Traffico Pasqua 2019: autostrade in tempo reale/ Viabilità: code sulla Napoli-Salerno

- Silvana Palazzo

Traffico Pasqua 2019, la situazione sulle autostrade in tempo reale: code sulla Napoli-Salerno in direzione nord

milano traffico auto lapresse1280
Traffico a Milano (LaPresse)

Altro aggiornamento in merito al traffico sulle autostrade per questo weekend di Pasqua iniziato nella giornata di ieri. Stando a quanto riportato dal sito ufficiale di Autostrade per l’Italia, la situazione della nostra penisola, da nord a sud, è decisamente positiva, con il traffico automobilistico che con il passare della giornata si è decisamente smaltito, dopo che i viaggiatori hanno raggiunto le proprie mete. Al momento si registra qualche piccola criticità, a cominciare dalle code sull’A3 Napoli-Salerno, in direzione Napoli, in uscita a Napoli Centro provenendo da Salerno. Code a tratti anche sull’A1 Roma-Napoli in direzione sud alla barriera di Napoli Nord. Code a tratti anche sull’autostrada A4, Torino-Brescia, tra Sesto San Giovanni e Bivio A4/Raccordo Viale Certosa per traffico intenso. Nessun’altra criticità da segnalare se non traffico molto intenso a Roma, città ovviamente presa d’assalto dai turisti in questi giorni di festa. Domani non dovrebbe essere una giornata particolarmente significativa per il traffco sia in direzione nord quanto sud, mentre vi sarà senza dubbio più caos lunedì 22 aprile, Pasquetta, soprattutto in direzione nord e verso le grandi città, a causa dei rientri dei vacanzieri. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

TRAFFICO PASQUA 2019: AUTOSTRADE IN TEMPO REALE

Nuovo aggiornamento con il traffico sulle autostrade per il weekend di Pasqua in corso. Come comunica il sito dell’Aspi, la situazione è in leggero miglioramento anche se non mancano criticità, come ad esempio sull’A1 Milano-Bologna, fra Reggio Emilia e il bivio con l’A1/A22 Modena-Brennero, in direzione di Napoli, dove un incidente ha provocato una coda di tre chilometri. Code sempre per incidente anche sull’A24 Roma-Teramo in direzione della capitale, fra Tornimparte e Valle del Salto. Sull’A10 Genova-Savona-Ventimiglia, code fra Albisola e Bivio A10/Fine Complanare Savona, in direzione Ventimiglia, e code a tratti anche sull’A1 Milano-Bologna, in direzione Taranto fra Bologna San Lazzaro e Castel San Pietro. Da segnalare, infine, code sull’A1 Direttissima fra Bivio A1-Variante e Aglio, in direzione del capoluogo toscano, e Roncobilaccio e Calenzano, in direzione Napoli. Nessun’altra situazione di criticità da segnalare. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

TRAFFICO PASQUA 2019: VIABILITÀ AUTOSTRADE. CODE VERSO LA SVIZZERA

Torniamo ad aggiornare la situazione del traffico sulle autostrade in questo weekend di Pasqua. Come riferito dal sito Aspi, aggiornato in tempo reale, la situazione è leggermente in miglioramento rispetto alla mattinata di oggi, dove il traffico è stato particolarmente intenso sulle principali arterie d’Italia, soprattutto al centro nord. Attualmente risultano code in uscita dall’Italia in direzione Svizzera alla barriera di Monte Olimpino. Sull’A1, Milano-Bologna, code invece fra Casalpusterlengo e Fidenza, nonché Bologna San Lazzaro e Imola, in entrambi i casi in direzione sud. Situazione critica anche in Liguria, soprattutto sull’A7 Milano-Serravalle Genova, tra Busalla e Bivio A7/A12 Genova-Livorno, nonché sull’A12 Genova-Livorno fra Bivio A12/A7 Milano-Genova e Genova est, e sull’A10 Genova-Savona-Ventimiglia tra Albisola e Bivio A10/Fine Complanare Savona. Traffico intenso e rallentato anche sull’A1 Bologna-Firenze, fra Firenzuola e Aglio in direzione sud, e sempre in direzione sud fra Roncobilaccio e Calenzano. Infine, vi segnaliamo code a tratti sull’A1 Firenze-Roma in direzione nord a Orte. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

TRAFFICO PASQUA 2019: AUTOSTRADE E VIABILITÀ IN TEMPO REALE

Andiamo a vedere insieme la situazione in tempo reale del traffico sulle autostrade in questo ponte di Pasqua. Al momento si segnalano criticità in uscita dall’Italia in direzione Francia presso il traforo del Monte Bianco, con la società Autostrade per l’Italia che fa sapere che sono necessari almeno 30 minuti di attesa per passare il valico. Situazione caotica anche sull’A1 Milano-Bologna, dove si segnalano code a tratti in diversi punti, ed in particolare fra Parma e Modena Nord in direzione Napoli per traffico intenso, nonché allo snodo di Bologna: traffico intenso in direzione Firenze sul Bivio Racc. BO Casalecchio/A1 MI-NA, intenso anche il traffico fra il Bivio Racc.bo Casalecchio/A14 BO-TA e Bivio Racc. BO Casalecchio/A1 MI-NA, in direzione sud, e infine, code fra Bologna Borgo Panigale e Imola. Rallentamenti anche sull’A26, precisamente fra Masone e Bivio A26/A10 Genova-Ventimiglia, nonché sull’autostrada A4 fra Brescia Ovest e Bivio A4/A21 Torino-Brescia. 3 km di coda anche sull’A1 Firenze-Roma fra Incisa-Reggello e Arezzo, in direzione Napoli per incidente, nonché rallentamenti a Roma fra Bivio Diramazione Roma sud/G.R.A. e Bivio Diramaz. Roma sud/A1 MI-NA, e a Napoli alla barriera sud. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

TRAFFICO PASQUA 2019

Arriva Pasqua e gli italiani si riversano sulle strade per raggiungere amici, parenti o le mete in cui trascorrere la festività. Il traffico sarà particolarmente intenso anche per il ponte lunghissimo che ingloba anche 25 aprile e 1 maggio. Le previsioni dunque indicano un’elevata concentrazione di veicoli sulle principali strade italiane, allora la Polizia stradale ha diramato il calendario dei giorni più critici con i consueti bollini. Cominciano con quello rosso per la mattinata di oggi, sabato 20 aprile; nel pomeriggio tornerà giallo. Verde domani mattina, giallo invece nel pomeriggio. E così sarà lunedì 22 aprile 2019. Nei giorni successivi sarà sempre giallo al mattino e verde nel pomeriggio, fatta eccezione per giovedì 25 aprile, in cui si prevede bollino giallo in mattinata e rosso nel pomeriggio. A tal proposito, ricordiamo il significato dei bollini: quello verde indica traffico normale, giallo significa traffico intenso, mentre rosso è per quello intenso con possibile criticità. Nei casi peggiori c’è anche il bollino nero, in cui le criticità diventano probabili, ma non è il caso del traffico nel ponte di Pasqua.

TRAFFICO PASQUA 2019, I TRATTI CRITICI

Secondo un’indagine condotta da CNA Turismo e Commercio tra venerdì 19 e martedì 23 aprile, con un picco tra sabato e lunedì, si metteranno in viaggio su strade e autostrade italiane ben 14 milioni di vacanzieri. In questi giorni il flusso principale interesserà le autostrade in corrispondenza dei grandi centri, e quindi: A1 Milano-Napoli, A14 Bologna-Taranto, A4 Torino-Trieste, A22 del Brennero e A2/A3 Salerno-Napoli-Reggio Calabria. Saranno trafficate anche le strade urbane o che collegano ai grandi centri. Meglio evitare il Grande Raccordo Anulare di Roma e la Tangenziale di Milano. Venerdì è cominciata la lunga pausa festiva di Pasqua e così il traffico sulle autostrade. Dalle prime ore del mattino sono state registrate code a tratti sull’autostrada A4 tra Venezia e Trieste. Sull’A1 sono stati segnalati diversi principi di code e traffico in rallentamento, ma era prevedibile trattandosi della principale arteria del Paese, quella in genere più interessata negli “esodi” festivi. E così dovrebbe essere anche oggi.

DIVIETI E CONSIGLI

In occasione della Pasqua si estende il calendario del divieto di circolazione per i mezzi pesanti superiori a 7,5 tonnellate. Non potranno circolare oggi dalle 9 alle 16, domani dalle 9 alle 22. Ricordiamo anche che il 15 aprile è terminato il periodo in cui è obbligatorio portare in auto catene da neve o montare pneumatici invernali marcati M+S sulle strade che lo prevedono. Chi monta pneumatici invernali con codice di velocità inferiore a quello indicato sulla carta di circolazione per le gomme estive di pari misura ha tempo fino al 15 maggio per sostituirli, altrimenti rischia di incorrere in multe salate e di viaggiare in condizioni pericolose. Il consiglio della Polizia agli automobili è di «partire solo dopo aver controllato l’efficienza del veicolo nonché i documenti di guida e le notizie sul traffico». A tal proposito, vi segnaliamo che le informazioni aggiornate in tempo reale sul traffico sono disponibili sul sito del C.C.I.S.S. (numero gratuito 1518) o con le applicazioni per smartphone e il canale Twitter. Ma ci sono anche le trasmissioni di Isoradio, i notiziari di Onda Verde sulle tre reti Radio-Rai e sul Televideo (pagina 640). Invece per informarsi sullo stato del traffico sulla rete di competenza Anas è possibile usare l’applicazione “Viabilità Anas Integrata” o usare il numero unico 800.841.148 del servizio clienti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA