DIRETTA/ Atalanta Sturm Graz (risultato finale 1-0): vittoria di misura per i bergamaschi! (9 novembre 2023)

- Fabio Belli

Diretta Atalanta Sturm Graz (risultato finale 1-0) streaming video tv della partita valevole per la 4^ giornata della fase a gironi di Europa League. Vittoria di misura per i bergamaschi!

Atalanta I giocatori dell'Atalanta (Foto LaPresse)

DIRETTA ATALANTA STURM GRAZ (RISULTATO FINALE 1-0): VITTORIA DI MISURA PER I BERGAMASCHI

Nell’ultimo quarto di partita le due squadre si allungano in mezzo al campo: lo Sturm Graz va a caccia del pareggio sfiorandolo al 63’ con il nuovo entrato di Horvat che si coordina per il tiro, palla che sfila di un soffio a lato. In contropiede l’Atalanta manca l’appuntamento con il gol del raddoppio al 69’ con Muriel che spara alle stelle da distanza ravvicinata, ancora più clamorosa l’occasione sprecata da Pašalić che doveva solo appoggiarla in rete e invece grazia Scherpen facendo disperare i tifosi bergamaschi. Al 74’ l’arbitro Brisard fischia una punizione per i padroni di casa, Muriel appoggia per Koopmeiners che da fuori area trova la deviazione decisiva di Stanković che salva i suoi dallo 0-2. All’83’ ci prova Éderson che calcia addosso a Scherpen, successivamente il portiere ospite compierà un vero e proprio miracolo impedendo a Pašalić di mettere il punto esclamativo nel recupero. Alla fine la Dea vince di misura per 1 a 0 e resta a +3 sullo Sporting Lisbona, a fine mese ci sarà lo scontro diretto per il primo posto nel gruppo D di Europa League{agg. di Stefano Belli}

ATALANTA STURM GRAZ STREAMING VIDEO TV E DIRETTA: COME VEDERE LA PARTITA DI CONFERENCE LEAGUE

La diretta Atalanta Sturm Graz potrà essere seguita in chiaro su Tv8 e anche su Sky sui canali Sky Sport Calcio, Sky Sport 253 e Sky Sport 251 (Diretta Gol Europa e Conference League) sulla pay tv satellitare. Si potrà assistere naturalmente anche in diretta streaming video su qualsiasi dispositivo mobile come smartphone, computer, tablet o console di gioco grazie all’app Sky Go e anche con un abbonamento a DAZN.

1-0, HA SEGNATO DJIMSITI!

L’Atalanta rientra in campo con intenzioni bellicose, i ragazzi di Gasperini aprono il secondo tempo battendo un calcio d’angolo sugli sviluppi del quale Lookman libera il destro sfiorando il palo alla destra di Scherpen. Gli orobici collezionano tiri dalla bandierina e al 50’ trovano finalmente la via del gol grazie a un rimpallo che favorisce Djimsiti: il difensore albanese è il più lesto di tutti a ribadire in rete. Gli ospiti protestano per un presunto fuorigioco di Tolói che aveva partecipato all’azione, il VAR però scagiona il difensore brasiliano e l’1 a 0 viene così confermato. Lo Sturm Graz, che nella prima frazione di gioco si era difeso molto bene concedendo pochissimo alla Dea, adesso deve rimboccarsi le maniche e uscire allo scoperto, pur consapevole che in questa maniera aumenteranno nuovamente gli spazi in contropiede per i padroni di casa. {agg. di Stefano Belli}

0-0, STANKOVIĆ SFIORA L’AUTOGOL

Con il passare dei minuti l’Atalanta aumenta i giri del motore e poco prima della mezz’ora si rende pericolosa con la rovesciata di Zappacosta che scalda i guantoni di Scherpen. Al 31’ l’arbitro Brisard assegna un calcio di punizione ai bergamaschi, Koopmeiners prolunga sul secondo palo per la sponda di Djimsiti, Stanković si rifugia in corner dopo aver sfiorato l’autogol. Al di là di questo episodio lo Sturm Graz si difende molto bene e sta concedendo il minimo sindacale. Al 39’ gli ospiti si affacciano pure in avanti procurandosi un calcio d’angolo sugli sviluppi del quale Lavalée cerca la volée di sinistro, palla fuori di non molto. Primo tempo che va dunque in archivio sul parziale di 0-0{agg. di Stefano Belli}

0-0, TOLÓI NON TROVA LA PORTA

Serata piovosa a Bergamo dove è cominciata da circa venti minuti la partita valevole per la quarta giornata del gruppo D di Europa League tra Atalanta e Sturm Graz. Dopo il 2-2 di due settimane fa in Austria gli orobici in caso di vittoria sarebbero certi della qualificazione almeno ai play-off mentre per accedere direttamente agli ottavi di finale devono consolidare il primo posto nello scontro diretto con lo Sporting Lisbona in programma a fine mese. Gli uomini di Gasperini confezionano la prima palla gol al 13’ sugli sviluppi di un calcio piazzato: sponda di Éderson per la conclusione di Tolói che sorvola la traversa. Risultato che rimane fermo sullo 0-0 anche perché gli ospiti, con un pressing asfissiante, concedono pochissimi margini di manovra ai padroni di casa che faticano a trovare spazi. {agg. di Stefano Belli}

