Diretta/ Ascoli Juventus Primavera (risultato finale 1-3): gran vittoria per Bonatti!

- Fabio Belli

Diretta Ascoli Juventus. Streaming video e tv del match valevole per il recupero della quarta giornata del campionato Primavera 1.

juventus 640x300
Foto Marco Alpozzi - LaPresse 25 08 2018 Quattordio (Alessandria) Sport 6° Trofeo Memorial Mamma Cairo - Finale 3 e 4 posto - Torino Vs Juventus Nella foto: Un momento della partita - Petrelli esulta Marco Alpozzi - LaPresse August 25, 2018 Quattordio (Italy) Sport 6° Trofeo Memorial Mamma Cairo - Torino Vs Juventus In the pic: a moment of the match

DIRETTA ASCOLI JUVENTUS PRIMAVERA (FINALE 1-3)

Termina proprio in questi istanti la diretta tra Ascoli e Juventus primavera,  recupero della 4^ giornata di campionato e al triplice fischio finale è gran vittoria per la formazione piemontese con il risultato di 3-1. Dopo dunque un primo tempo a tratti davvero brillante e che si era concluso per 1-1 sul tabellone del risultato, ecco che nella ripresa sono stati gli ospiti a prendere il sopravvento e dunque a ottenere la quarta vittoria stagionale. Al via del secondo tempo è tra gran occasione per la Vecchia Signora quando al 50’ gli viene concesso un calcio di rigore per fallo di Radano su Turicchia: dal dischetto Barrenchea non sbaglia a porta i ragazzi di Bonatti in vantaggio per 2-1. Ancora sotto, l’Ascoli primavera fa di tutto per ricucire lo svantaggio e al 60’ è grande occasione con Franzolini, il cui pallone però si perde in area. La Juventus primavera nel frattempo rimane in forte pressing, intenzionata a chiudere la sfida il prima possibile: è al 70’ che Bonetti riesce a segnare il tris bianconero e dunque a chiudere i giochi. Con una serie di abili cambi Mister Bonatti riesce a far calare il ritmo di gioco e a scoraggiare i rivali che man mano che passa il tempo paiono abbandonare le speranze di riaprire la partita. Nel finale pochissime emozioni, pur con ben 5 minuti di recuperi concessi: al triplice fischio è gran vittoria per i piemontesi che centrano il secondo successo di fila. (agg Michela Colombo)

INTERVALLO

Si è appena chiuso il primo tempo della diretta tra Ascoli e Juventus primavera e passati i primi 45 minuti di gioco ecco che campeggia il pareggio per 1-1 sul tabellone del risultato. Dunque sono scorse grandi scintille nella prima frazione di gioco: questo benchè pure la partita abbia fatto davvero fatica ad accendersi. Al via sono i piemontesi i primi a farsi avanti e già al secondo minuto e prima occasione da gol con Sekulov: si deve però attendere almeno il ventesimo perchè i bianconeri ci riprovino con Verduci e ancora qualche minuti perchè pure l’Ascoli primavera risponda per le rime con Inticelli. È poi solo al 30’ che arriva la prima rete della partita, recupero del campionato primavera, con Bonetti, che sblocca il risultato in favore della squadra ospite: tempo 4 minuti ed è poi la squadra picena a reagire e a trovare il gol dell’1-1 con gran azione di Colistra. Nel finale del primo tempo sono poi scintille in campo, con la Juventus primavera che si ancora pericolosa in area con Bonetti e Barrenechea. Di fatto però null’altro occorre in campo prima del duplice fischio. (agg Michela Colombo)

DIRETTA ASCOLI JUVENTUS PRIMAVERA STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Ascoli Juventus Primavera sarà garantita in chiaro per tutti su Sportitalia, canale numero 60 del telecomando del digitale terrestre. In aggiunta, ricordiamo che Sportitalia, emittente ufficiale del campionato Primavera 1, metterà a disposizione anche la diretta streaming video tramite il proprio sito Internet oppure l’applicazione.

SI COMINCIA

Si accende finalmente la diretta tra Ascoli e Juventus primavera, sfida che è il recupero della 4^ giornata del campionato giovanile, che è ripartito solo pochi giorni fa dopo lungo stop. Bloccati ancora dalla pandemia, sia Ascoli e Juventus primavera devono ora recuperare gran terreno, specie i piceni che finora sono riusciti a segnare a tabella  appena  4 match disputati. Va poi aggiunto che i bianconeri non hanno vissuto in avvio di campionato importante: su pochissime gare disputate, pure sono arrivate solo sconfitte, di cui l’ultima solo lo scorso fine settimana contro la Sampdoria. Altro contesto per la Juventus primavera che vanta ora almeno cinque partite disputate: qui i giovani della Vecchia Signor hanno pure raccolto 3 successi e una sola sconfitta (questa raccolta a novembre con la Roma). Ora tocca dare la parola al campo, via! (agg Michela Colombo)

I TESTA A TESTA

Per la diretta di Ascoli Juventus Primavera è tempo di dare un occhio allo storico che interessa i due club, oggi in campo per il recupero del 4^ turno. Tabella alla mano però ci accorgiamo subito di avere a disposizione un numero davvero limitato di dati utili: tra i due club si contano appena due precedenti ufficiali, questo segnati in occasione del campionato regolare del 2016-17. Il riferimento dunque è davvero risicato, ma per fortuna appare comunque abbastanza recente. Vale dunque ricordare che quasi cinque anni fa, nel doppio confronto della stagione regolare, su sempre la squadra piemontese ad avere la meglio. Nel turno di andata, la Juventus Primavera vinse in casa per 3-2 grazie ai gol di Muratore (doppietta) e Clemenza, a cui Capozzi rispose nelle marcatore per i piceni. Al ritorno furono sempre i piemontesi ad avere la meglio, grazie questa volta al gol di Leris, decisivo. Vedremo se oggi l’Ascoli Primavera avrà la sua vendetta. (agg Michela Colombo)

ASCOLI JUVENTUS PRIMAVERA: OSPITI FAVORITI!

Ascoli Juventus, in diretta dal Centro Sportivo Picchio Village di Ascoli Piceno, in programma mercoledì 27 gennaio 2021 alle ore 13.00, sarà una sfida valevole per il recupero della quarta giornata d’andata nel campionato Primavera 1. Occasione bianconera per imporsi sul campo dei marchigiani che sono ancora fanalino di coda della classifica. La stagione per i bianconeri è infatti ripartita con un tris casalingo incassato dalla Sampdoria nel weekend, mentre la Juventus ha ripreso con un convincente poker rifilato al Sassuolo. Di Chibozo, Sekulov, Cotter e Miretti su calcio di rigore le reti che hanno permesso alla squadra di Bonatti di riagganciare la zona play off con 5 partite finora disputate e 10 punti in classifica. Per l’Ascoli invece finora 4 match disputati e 4 sconfitte, con i ragazzi di Abascal che hanno finora incassato molto e creato poco, senza riuscire a muovere la classifica. La Juventus torna a giocare in casa dell’Ascoli Primavera dopo quasi 4 anni, l’ultimo precedente datato 15 aprile 2017 andò ad appannaggio della Juventus grazie a una rete messa a segno da Leris, oggi alla Sampdoria di Claudio Ranieri.

PROBABILI FORMAZIONI ASCOLI JUVENTUS PRIMAVERA

Le probabili formazioni della sfida tra Ascoli e Juventus al Centro Sportivo Picchio Village di Ascoli Piceno. I padroni di casa allenati da Guillermo Abascal scenderanno in campo con un 4-3-3 e questo undici titolare: Radano; Pulsoni, Alagna, Luciani, Gurini; Lisi, Olivieri, Franzolini; Colistra, Pozzessere, Intinacelli. Risponderà la formazione ospite guidata in panchina da Andrea Bonatti con un 4-3-3 così disposto dal primo minuto: Garofani; Leo, De Winter, Nzouango, Ntenda; Soulé, Barrenechea, Miretti, Iling-Junior; Sekulov, Chibozo.

QUOTE E PRONOSTICO

L’agenzia Snai ha fornito il suo pronostico per Ascoli Juventus Primavera: il segno 1 per la vittoria interna permetterebbe infatti di guadagnare una cifra corrispondente a 5.00 volte quanto investito, per contro il segno 2 che regola l’affermazione esterna porta in dote una vincita pari a 1.60 volte quanto messo sul piatto. Abbiamo poi l’eventualità del pareggio, per la quale puntare sul segno X: in questo caso la somma intascata ammonterebbe a 3.90 volte l’importo giocato con questo bookmaker.

© RIPRODUZIONE RISERVATA