Blocco del traffico, domenica ecologica Roma/ Pedica (Pd) “Raggi devastante”

- Davide Giancristofaro Alberti

Blocco del traffico e della circolazione delle auto a Roma per la domenica ecologica. Pedica “La Raggi sta devastando la città”

Domenica Ecologica a Roma
Blocco traffico auto a Roma (LaPresse, 2019)

Una domenica non facile per i cittadini di Roma quella di oggi 24 marzo 2019. L’amministrazione comunale ha infatti indetto il blocco totale del traffico e delle auto contro l’inquinamento, ed inoltre, 15 chilometri di strade in centro sono state chiuse ad uso esclusivo dei pedoni e dei ciclisti. Stefano Pedica, senatore del Partito Democratico, ex candidato al ruolo di sindaco di Roma nel 2016, ha commentato la questione attraverso il proprio profilo Twitter: «Blocco del traffico a Roma e tre fermate della metropolitana chiuse: una domenica a 5 stelle. Con Raggi il vento è davvero cambiato, è diventato un ciclone che sta devastando la città». L’esponente dei Dem punta il dito in particolare nei confronti del provvedimento che giunge in concomitanza con la chiusura di tre stazioni delle metro Linea A, leggasi Barberini e Spagna, ferme da ieri, e Repubblica, che invece è inagibile dallo scorso mese di ottobre: «Dopo la chiusura delle stazioni Barberini e Spagna – aggiunge – che insieme a Repubblica non si sa per quanto tempo resteranno sbarrate, era proprio necessario bloccare il traffico? Non si poteva evitare di creare ulteriori disagi ai romani spostando una domenica ecologica che, a dirla tutta, nulla risolve sul fronte dell’inquinamento? Cara Raggi, oramai è tempo di fare le valigie. La Capitale ha già sopportato troppo». (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

ROMA, BLOCCO DEL TRAFFICO, DOMENICA ECOLOGICA

Giornata di passione oggi a Roma per gli automobilisti, visto che è previsto il blocco delle auto e del traffico. Si tratta dell’ultima domenica ecologica del comune capitolino, che giunge nel giorno in cui una tratta di 15 chilometri della Città Eterna sarà dedicata esclusivamente ai pedoni e ai ciclisti. Obiettivo del blocco, contenere le emissioni inquinanti, e nel contempo, sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema della qualità dell’aria e non solo. Circolazione vietata a partire dalle ore 7:30 di questa mattina, e la prima fase si chiuderà alle 12:30. Alle 16:30 il blocco riprenderà e si chiuderà definitivamente alle 20:30 di questa sera. Circolazione interdetta che riguarderà la zona della ZTL “Fascia verde”, e nel divieto saranno compresi tutti i veicoli, Euro 6 inclusi. Per fronteggiare i disagi derivanti dal divieto di circolazione automobilistica, il comune di Roma ha predisposto un potenziamento dei servizi di trasporto pubblico, mentre la polizia municipale vigilerà con attenzione affinchè il divieto venga rispettato.

ROMA, BLOCCO TOTALE DEL TRAFFICO

Sono previste delle deroghe, come ad esempio i veicoli elettrici, quelli a metano, i ciclomotori da “Euro 2” in su, i mezzi della polizia e della sicurezza: per un elenco completo dei veicoli che potranno circolare quest’oggi vi rimandiamo al sito del campidoglio. Per quanto riguarda invece l’iniziativa congiunta #vialibera, che prevede 15 km di strade dedicate a pedoni e ciclisti, questo sarà l’elenco completo delle vie interdette al traffico: via Cola di Rienzo, via Tiburtina (San Lorenzo), via dei Fori Imperiali e Largo Corrado Ricci, via del Corso, via XX Settembre, piazza Venezia, viale Manzoni, via Labicana e via Veneto. Visto il blocco totale della circolazione in queste zone, tra le ore 9 di stamane e le 18:30 di questa sera, le linee C2 e C3, 51, 52, 53, 60, 61, 62, 63, 66, 71, 75, 80, 81, 82, 83, 85, 90, 118, 150, 160, 310, 492, 590, 649 e 910 saranno costrette a cambiare percorso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA