Diretta/ Ascoli Palermo (risultato finale 1-2): ci pensa Brunori, 3 punti rosanero!

- Mirko Bompiani

Diretta Ascoli Palermo, risultato finale 1-2: i rosanero vincono una partita importante al Del Duca, nella 22^ giornata di Serie B decide la doppietta del solito Matteo Brunori Sandri.

Brunori Palermo Serie B Brunori con la maglia del Palermo (Foto LaPresse)

DIRETTA ASCOLI PALERMO (RISULTATO FINALE 1-2)

Ascoli Palermo 1-2: prosegue la striscia positiva dei rosanero, che vincono al Del Duca nella partita posticipata da ieri e fanno un altro bel passo avanti verso la qualificazione ai playoff di Serie B. Matteo Brunori Sandri fa e disfa: il bomber del Palermo si conferma il salvatore della patria per la squadra di Eugenio Corini e al quarto d’ora di gioco porta in vantaggio i suoi lanciato in profondità. L’Ascoli però non ci sta: al 64’ minuto il nuovo acquisto Francesco Forte, specialista di Serie B, trova il modo di segnare all’esordio con la maglia dei marchigiani e pareggia la partita. Succede poi di tutto tra il 70’ e l’82’: prima il Palermo guadagna un calcio di rigore ma Brunori si fa ipnotizzare da Leai sprecando la chance del nuovo vantaggio per i rosanero.

Poi il penalty viene concesso all’Ascoli ma l’arbitro va a rivedere il contatto tra Mateju e Dionisi e il Var segnala che il fallo in realtà è al contrario, dunque decisione cambiata. Il Palermo allora ne approfitta quando mancano 8 minuti al 90’: straordinario destro a giro di Brunori e questa volta Leali può fare ben poco. Vittoria importante per la squadra siciliana che continua la sua scalata nella classifica di Serie B, nuovo stop per un Ascoli che a questo punto dovrà stare attento a non farsi assorbire nella zona calda della graduatoria del campionato cadetto. (agg. di Claudio Franceschini)

ASCOLI PALERMO (RISULTATO 0-0): SI GIOCA!

Voltiamo pagina per la diretta di Ascoli Palermo e soffermiamoci sui numeri delle due squadre guardando la classifica. Le due compagini galleggiano, divise da due punti, tra i playoff e i playout. La squadra rosanero ha 28 punti ottenuti grazie a 7 vittorie, altrettanti pareggi e sconfitte. I siciliani hanno segnato fino a questo momento 23 reti, mentre la difesa ne ha incassate 25. L’Ascoli è reduce da un punto nelle ultime tre gare e sta vivendo un momento confuso e complicato, con 26 punti la squadra è sotto di una posizione e dunque 2 punti.

La squadra ha raccolto finora 6 vittorie con 8 pari e 7 ko. La differenza reti è in perfetto equilibrio con 25 gol fatti e altrettanti subiti. Il miglior marcatore della partita è Brunori dei rosanero che ha segnato 10 reti e si trova secondo in classifica marcatori del campionato cadetto solo all’algerino Cheddira che di reti ne ha segnate invece 12. Vedremo cosa ci racconterà la gara di oggi. (Matteo Fantozzi)

ASCOLI PALERMO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA DI SERIE B

La diretta del match Ascoli Palermo sarà disponibile, come di consueto per la Serie B, in televisione su Sky Sport e su Dazn ed in streaming tramite la piattaforma Helbiz. Per avere accesso alla visione della gara tramite la prima emittente è necessario essere abbonati al pacchetto Calcio e collegarsi al canale designato al momento del fischio di inizio. È possibile tuttavia seguire anche la diretta di Ascoli Palermo in streaming attraverso l’applicazione Sky Go, disponibile per computer, tablet e smartphone.

ASCOLI PALERMO: PADRONI DI CASA FAVORITI!

Ascoli Palermo, in diretta domenica 29 gennaio 2023 alle ore 14.00 presso lo Stadio Cino e Lillo Del Duca di Ascoli Piceno, sarà una sfida valida per la 22^ giornata del campionato di Serie B. Scontro diretto a metà classifica tra due squadre divise da appena due punti ma con grandi ambizioni, rinviato di 24 ore per il guasto al finestrino dell’aereo del Palermo che ha ritardato il viaggio verso Ascoli della squadra ospite.

L’Ascoli è dodicesimo in classifica con 26 punti, raccolti attraverso sei vittorie, otto pareggi e sette sconfitte. Periodo no per i bianconeri: un punto nelle ultime tre gare, raccolto sette giorni fa contro la Spal. Il Palermo, invece, è decimo a pari merito con il Modena a 28 punti, frutto di sette vittorie, sette pareggi e sette sconfitte. La compagine siciliana è in striscia positiva, nell’ultimo turno è arrivata la vittoria per 1-0 contro il Bari.

PROBABILI FORMAZIONI ASCOLI PALERMO

Qualche nodo da sciogliere per gli allenatori di Ascoli e Palermo, andiamo ad analizzare le probabili formazioni del match al via tra pochi minuti. Partiamo dai marchigiani, Bucchi opta per il 3-5-2: Leali, Simic, Botteghin, Quaranta, Adjapong, Collocolo, Buchel, Falzerano, Falasco, Gondo, Dionisi. Passiamo adesso ai rosanero, anche Corini conferma il 3-5-2: Pigliacelli, Mateju, Nedelcearu, Marconi, Valente, Segre, Damiani, Saric, Sala, Brunori, Di Mariano.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Le quote per le scommesse della diretta Ascoli Palermo vedono leggermente favorita la formazione di casa. Andiamo a scoprire i numeri del match grazie a Eurobet: la vittoria dell’Ascoli è a 2,35, il pareggio è a 3,10, esattamente come la vittoria del Palermo. Non si profilano molte reti: Under 2,5 a 1,63 e Over 2,5 a 2,15. Più equilibrio tra Gol e No Gol, rispettivamente a 1,85 e 1,87.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie B

Ultime notizie