Daniele Liotti: “Io malato? Fake news gigantesca”/ “Il gossip? Una perdita di tempo”

- Stella Dibenedetto

Daniele Liotti si racconta a FQ Magazine svelando il suo rapporto con il gossip: “Una perdita di tempo. Percepisco il mio lavoro come…”.

Daniele Liotti
L’attore Daniele Liotti

Daniele Liotti è tornato ad indossare i panni di Francesco Neri nella fiction di Raiuno “Un passo dal cielo“, giunta alla sesta stagione continuando ad incollare milioni di telespettatori davanti ai teleschermi. Protagonista indiscusso della fiction da tre stagioni, Daniele Liotti ha raccolto il testimone da Terence Hill che ha recitato nelle prime tre stagione della fiction. “Per me lui è un mito assoluto, sono cresciuto con i suoi film e lo ammiro molto, anche umanamente. L’idea di entrare in un progetto che lui aveva contribuito a portare al successo, mi piaceva. Anche se qualche remora restava“, ha raccontato in una lunga intervista rilasciata a FQ Magazine svelando di essersi convinto dopo aver capito il personaggio che avrebbe interpretato.

Con il ruolo di Francesco Neri ha conquistato tutti. Nonostante il successo, tuttavia, l’attore resta allergico al gossip che considera “Una perdita di tempo. Sarà anacronistico ma non mi appassiona. E al tempo stesso penso: «Ma che vuoi che glie ne freghi alla gente se sto mangiando un gelato al parco con mia figlia?». Ho una visione del mio lavoro come di un lavoro qualunque, solo con più visibilità. Questo però non deve consentire a chiunque di poter invadere la mia vita privata: so che sono le regole del gioco ma m’infastidiscono”, ha ammesso.

Daniele Liotti smentisce la malattia: “Una fake news gigantesca”

Daniele Liotti è uno degli attori più riservati rilasciando intervista e giornali e televisione solo per l’uscita di un suo lavoro. Allergico anche ai social, l’attore ammette di non cercare mai le notizie che lo riguardano sul web. Il giornalista di FQ Magazine gli ha così fatto presente che, sul web, circola la notizia di una presunta malattia. L’attore ha così prontamente smentito: “Non ne sapevo assolutamente nulla. È una fake news galattica: non sono malato e non ho disturbi di alcun genere”, ha spiegato l’attore che ha poi svelato di aver rifiutato, in passato, fiction di grande successo come Distretto di polizia e Squadra antimafia. “Non mi piace rimanere ancorato ai cliché. Non ho rammarichi”, ha concluso.



© RIPRODUZIONE RISERVATA