Delia Duran, la verità sul “matrimonio” con Alex Belli/ L’attacco alle ex Mila Suarex e Katarina Raniakova

- Adriana Lavecchia

Delia Duran la sua verità sul matrimonio con Alex Belli, dopo che la loro unione sia stata messa in dubbio da Adriana Volpe durante l’ultima diretta del Grande Fratello Vip

Delia Duran
Guenda Goria e Mirko Gancitano al matrimonio di Alex Belli e Delia Duran (Foto: Instagram)

Delia Duran dopo tutte le accuse sulla veridicità del suo matrimonio con Alex Belli sia da parte delle opinioniste del reality che dagli spettatori dello show, ha voluto fare chiarezza sulla situazione. La prima ad accusare Alex Belli e Delia Duran è stata Katarina Raniakova, ex moglie del concorrente, che ha voluto spiegare come lei e l’attore non sono ancora divorziati.

Anche Adriana Volpe, durante la scorsa puntata del Grande Fratello Vip 2021 ha accusato Alex Belli di non essere realmente sposato con Delia Duran ma di avere avuto con la donna solo una promessa d’amore: “Diciamo che la cerimonia che hai fatto è una bella promessa d’amore, ma non siete sposati. Chiamiamo le cose con il loro nome e no, non è stato un vero matrimonio”.

Delia Duran fa chiarezza sul suo matrimonio con Alex Belli

Delia Duran è voluta intervenire in merito al suo matrimonio con Alex Belli su Novella 2000 definendo le parole sul loro matrimonio come “cattiverie gratuite”. La donna ha dichiarato: “Alex e io abbiamo festeggiato il compromesso d’amore. Vuol dire che abbiamo celebrato un rito religioso perché per noi è più importante la benedizione di Dio che il rito civile […] Se un domani vorremmo sposarci ufficialmente non credo avremo problemi a farlo”.

Delia Duran ha anche ammesso di non comprendere come mai le ex di Alex siano spuntate fuori proprio dopo il ritorno d suo marito in televisione: “Sono spuntate fuori le sue ex Mila Suarex e Katarina Raniakova per dire la loro sul comportamento di Alex con Soleil. Non si sono mai interessate a lui, ma guarda caso si fanno vive proprio adesso. Questo è un problema tra Alex e me, che non riguarda loro. Mi auguro di essere stata chiara”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA