Terremoto oggi a Finale Emilia, M 2.5/ Ultime scosse Ingv, paura a Ferrara

Terremoto Finale Emilia, scossa M 2.5 avvertita a Modena e Ferrara: non sono stati segnalati danni o feriti, le ultime notizie da Ingv.

13.03.2019 - Carmine Massimo Balsamo
Terremoto Finale Emilia
Terremoto Finale Emilia

Terremoto oggi, mercoledì 13 marzo 2019, a Finale Emilia: il sisma di magnitudo 2.5 ha colpito la provincia di Modena e quella di Ferrara alle ore 15.22. Ingv riporta che la scossa è avvenuta a una profondità di nove chilometri, con coordinate geografiche (lat, lon) 44.91, 11.24. Questi i Comuni più prossimi all’epicentro del terremoto: San Felice sul Panaro, Magnacavallo, Sermide, Poggio Rusco, Felonica, Calto, Castelmassa, Mirandola, Castelnovo Bariano, San Giovanni del Dosso, Villa Poma, Carbonara di Po, Bondeno, Medolla, Camposanto, Ceneselli, Schivenoglia, Borgofranco sul Po, Ficarolo e Salara. Epicentro a 31 chilometri di distanza da Ferrara e Carpi, a 38 chilometri invece da Modena.

TERREMOTO FINALE EMILIA: NESSUN DANNO O FERITO

Dopo il terremoto che ha colpito Cuneo o ancora Macerata, torna a tremare la terra in Italia: poco meno di un’ora fa Ferrara e Modena sono state raggiunte da una scossa di bassa intensità ma da non sottovalutare. Al momento non si registrano danni a persone o cose riporta Sul Panaro, notizia confermata anche da altri quotidiani locali. Ricordiamo che l’Emilia Romagna nel 2012 è stata colpita da un violento sisma prevalentemente nelle province di Modena, Ferrara, Mantova, Reggio Emilia, Bologna: magnitudo 6.1 a una profondità di 6.3, causando anche il decesso di sette persone per i danni arrecati a casa e edifici. Attesi aggiornamenti nelle prossime ore sulla situazione a Finale Emilia e dintorni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA