ACCOLTELLA EX IN STRADA A SALERNO/ Bloccato da carabiniere: vittima in fin di vita

- Dario D'Angelo

Accoltellata dall’ex a Salerno in strada e in pieno giorno: un uomo di 64 anni bloccato da un carabinieri fuori servizio. La donna è in fin di vita.

verona
Immagine di repertorio (LaPresse, 2019)
Pubblicità

Sembrava un film thriller la terribile sequenza andata in scena nel giorno di Pasquetta a Salerno, quando un uomo ha accoltellato la sua ex in strada quando erano le 18:30, quindi ancora pieno giorno, dopo averla vista in auto con un altro. Un copione che purtroppo abbiamo imparato a conoscere in molti altri casi di cronaca e che stavolta ha visto protagonisti un uomo di 64 anni di Pontecagnano Faiano (Salerno) accanitosi contro una donna di 38 anni di nazionalità rumena. Secondo quanto riportato da Quotidiano.net, l’aggressore – dopo aver visto l’ex in compagnia di un altro – si sarebbe introdotto nella macchina dei due iniziando a menare fendenti all’altezza dell’aorta addominale della donna con una lama da macellaio, un coltellaccio da 35 centimetri, con l’evidente intento di uccidere e non è detto che non ci sia riuscito visto che la donna è ora in fin di vita.

Pubblicità

ACCOLTELLA EX IN STRADA A SALERNO

L’aggressione ai danni della 38enne rumena da parte dell’ex si è verificata in via Generale Clark, zona Est di Salerno. E chissà cosa sarebbe successo se da quelle parti non si fosse ritrovato a passare un carabiniere fuori servizio che quando si è reso conto dell’accaduto non ha esitato ad intervenire bloccando l’uomo che ancora brandiva il coltellaccio contro la donna. La vittima dell’aggressione è stata prontamente trasportata all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno, dove ora verserebbe in fin di vita dopo essere stata perforata da parte a parte dal suo ex. I medici, spiega Quotidiano.net, stanno tentando il tutto per tutto nel tentativo di salvare la vita alla 38enne nonostante le profonde ferite. Da quel che si apprende i due hanno avuto una relazione extraconiugale durata 5 anni e finita da poco per volontà della donna. Il 64enne è noto alla giustizia per aggressioni e stalking nei confronti di altre donne e si trova ora in stato di fermo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità