DANIELE DEZI ORANG3, FIDANZATO GAIA/ C’è lui dietro a Liberato? “Affinità di sound…”

- Rossella Pastore

Daniele Dezi Orang3 è il fidanzato di Gaia. Produttore di successo insieme a Frenetik, è una delle possibili ‘voci’ di Liberato.

Daniele Dezi Orang3 in concerto
Il produttore Daniele Dezi Orang3

Daniele Dezi Orang3 è il fidanzato di Gaia Gozzi, una dei big in gara all’ultimo Festival di Sanremo con il brano Cuore amaro. È stato lui, tra l’altro, a dirigere l’orchestra durante l’esibizione, sorridendole e incoraggiandola da sotto al palco. La loro relazione è quasi top secret: Gaia preferisce non parlarne nelle interviste e non pubblicare troppe foto sui social, motivo per cui di Daniele si conosce ben poco. Ciò che si sa, meglio, è strettamente connesso al suo lavoro di produttore insieme a Frenetik, con cui compone il duo Frenetik & Orang3. In un’intervista del 2018 a Rockol, i due raccontano come’è iniziata la loro collaborazione: “Ci siamo conosciuti nel 2006”, fa sapere Frenetik, “io avevo iniziato già da un paio d’anni a fare produzioni. In quel periodo lavoravo con Marta G, una ragazza che aveva fatto Amici. Avevamo bisogno di un bassista ed è arrivato Orang3”.

Chi è Daniele Dezi Orang3

Insieme ad altri produttori e beatmaker come Takagi & Ketra, Charlie Charles e soprattutto Dardust, Frenetik & Orang3 hanno contribuito in larga parte allo svecchiamento del pop italiano. Il primo pezzo che Daniele Dezi e Frenetik hanno prodotto insieme è stato Nevermind di Gemitaiz, nel lontano 2013. In seguito sono arrivate le collaborazioni con Salmo, Coez, Clementino e altri, quasi tutti rapper. Ma la vera e propria opportunità di emergere gliel’ha data il pubblico, sempre più amante della musica lo-fi (vale a dire un po’ improvvisata). “Si è iniziato a riconoscere il valore delle cose che vengono dal basso”, spiega Daniele. “Le major prendono realtà che fanno cose che le multinazionali non riescono più a fare, e ci investono. Di conseguenza, l’etichetta che era piccolina comincia ad avere più budget da investire per i propri artisti”.

Daniele Dezi Orang3 è Liberato? Lui risponde così

Per la musica italiana è un momento d’oro, almeno se si pensa alle possibilità di farsi strada sfruttando esclusivamente il proprio talento . “Oggi se ti piace fare musica e se sei appassionato, con un pc puoi fare tutto”, prosegue Orang3. “Non ti serve nemmeno la tastiera, perché hai la tastiera del pc: puoi fare musica e pubblicarla in maniera del tutto autonoma. Se la canzone è buona, poi la gente se ne accorge”. L’ultima battuta è su Liberato: qualcuno, infatti, sospetta che dietro al progetto ci sia proprio Daniele Dezi insieme al suo compare Freneyik. “A me questa cosa fa ridere”, risponde lui, “è scattata la caccia alle streghe. Forse ci hanno accostato a lui perché probabilmente c’è un’affinità di sound e questa cosa ci rende orgogliosi. Ci ho pensato a lungo e alla fine sono arrivato ad una conclusione: non voglio sapere chi è Liberato, altrimenti finisce la magia”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA