DIRETTA/ Ascoli Benevento (risultato finale 0-2): colpo esterno per i campani

- Fabio Belli

Diretta Ascoli Benevento. Streaming video e tv del match valevole per la quarta giornata d’andata del campionato di Serie B.

ascoli festa lapresse 2021 640x300
Probabili formazioni Serie B - La formazione dell'Ascoli (LaPresse)

ASCOLI BENEVENTO (RISULTATO FINALE 0-2): COLPO ESTERNO DEI CAMPANI

Il Benevento vince e convince ad Ascoli e si porta al settimo posto in classifica a due punti dai bianconeri. Grande prova dei campani che sbancano la fortezza ascolana per 2-0, grazie alle reti di Marco Sau e di Roberto Insigne. Giallorossi che potevano chiudere definitivamente la partita nel finale, con la chance sprecata da Tello, che fallisce clamorosamente ad un metro dalla porta.

Una partita gestita perfettamente dalla squadra ospite, che ha mantenuta la porta inviolata per tutta la durata della partita, convincendo gli addetti ai lavori. Un Benevento che quindi si candida ad un posto da protagonista in questa stagione di Serie B… ma siamo solamente alla quarta giornata, tutto può succedere.

DIRETTA ASCOLI BENEVENTO (RISULTATO 0-0): PARTITA EQUILIBRATA

Regna l’equilibrio in questa seconda frazione, con il Benevento che non spinge sull’acceleratore e preferisce gestire il risultato. Nessun’azione pericolosa da segnalare in questa seconda parte del secondo tempo: solamente ben sei sostituzioni, tre per parte.

Al minuto 64’ il tecnico degli ascolani ha optato per due cambi: dentro Felicioli e Maistro e fuori D’Orazio e Saric. Sette minuti più tardi, triplo cambio per il Benevento: entrano Brignola, Vokic e Lapadula. Al 76’ l’ultimo cambio di questa frazione con l’ingresso in campo di Castorani per Baschirotto. (Aggiornamento di Nicholas Reitano)

DIRETTA ASCOLI BENEVENTO (RISULTATO 0-0): INIZIO SECONDO TEMPO

Zero tiri in porta da ambo le parti in questo avvio di secondo tempo tra Ascoli e Benevento. Gli ospiti, in vantaggio per 2-0 al minuto numero 60’, stanno gestendo la partita e le forze in vista di un possibile assalto nel finale da parte dei padroni di casa.

Due cambi per l’Ascoli al 46’: dentro Iliev e Collocolo e fuori Fabbrini e Caligara. Mentre al 55’ è arrivata la prima sostituzione della squadra campana: il tecnico ha optato per l’ingresso in campo di Elia, ad uscire è stato Letizia. (Aggiornamento di Nicholas Reitano)

DIRETTA ASCOLI BENEVENTO (RISULTATO 0-0): FINE PRIMO TEMPO

Termina 0-2 il primo tempo di Ascoli Benevento. Una partita che si è messa subito in discesa per gli ospiti, che si sono portati subito in vantaggio con il gol di Marco Sau. Il raddoppio, poi, è arrivato dopo pochi minuto con la rete di Roberto Insigne. Entrambe le reti sono arrivate dai passaggi chiave del terzino Foulon, grande protagonista di questo primo tempo.

Tante le difficoltà dei padroni di casa, che hanno trovato lo specchio della porta soltanto in un’occasione. Benevento, dunque, meritatamente in vantaggio alla fine del primo tempo. Si vede la netta superiorità tecnica da parte della squadra campana. (Aggiornamento di Nicholas Reitano)

DIRETTA ASCOLI BENEVENTO (RISULTATO 0-0): RADDOPPIA INSIGNE

Al minuto numero 25’ il Benevento mette un sigillo virtuale sulla partita. Foulon, ancora decisivo con il secondo assist di giornata, serve perfettamente dall’out di sinistra Roberto Insigne, che di piattone infila in rete. Giallorossi che dunque si portano sul 2-0 quando il cronometro non segna ancora il minuto 30’.

Grandi geometrie ed esplosività da parte degli ospiti, che stanno impensierendo molto i padroni di casa con tante verticalizzazioni e giocate individuali improvvise. Da segnalare la grandissima prestazione del terzino del Benevento, come riportato poc’anzi, Foulon. (Aggiornamento di Nicholas Reitano)

DIRETTA ASCOLI BENEVENTO (RISULTATO 0-1): LA SBLOCCA SAU

Ad Ascoli Piceno il Benevento di mister Caserta si porta subito in vantaggio grazie alla rete di Marco Sau, il primo in campionato. Servito perfettamente da Foulon, l’attaccante italiano si porta in area di rigore, difende palla dal difensore, si gira e fa partire un destro che si insacca in rete. Grande partenza degli ospiti che si portano subito in vantaggio.

Un Ascoli che fa fatica a trovare la via del gol, ma soprattutto non riesce a sfondare la linea difensiva degli ospiti, che hanno messo subito le cose in chiaro con la rete di Sau. Al minuto numero 16’, dunque, il risultato di Ascoli Benevento è di 0-1. (Aggiornamento di Nicholas Reitano)

DIRETTA ASCOLI BENEVENTO (RISULTATO 0-0): SI GIOCA

Presentiamo Ascoli Benevento, che inizierà fra pochissimi minuti nella città marchigiana, dando uno sguardo alle statistiche delle due formazioni nelle tre partite giocate finora nel nuovo campionato di Serie B. Bilancio eccellente per l’Ascoli, forse a sorpresa capolista con 9 punti, a punteggio pieno con tre vittorie su tre. Di conseguenza naturalmente è positiva anche la differenza reti dei bianconeri marchigiani (+3), che hanno segnato finora cinque gol e ne hanno invece incassati appena due.

Più difficoltà per il Benevento, che con una vittoria, un pareggio e una sconfitta viaggia a quota 4 punti in classifica, sono quattro poi anche i gol segnati e pure quelli subiti, dunque la differenza reti dei campani è pari a zero. Adesso però non è più tempo di parole e numeri, perché Ascoli Benevento sta per cominciare: allora senza indugio cediamo la parola al campo! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA ASCOLI BENEVENTO STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Ascoli Benevento è su Sky Sport: per questa stagione infatti la Serie B si divide tra la televisione satellitare e la piattaforma DAZN, nel primo caso bisognerà essere abbonati al pacchetto Calcio per accedere alle immagini mentre nel secondo, come sempre, la visione sarà garantita (ai clienti) in diretta streaming video, e dunque utilizzando apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone. In alternativa, potrà essere sfruttata una smart tv che sia dotata di connessione a internet.

TESTA A TESTA

I precedenti della diretta di Ascoli Benevento al Del Duca sono 7 con 2 vittorie a testa e 3 pareggi. L’ultimo precedente è piuttosto recente, ci porta indietro di poco più di un anno quando alla fine del luglio 2020, ripreso il campionato in seguito alla fine del lockdown da Coronavirus, le streghe fecero il colpo esterno col risultato finale di 2-4. La squadra ospite era avanti di 3 reti alla fine del primo tempo grazie ai gol di Sau, Barba e Insigne.

Nella ripresa riapriva parzialmente la contesa Morosini con i bianconeri non in grado di rimettere in piedi il match. Fu Moncini infatti a chiuderla di nuovo nel finale con la rete di Trotta valida solo per gli almanacchi. L’Ascoli non vince in casa contro questo avversario addirittura da vent’anni, precisamente quando il 14 ottobre del 2001 la gara terminò col risultato finale di 4-0. E oggi? Staremo a vedere come verrà aggiornato il bilancio. (Matteo Fantozzi)

ASCOLI BENEVENTO: SFIDA TRA TOP!

Ascoli Benevento, in diretta sabato 18 settembre 2021 alle ore 14.00 presso lo stadio Cino e Lillo Del Duca di Ascoli, sarà una sfida valevole per la quarta giornata d’andata del campionato di Serie B. Marchigiani “on fire” dopo un inizio di campionato che i tifosi bianconeri non vivevano da molti anni, tre vittorie consecutive (delle quali due in trasferta) contro Cosenza, Perugia e Como che mantengono l’Ascoli in vetta alla classifica a punteggio pieno, assieme a Brescia e Pisa, con la sfida ai sanniti che potrebbe dunque essere già un vero esame di maturità per gli uomini di Sottil.

Questo perché il Benevento partiva con grandi credenziali a inizio stagione, ma nelle prime tre sfide, complice anche un calendario complicato, ha raccolto solamente 4 punti. Contro il Lecce nell’ultimo impegno casalingo i sanniti non sono andati oltre un pari senza reti, contro un avversario sicuramente di livello, che ha imbrigliato le soluzioni dell’attacco della squadra di Caserta, rimasto a secco per la seconda partita consecutiva. Fare risultato ad Ascoli sarebbe il cambio di passo atteso per un Benevento che si aspetta di condurre un campionato di vertice.

PROBABILI FORMAZIONI ASCOLI BENEVENTO

Le probabili formazioni di Ascoli Benevento, match che andrà in scena allo stadio Cino e Lillo Del Duca di Ascoli. Per l’AscoliAndrea Sottil schiererà la squadra con un 4-3-1-2 come modulo. Questa la formazione di partenza: Leali; Salvi, Avlonitis, Botteghin, D’Orazio; Saric, Buchel, Caligara; Sabiri; Dionisi, Bidaoui. Risponderà il Benevento allenato da Fabio Caserta con un 4-3-3 così schierato dal primo minuto: Paleari; Letizia, Glik, Barba, Masciangelo; Calò, Tello, Ionita; Elia, Lapadula, Improta. Allenatore: Fabio Caserta

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match al Cino e Lillo Del Duca di Ascoli, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria dell’Ascoli con il segno 1 viene proposta a una quota di 2.70, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.05, mentre l’eventuale successo del Benevento, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 2.75.

© RIPRODUZIONE RISERVATA