Dayane Mello piange a La Fazenda dopo le molestie/ “Non posso mollare, vorrei…”

- Stella Dibenedetto

Dayane Mello piange a La Fazenda dopo le molestie e si lascia andare ad uno sfogo: “Non posso mollare, ho tutto sulle mie spalle”.

dayane mello min 640x300
Screenshot da video

Momento difficile per Dayane Mello che, dopo essere stata una protagonista della scorsa edizione del Grande Fratello Vip, ha deciso di partecipare a La Fazenda, un reality brasiliano. Negli scorsi giorni, Dayane ha subito attenzioni inopportune del cantante Nego Do Borel che ha provato a baciarla e a sfiorarla. Di fronte ai ripetuti rifiuti della modella brasiliana, il cantante ha dato sfogo alla propria rabbia lanciando un secchio. Nelle scorse ore, Dayane, in un momento di confidenza con la concorrente Aline Mineiro con cui ha legato in modo particolare, si è lasciata andare ad uno sfogo.

La vita di Dayane Mello, come lei stessa ha raccontato durante i lunghi mesi di permanenza nella casa del Grande Fratello Vip, non è stata facile. Sono stati tanti i momenti molto difficili che Dayane ha dovuto affrontare. Ad Aline Mineiro ha così raccontato di non potersi permettere di rinunciare ad un lavoro, anche quando capitano cose brutte, per tutte le responsabilità che ha sin da quando era molto giovane.

Dayane Mello, lo sfogo sulla vita

Dayane Mello si lascia andare ad uno sfogo che ha commosso fortemente il pubblico de La Fazenda e tutti i fan della modella brasiliana. “Io vorrei vivere una vita normale ed essere felice di nuovo ma è così difficile dopo tutto ciò che mi è successo. Sono anni che lavoro per aiutare mio padre, la mia famiglia, ho tutto sulle mie spalle perché mi vedono come la più forte e non posso mollare”, ha detto Dayane.

La compagna d’avventura Aline ha provato a consolarla e a tirarle su il morale. “Non riempirti la testa di pensieri, non pensare di aver sbagliato qualcosa”, ha detto la Mineiro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA