelo)

CRESCE L’ATTESA PER LA PROSSIMA ESTRAZIONE

Ultimi giorni di febbraio con Lotto, Superenalotto e 10eLotto e l’estrazione di questa sera, che segue quella del concorso di Sabato. Nuovi numeri vincenti e premi divisi per ogni ruota, che metteranno a dura prova le speranze di appassionati e regioni. Come è andato l’ultimo appuntamento? A svelarci la statistica dello scorso sabato è come sempre Agipronews, che posiziona il Lotto sul podio delle vincite maggiori. Un giocatore di Cordignano, nel Trevigiano, ha infatti centrato 65 mila euro grazie a quaterna, quattro terni e sei ambi su Milano. Al secondo posto 23.500 euro registrati a Donoratico, in provincia di Livorno, mentre 22.500 euro per il terzo posto, dove troviamo ben tre vincitori. Una delle vincite è stata indovinata a Napoli ed uno a Torre Annunziata, nel capolouogo campano, con tre terni fortunati. Stesso premio anche per la provincia di Aosta, grazie ad un appassionato di Montjovet. Al primo posto delle vincite del 10eLotto troviamo invece un giocatore della provincia di Cuneo, di Frabosa Sottana. 20 mila euro con un 9 su estrazione frequente ed a seguire un 7 da 15 mila euro realizzato con Doppio Oro in provincia di Perugia, a Castiglione del Lago. Terzo posto infine per i 10 mila euro realizzati da un appassionato di Santa Maria di Sala, nel veneziano, con un 6 vincente.

LE QUOTE DELL’ULTIMO CONCORSO

110,9 milioni di euro per il Jackpot del SuperEnalotto di questa sera. Il montepremi aumenta ad ogni estrazione di assenza, ma gli appassionati non hanno intenzione di perderlo di vista. Nella speranza di centrare il bottino più alto del gioco della Sisal, rimangono in primo piano anche tutte le quote minori. Si segnala infatti un piccolo rialzo nell’ultimo concorso, anche se il fenomeno non ha interessato tutte le quote secondarie. Spicca il 5 con oltre 77 mila euro, centrato da tre giocatori, contro gli oltre 36 mila euro messi in palio dal 4+ e destinati ad 8 vincitori. 199 i tagliandi vincenti invece che hanno indovinato il premio da 2.960 euro del 3+, mentre 654 i biglietti fortunati legati ai 367,14 euro in premio grazie al 4. Infine abbiamo il 3 da 29,60 euro ed il 2 da 5,45 euro: nel primo caso i vincitori sono 24.180, mentre nel secondo gli appassionati che hanno centratola vincita sono 405.584. A concludere la classifica del SuperStar troviamo invece la tripletta storica, a partire dal 2+ che regala i suoi 100 euro a 3.858 giocatori. Sono invece 25.178 i vincitori dell’1+ che si portano a casa 10 euro a testa, mentre 5 euro per i 54.903 appassionati che registrano la vincita dello 0+.

COME LO SPENDO IL JACKPOT?

Estrazione del SuperEnalotto in arrivo e Jackpot di nuovo in palio: i giocatori della Sisal riusciranno a centrare il montepremi? In attesa di scoprirlo, diamo una sbirciata invece a come spendere parte del bottino realizzato oggi, a prescindere che si tratti della sestina vincente o delle quote secondarie. Uno dei dubbi maggiori per tutti gli appassionati riguarda infatti la spesa iniziale, l’inaugurazione del tesoretto prima di avviare sogni nel cassetto e progetti più grandi. La nostra Rubrica vi parlerà oggi di uno degli ultimi lanci presenti su KickStarter, INKI. Molto più di una semplice penna, gli amanti del disegno potranno sfruttare tutte le potenzialità di questo dispositivo moderno e delle molteplici angolazioni. INKI permette infatti di creare tratti ad alta velocità grazie alla punta a sfera, mentre le angolazioni permettono di passare da un tratto destinato alle linee ed alla scrittura a quello per il disegno. A seconda della pressione, INKI permetterà di personalizzare il proprio disegno grazie ad un unico strumento. 18 giorni ancora prima della chiusura dell’asta ed un goal da 24 mila euro raggiunto solo a metà.

LA SMORFIA NAPOLETANA

Lotto, numeri vincenti e tante idee: la Sisal aprirà le porte ad un nuovo concorso e gli appassionati sono già attivi, pronti a darsi battaglia per conquistare i premi più succosi. Chi non ha ancora le idee ben chiare rischia invece di essere escluso dall’estrazione: come evitarlo? Potete affidarvi alla nostra Rubrica, che anche per oggi ha già trovato per voi una news da sfruttare. Vedremo subito dopo i numeri estrapolati grazie alla smorfia napoletana. Parliamo di un’iniziativa molto particolare che sta facendo discutere Tokyo. Sembra infatti che un ristorante abbia deciso di offrire ai propri clienti la possibilità di ordinare gli ultimi pasti che i detenuti del braccio della morte hanno richiesto prima dell’esecuzione. Dalla Vedova Nera che ha messo in ginocchio la Florida fino a John Wayne Gacy che è diventato celebre come clown assassino, per piatti che spaziano dalla semplice bistecca fino alle verdure fresche che Judy Buonoano ha richiesto come ultimo pasto. Cosa ci dice la smorfia: abbiamo il pasto, 36, il condannato, 39, il ristorante, 40, l’ordine, 8, e la cena, 43. Come Numero Oro scegliamo invece la portata, 65.

© RIPRODUZIONE RISERVATA