Diretta/ Arsenal Liverpool (risultato finale 3-1) streaming video tv: la chiude Trossard (4 febbraio 2024)

- Fabio Belli

Diretta Arsenal Liverpool streaming video e tv, quote e risultato live del match valido per la 23^ giornata della Premier League inglese (4 febbraio 2024).

Arteta Arsenal Mikel Arteta, allenatore dell'Arsenal (da Facebook)

DIRETTA ARSENAL LIVERPOOL (RISULTATO 3-1): LA CHIUDE TROSSARD

Inizia la ripresa tra Arsenal e Liverpool. Ottima palla per Saka che viene pescato in fuorigioco. Odegaard pesca la testa di Gabriel che non trova la porta. Havertz finisce a terra in area, direttore di gara al VAR. Calcio di rigore per l’Arsenal! Calcia Martinelli che non sbaglia, Arsenal avanti! Elliott in mezzo, blocca Raya. Saka esce per infortunio, al suo posto entra Nelson. Ottima chance per Nunez che spreca malamente. Secondo giallo per Konate, rosso e Liverpool in dieci. Trossard! La chiude l’Arsenal! Doppio dribbling e tiro, leggermente deviato, Alisson non può nulla. Termina il match, vince l’Arsenal. (agg. Umberto Tessier)

AUTOGOL DI GABRIEL!

Inizia il match tra Arsenal e Liverpool. Saka prova a servire la sfera in area ma viene bloccato. Martinelli in mezzo per Saka che di testa non centra la porta. Saka! La sblocca l’Arsenal! Kavertz calcia, respinge il portiere avversario, arriva Saka che mette in rete. Alexander Arnold la mette in mezzo, libera la difesa avversaria. Virgil van Dijk ci prova di testa ma non trova la porta. Havertz in mezzo, Alisson blocca senza problemi. Gabriel ci prova da fuori area, Alisson para senza problemi. Pochi minuti alla fine, Arsenal avanti. Autogol di Gabriel! Pareggia il Liverpool! Episodio fortunato e prima frazione che termina in parità. (agg. Umberto Tessier)

ARSENAL LIVERPOOL, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Arsenal Liverpool sarà trasmessa in esclusiva su Sky. Per assistere all’incontro bisognerà abbonarsi al pacchetto Sport e andare sul canale Sky Sport Calcio per assistere a questo big match pre natalizio in terra inglese. Anche la diretta streaming Arsenal Liverpool sarà visibile esclusivamente sull’app di Sky, chiamata Sky Go, attraverso tutti i dispositivi tra cui smartphone, tablet e pc.

SI COMINCIA!

Sta finalmente per cominciare la diretta di Arsenal Liverpool. Naturalmente la grande notizia di questi giorni riguarda Jurgen Klopp, che ha annunciato l’addio ai Reds al termine della stagione. Il regno del tedesco si concluderà dopo quasi otto anni, nei quali il Liverpool è tornato a vincere il campionato inglese (non succedeva da 30 anni e non era mai accaduto in Premier League) e ha messo le mani sulla Champions League – con tre finali giocate in questo periodo – tornando a essere una corazzata del calcio internazionale. Adesso, ci si interroga già su chi potrà avere il polso di prendere il posto di un allenatore come Klopp.

I nomi non mancano e non mancheranno ma sono in tanti a citare Xabi Alonso, che del Liverpool è stato un simbolo come calciatore e che sta avendo una stagione straordinaria con il Bayer Leverkusen. Lo spagnolo sarebbe candidato anche alla panchina del Real Madrid, anche se qui Carlo Ancelotti sembra andare verso la conferma; staremo a vedere, come detto ci saranno parecchie opzioni “virtuali” e la società, a meno che l’abbia già fatto, dovrà prendere una decisione ben ponderata, accettando il rischio che l’addio di Klopp possa anche portare alla smobilitazione della rosa. Noi però adesso possiamo metterci comodi e stare a vedere cosa ci dirà questo big match, parola al terreno di gioco dell’Emirates perché la diretta di Arsenal Liverpool prende il via! (agg. di Claudio Franceschini)

ARSENAL LIVERPOOL: I TESTA A TESTA

La diretta di Arsenal Liverpool porta in dote tantissimi precedenti; possiamo dire che il periodo più florido di questa rivalità sia stato quello degli anni Ottanta, in particolare la parte finale del decennio con anche un campionato deciso in una sfida diretta di Anfield all’ultima giornata, con gol dei Gunners all’ultimo secondo per il titolo. In epoca recente il Liverpool ha dominato: l’Arsenal ha vinto l’ultima partita di Premier League giocata all’Emirates, un 3-2 dell’ottobre 2022 con i gol di Gabriel Martinelli e Bukayo Saka (doppietta) inframmezzati dalle reti di Darwin Nuñez e Roberto Firmino, ma in precedenza il Liverpool aveva vinto tre partite consecutive in trasferta senza subire gol.

Non solo: l’ultima sfida disputata all’Emirates Stadium fa riferimento al terzo turno di FA Cup, nemmeno un mese fa i Reds hanno eliminato l’Arsenal nel big match trovando l’autorete di Jakub Kiwior e il gol di Luis Diaz, reti arrivate negli ultimi 10 minuti. Per trovare dunque un successo casalingo dell’Arsenal prima dell’era di Mikel Arteta bisogna tornare all’aprile 2015: c’era ancora Arsène Wenger mentre il manager del Liverpool era Brendan Rodgers, un netto 4-1 con a segno per l’Arsenal Héctor Bellerin, Mesut Ozil, Alexis Sanchez e Olivier Giroud mentre per i Reds la rete della bandiera era stata su rigore, trasformato da Jordan Henderson. (agg. di Claudio Franceschini)

ARSENAL LIVERPOOL: GRANDE TEST PER I REDS!

Arsenal Liverpool, in diretta domenica 4 febbraio 2023 alle ore 17.30 presso l’Emirates Stadium di Londra, sarà una sfida valida per la ventitreesima giornata della Premier League inglese. L’Arsenal ha affrontato una sfida difficile contro il Nottingham Forest, che ha difeso con ordine per oltre un’ora e aveva vinto gli ultimi tre scontri diretti a City Ground. Per sbloccare la partita, è stato necessario un errore dell’ex portiere dei Gunners Matt Turner, che è stato sorpreso da un tiro di Gabriel Jesus sul primo palo, passato sotto le sue gambe e finito in rete per il vantaggio ospite. Dopo il raddoppio di Saka, Awoniyi ha segnato il gol del definitivo 1-2, mantenendo la partita in bilico fino alla fine. Arteta dovrà fare a meno degli infortunati Partey, Vieira e Timber, oltre a Tomiyasu ancora impegnato con il Giappone nella Coppa d’Asia. Tornerà invece Elneny, eliminato con l’Egitto.

Il Liverpool affronta la sua prima trasferta dopo le dichiarazioni scioccanti del suo allenatore Klopp, che ha recentemente travolto Norwich in FA Cup (5-2) e Chelsea in Premier League (4-1) ad Anfield. I Blues sono stati sopraffatti da un Liverpool in una delle sue migliori versioni, con il ventenne terzino destro Bradley autore di un gol e due assist che hanno contribuito alle reti di Diogo Jota e Szoboszlai. Solo poche settimane fa, il Liverpool ha vinto 0-2 all’Emirates Stadium in FA Cup, e anche in questa occasione la lista degli indisponibili è lunga: Alcantara, Matip, Doak, Bajcetic, Tsimikas e Salah sono infortunati, mentre Endo è ancora impegnato in nazionale.

PROBABILI FORMAZIONI ARSENAL LIVERPOOL

Le probabili formazioni della diretta Arsenal Liverpool, match che andrà in scena all’Emirates Stadium di Londra. Per l’ArsenalMikel Arteta schiererà la squadra con un 4-3-3 come modulo. Questa la formazione di partenza: Raya; White, Saliba, Gabriel, Zinchenko; Odegaard, Rice, Havertz; Saka, Jesus, Martinelli. Risponderà il Liverpool allenato da Jurgen Klopp con un 4-3-3 così schierato dal primo minuto: Alisson; Alexander-Arnold, Konate, Van Dijk, Robertson; Jones, Mac Allister, Szoboszlai; Jota, Gakpo, Diaz.

ARSENAL LIVERPOOL LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sulla diretta Arsenal Liverpool, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai per la sfida della Premier League inglese. La vittoria dell’Arsenal con il segno 1 viene proposta a una quota di 2.25, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.60, mentre l’eventuale successo del Liverpool, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 2.95.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Premier League

Ultime notizie