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Eccoci al via della diretta di Atalanta Sturm Graz, partita che potrebbe consegnare alla Dea la qualificazione al prossimo turno di Europa League in attesa di scoprire se saranno ottavi, così come è probabile, o playoff. Intanto l’Atalanta è ancora imbattuta nel gruppo D: il colpo vero lo ha fatto all’Alvalade battendo lo Sporting Lisbona, in precedenza il 2-0 alla matricola Rakow Czestochowa per poi pareggiare 2-2 in Austria. Spicca il fatto che l’Atalanta abbia sempre segnato due gol in ogni partita del girone; abbiamo invece 4 reti subite, dunque bisognerebbe migliorare in difesa. Ha comunque fatto bene anche lo Sturm Graz, che infatti ha 4 punti ed è in piena corsa per la qualificazione: dopo aver perso in casa contro lo Sporting Lisbona, la squadra austriaca ha battuto il Rakow in Polonia e poi appunto ha fermato la Dea.

Abbiamo una differenza reti pari a zero: 4 sono i gol segnati, 4 i gol incassati. Adesso però noi ci dobbiamo mettere comodi e valutare quello che succederà sul terreno di gioco del Gewiss Stadium, perché finalmente è arrivato il momento che stavamo aspettando: leggiamo insieme le formazioni ufficiali e poi lasciamo che a parlare siano i protagonisti del match, la diretta di Atalanta Sturm Graz sta per farci compagnia! ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Toloi, Djimsiti, Kolasinac; Zappavosta, De Roon, Ederson, Bakker; Koopmeiners, Lookman; Scamacca. Allenatore: Gian Piero Gasperini STURM GRAZ (4-3-1-2): Scherpen; Gazibegovic, Affengruber, Wuthrich, Schnegg; Lavalée, J. Stankovic, Prass; Boving; Wlodarczyk, Sarkaria. Allenatore: Christian Ilzer (agg. di Claudio Franceschini)

ATALANTA STURM GRAZ: PER BLINDARE LA QUALIFICAZIONE!

Atalanta Sturm Graz, in diretta giovedì 9 novembre 2023 alle ore 21.00 presso il Gewiss Stadium di Bergamo sarà una sfida valida per la quarta giornata della fase a gironi di Europa League. L’Atalanta ha accumulato 7 punti nelle prime tre partite, ottenendo vittorie contro Rakow e Sporting, oltre al pareggio per 2-2 contro lo Sturm Graz nell’ultimo turno. Tuttavia, la squadra bergamasca ha mancato l’opportunità di gestire un vantaggio di 2-1 (doppietta di Muriel) nonostante giocasse con un uomo in più. Nella Serie A italiana, la squadra di Gian Piero Gasperini ha subito la quarta sconfitta stagionale nell’1-2 casalingo contro l’Inter.

Dall’altra parte, lo Sturm Graz si trova in seconda posizione con 4 punti, insieme allo Sporting, grazie al pareggio conquistato contro l’Atalanta. L’espulsione di Hierlander al 53′, con l’Atalanta in vantaggio per 2-1, sembrava aver condizionato l’andamento della partita. Tuttavia, il rigore segnato da Horvath all’80’ ha riportato il risultato in parità. Nel campionato austriaco di Bundesliga, la squadra guidata da Christian Ilzer è reduce dalla sconfitta per 3-1 subita domenica scorsa sul campo del LASK Linz.

PROBABILI FORMAZIONI ATALANTA STURM GRAZ

Le probabili formazioni della diretta Atalanta Sturm Graz, match che andrà in scena al Gewiss Stadium di Bergamo. Per l’AtalantaGian Piero Gasperini schiererà la squadra con un 3-4-1-2 come modulo. Questa la formazione di partenza: Musso; Toloi, Djimsiti, Kolasinac; Hateboer, De Roon, Ederson, Bakker; Pasalic; Lookman, Muriel. Risponderà lo Sturm Graz allenato da Christian Ilzer con un 4-3-1-2 così schierato dal primo minuto: Scherpen; Gazibegovic, Affengruber, Wuthrich, Dante; Boving, Stankovic, Prass; Kiteishvili; Sarkaria, Jatta.

ATALANTA STURM GRAZ LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sulla diretta Atalanta Sturm Graz, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai per la sfida di Europa League. La vittoria dell’Atalanta con il segno 1 viene proposta a una quota di 1.25, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 6.25, mentre l’eventuale successo dello Sturm Graz, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 11.00.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Europa League

Ultime notizie