Diretta/ Atalanta Venezia (risultato finale 2-0): Maehle la chiude!

- Fabio Belli

Diretta Atalanta Venezia streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita di Coppa Italia, squadre in campo al Gewiss Stadium.

atalanta muriel
Luis Muriel, Atalanta (Foto LaPresse)

Terminata la diretta di Atalanta Venezia, la Dea accede ai quarti di finale grazie a un 2-0 all’inglese. Dopo la rete siglata nel primo tempo dal solito Muriel, il raddoppio finale è arrivato al minuto 88: contropiede incredibile della formazione orobica, Pasalic duetta con Maehle e l’esterno sinistro danese trafigge un incolpevole Lezzerini.

Dopo un primo tempo quasi a senso unico, Atalanta Venezia è stata una gara molto combattuta nella ripresa, grazie al ritorno di fiamma dei veneti. La Dea ha meritato la vittoria e l’accesso ai quarti di finale: i nerazzurri sfideranno la vincente della gara in programma domani tra Napoli e Fiorentina. Terminato il sogno di Busio e compagni, che concentreranno la loro attenzione sulla corsa salvezza… (Aggiornamento di MB)

DIRETTA ATALANTA VENEZIA (RISULTATO 1-0): GOL ANNULLATO AI VENETI

Non mancano le emozioni in questa sfida tra Atalanta e Venezia. Nonostante il dominio dei padroni di casa, la formazione di Zanetti è andata ad un passo dall’1-1. In realtà il gol è anche arrivato, ma è stato annullato dall’arbitro: la rete siglata da Crnigoj irregolare a causa del fuorigioco di Henry, “attivo” nell’impallare la visuale di Juan Musso.

Dopo il grosso spavento registrato al 50’, l’Atalanta ha continuato a macinare gioco ed occasioni. Al 56’ è arrivato il secondo legno della gara: assist di Miranchuk e botta di sinistro di Pezzella da ottima posizione, palla che si infrange sul palo sinistro della porta difesa da Lezzerini. Attenzione però agli ospiti, rinvigoriti dalla rete annullata: finale di gara da non perdere. (Aggiornamento di MB)

DIRETTA ATALANTA VENEZIA (RISULTATO 1-0): DOMINIO DEA

È terminato il primo tempo di Atalanta Venezia, gara valida per gli ottavi di finale di Coppa Italia Frecciarossa. Il risultato è ancora sull’1-0, frutto della rete siglata da Luis Muriel nella prima parte di primo tempo. Una gara condotta pressoché esclusivamente dalla formazione di Gian Piero Gasperini, dominatrice del possesso palla e più volte vicina al raddoppio.

L’occasione più nitida di questo primo tempo è quella avuta al 43’: azione avvolgente della Dea, cross di Hateboer dalla destra e colpo di testa a colpo sicuro di Koopmeiners, che però finisce sulla parte alta della traversa. Vedremo se i due allenatori cambieranno qualcosa nell’intervallo. Segnaliamo le ammonizioni comminate a Koopmeiners e a Fiordilino. (Aggiornamento di MB)

DIRETTA ATALANTA VENEZIA (RISULTATO 1-0): MURIEL A SEGNO

Iniziamo la diretta di Atalanta Venezia con le prime emozioni della sfida del Gewiss Stadium. Si è sbloccato, infatti, il risultato: siamo sull’1-0, rete di Muriel. L’attaccante colombiano ha siglato il vantaggio al 15’: scambio in velocità e nello stretto con Freuler, un gioco da ragazzi per l’ex Fiorentina e Udinese superare Lezzerini.

Già due minuti prima l’Atalanta aveva sfiorato il vantaggio, grande doppio intervento del portiere veneziano Lezzerini: prima sulla botta di destro di Muriel e poi sul tentativo di tap-in di Pessina. Poco efficace il contropiede dei veneti, che devono fare fronte alle folate degli attaccanti della Dea: Muriel è il più ispirato, basti pensare all’ottima giocata del 20’, con la conclusione sventata da un altro buon intervento di Lezzerini. (Aggiornamento di MB)

DIRETTA ATALANTA VENEZIA (RISULTATO 0-0): FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

La diretta di Atalanta Venezia vedrà protagonisti due bomber niente male, giovani e di qualità, come Roberto Piccoli e David Okereke. L’attaccante della Dea è tornato quest’anno dal prestito allo Spezia e ha dimostrato di essere un calciatore molto fisico ma ha comunque davanti diversi calciatori dal calibro internazionale come Duvan Zapata e Luis Muriel. Sicuramente la sua caratteristica principale è la fisicità visto che è alto 193 centimetri, ma nonostante questo è dotato anche di buona tecnica individuale. Okereke anche è un ex Spezia ma è un calciatore molto diverso dal suo avversario. Si tratta infatti di un calciatore molto diverso e più rapido del suo avversario.

Quest’anno ha segnato 4 reti in 13 presenze e dopo diverse esperienze in Italia nelle ultime due stagioni si è arricchito anche di quella internazionale andando a giocare in Belgio al Club Bruges giocando anche in Champions League. Adesso però siamo finalmente pronti a metterci comodi e lasciare che a parlare sia il campo: ecco le formazioni ufficiali, finalmente la diretta di Atalanta Venezia può cominciare! ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Scalvini, Demiral, Palomino; Hateboer, Freuler, Koopmeiners, Giu. Pezzella; Pessina, Al. Miranchuk; Muriel. Allenatore: Gian Piero Gasperini VENEZIA (4-3-3): Lezzerini; Ampadu, Caldara, Svoboda, Molinaro; Fiordilino, Tessman, Crnigoj; Kiyine, Okereke, Johnsen. Allenatore: Paolo Zanetti

DIRETTA ATALANTA VENEZIA STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA DI COPPA ITALIA

La diretta tv di Atalanta Venezia di Coppa Italia sarà disponibile in chiaro per tutti sul canale del digitale terrestre Italia 1. L’emittente televisiva del Biscione trasmetterà tutta la competizione in esclusiva sulle proprie reti. Sarà quindi possibile seguire le partite anche in diretta streaming video attraverso l’applicazione Mediaset Infinity. Per accedere ai contenuti è necessario disporre di una connessione ad internet e un dispositivo mobile o una Smart Tv.

ATALANTA VENEZIA: GLI ALLENATORI

Saranno in campo le seconde linee o i titolari nella diretta di Atalanta Venezia? Come buona tradizione in Coppa Italia troverà spazio chi ha giocato un po’ meno, con alcuni inamovibili che sicuramente daranno spessore alle due squadre. Gian Piero Gasperini non rinuncia al suo 3-4-2-1 e punta forte sulle seconde linee. In porta Sportiello prenderà il posto di Musso da titolare come non accadeva da tempo, mentre in difesa giocheranno i titolari con eccezione di Djimsiti per Toloi.

Centrocampo con alcune certezze come Freuler, sarà titolare Koopmeiners chiuso un po’ ma comunque in grado di far vedere già le sue qualità. Davanti Piccoli si prenderà il posto di Zapata e avrà la possibilità di dimostrare le sue qualità. Dall’altro lato spazio a tante seconde linee come Lezzerini, Forte e Tessmann, ma Zanetti non rinuncia ai titolarissimi Caldara, Ceccaroni e Aramu.

ATALANTA VENEZIA: TUTTO FACILE PER GASP?

Atalanta Venezia, in diretta mercoledì 12 gennaio 2022 alle ore 17.30 presso il Gewiss Stadium di Bergamo, sarà una sfida valevole per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Match che apre ufficialmente il quadro della fase finale della competizione, ottavi in gara unica con i bergamaschi reduci dalla goleada in casa dell’Udinese. L’Atalanta ha chiuso con difficoltà il 2021 ma approfittando delle difficoltà dei friulani, fermati dalla ASL nei giorni delle feste, è tornata a ribadire la sua presenza in zona Champions.

La squadra di Gasperini è comprensibilmente favorita rispetto a un Venezia che ha già superato due turni nella competizione, eliminando il Frosinone ai calci di rigore e successivamente la Ternana. Dopo un buon girone d’andata la squadra lagunare sta vivendo una flessione in Serie A, con 2 soli punti ottenuti nelle ultime 7 partite disputate, col vantaggio sulla terzultima assottigliatosi a 4 lunghezze dopo la vittoria del Cagliari in casa della Sampdoria. In campionato l’Atalanta ha già affrontato in casa il Venezia lo scorso 30 novembre, battendolo 4-0.

PROBABILI FORMAZIONI ATALANTA VENEZIA

Le probabili formazioni della diretta Atalanta Venezia, match che andrà in scena al Gewiss Stadium di Bergamo. Per l’Atalanta, Gian Piero Gasperini schiererà la squadra con un 3-4-2-1 come modulo. Questa la formazione di partenza: Musso; Palomino, Demiral, Djimsiti; Hateboer, Freuler, Koopmeiners, Maehle; Pessina, Miranchuk; Muriel. Risponderà il Venezia allenato da Paolo Zanetti con un 4-3-3 così schierato dal primo minuto: Lezzerini; Mazzocchi, Caldara, Ceccaroni, Haps; Crnigoj, Ampadu, Tessmann; Aramu, Forte, Okereke.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match al Gewiss Stadium di Bergamo, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria dell’Atalanta con il segno 1 viene proposta a una quota di 1.33, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 5.50, mentre l’eventuale successo del Venezia, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 8.50.





© RIPRODUZIONE RISERVATA