DIRETTA ATP MADRID 2021/ Cecchinato lotta ma non ce la fa: eliminato da Bautista Agut

- Claudio Franceschini

Diretta Atp Madrid 2021: Jannik Sinner vince all’esordio sfruttando anche il ritiro di Guido Pella, Berrettini si prende il derby contro Fognini, Cecchinato eliminato da Bautista Agut.

Marco Cecchinato esultanza lapresse 2021 640x300
Diretta Atp Madrid 2021: Marco Cecchinato eliminato da Roberto Bautista Agut (Foto LaPresse)

DIRETTA ATP MADRID 2021: CECCHINATO ELIMINATO DA BAUTISTA AGUT

Anche Marco Cecchinato è costretto a salutare il torneo Atp Madrid 2021. Alla fine ha avuto la meglio Roberto Bautista Agut: il risultato del match, che è stato davvero molto bello, è 6-2 6-7 7-5 in favore dello spagnolo. Eppure il palermitano ha vissuto una giornata in cui a tratti è sembrato quel giocatore che tre anni fa aveva incantato e sorpreso, raggiungendo una storica semifinale al Roland Garros: il modo in cui ha vinto il secondo set, il break che dal 4-5 nel parziale decisivo lo ha rimesso in carreggiata, sono stati segni di come con un po’ di attenzione e magari fortuna in più Cecchinato avrebbe potuto timbrare una grande vittoria, facendo strada in questo Masters 1000 e, chissà, spianandosi la strada verso un’altra settimana di gloria. Così non è stato, e dunque nel tabellone principale del Atp Madrid 2021 ci restano solo Matteo Berrettini e Jannik Sinner che sono poi i due più attesi, anche alla vigilia; nel frattempo dobbiamo dire che i due finalisti del 250 di Monaco, vale a dire Nikoloz Basilashvili e Jan-Lennard Struff, sono stati entrambi eliminati in due set (rispettivamente contro Alexey Popyrin e Benoit Paire) e che tra poco avremo l’esordio di Dominic Thiem, che torna a giocare dopo i problemi fisici; nel torneo femminile invece sono al terzo set Anastasia Pavlyuchenkova e Jennifer Brady, c’è attesa per vedere all’opera Karolina Muchova che nel turno precedente ha fatto fuori Naomi Osaka e se la dovrà vedere con Maria Sakkari. (agg. di Claudio Franceschini)

ATP MADRID 2021: FOGNINI BERRETTINI 3-6 4-6

Matteo Berrettini elimina Fabio Fognini al torneo Atp Madrid 2021, mentre Marco Cecchinato si prende il terzo set contro Roberto Bautista Agut: la vittoria del romano è stata netta, come abbiamo detto Fognini arrivava dalla battaglia in tre set contro Carlos Taberner e dunque ha pagato anche in termini di stanchezza, venendo sconfitto per 6-3 6-4 e dunque continuando a fare male nella sua stagione sulla terra rossa, perché dopo la squalifica subita a Barcellona è arrivata la precoce eliminazione qui a Madrid e anche a Montecarlo il sanremese non era riuscito a difendere il titolo vinto due anni fa. Cecchinato invece ha piegato la resistenza di Bautista Agut nel secondo set, imponendosi al tie break: adesso ha una grande occasione perché l’inerzia è passata dalla sua parte, da vedere quello che succederà ma sicuramente le possibilità per proseguire nel torneo Masters 1000 ci sono tutte. Dando uno sguardo al tabellone, possiamo intanto notare che per Berrettini il prossimo impegno sarà contro uno tra Albert Ramos-Vinolas e Federico Delbonis: due specialisti della terra rossa contro cui il romano, che terraiolo non è, può andare in difficoltà ma le partite vanno sempre giocate e quindi vedremo cosa succederà… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA ATP MADRID 2021 STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE IL TORNEO

La diretta tv del torneo Atp Madrid 2021, per quanto riguarda il tabellone maschile, viene trasmessa in esclusiva da Sky Sport: il canale di riferimento è Sky Sport Arena (numero 204 del decoder) con visione riservata agli abbonati che potranno seguire i match anche in diretta streaming video, senza costi aggiuntivi e attivando l’applicazione Sky Go su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone. Il torneo femminile invece è sulla web-tv federale SuperTennis, aperta a tutti (numero 64 del digitale terrestre) con appuntamento in mobilità sul sito ufficiale www.supertennis.tv.

ATP MADRID 2021: FOGNINI BERRETTINI 3-6

Al torneo Atp Madrid 2021, il primo set del derby italiano lo ha vinto Matteo Berrettini: il tennista romano infatti si è preso un 6-3 su Fabio Fognini che adesso è costretto a rimontare, ma che naturalmente è anche più stanco del rivale e connazionale avendo giocato ieri contro Carlos Taberner, un match che peraltro si è esaurito al terzo set. Sotto di un set anche Marco Cecchinato, che come abbiamo già detto sta affrontando Roberto Bautista Agut: lo spagnolo si è assicurato il primo parziale con il punteggio di 6-2, ora Cecchinato dovrà essere bravo a rimanere in partita provando a sfruttare le occasioni che l’avversario gli concederà, sapendo che potrebbero essere poche. Mentre Andrey Rublev ha evitato un upset liberandosi di Tommy Paul, battuto 6-7 6-3 6-4 al termine di una partita davvero molto bella, Denis Shapovalov è già eliminato dal torneo Atp Madrid 2021: per il giovane canadese sconfitta contro Alexander Bublik, che a Miami avevamo visto battuto dal nostro Jannik Sinner, e che oggi ha dimostrato di essere un giocatore dalla grande aggressività e un futuro che potrebbe essere luminoso. Dagli ottavi del torneo femminile inoltre arriva la sorpresa: eliminata Simona Halep, battuta da una Elise Mertens che sulla terra rossa si conferma bruttissima cliente e che ha vinto in rimonta (4-6 7-5 7-5) una partita bellissima, avanza anche Aryna Sabalenka che dominando (6-1 6-2) ha fatto fuori Jessica Pegula, decisamente più competitiva su superfici dure. (agg. di Claudio Franceschini)

ATP MADRID 2021: PASSANO RUUD E NISHIKORI

Al torneo Atp Madrid 2021 è arrivato il momento di Marco Cecchinato: dopo la qualificazione di Jannik Sinner al secondo turno, il palermitano è l’altro italiano in campo nel torneo Masters 1000 e se la vede con Roberto Bautista Agut, un match che non lo vede partire favorito ma che potrebbe riservare sorprese positive. Tra poco sarà anche la volta del derby tra Matteo Berrettini e Fabio Fognini; intanto bisogna registrare l’uscita di scena precoce del campione di Miami, Hubert Hurkacz infatti è stato rimontato e battuto da John Millman che si prende un risultato importante sulla terra rossa. Altre rimonte nella giornata sono state quelle di Alejandro Davidovich Fokina, che prosegue nel suo percorso di crescita con la bella vittoria su Pierre-Hugues Herbert, e soprattutto del redivivo Kei Nishikori: eliminato in questo caso Karen Khachanov con secondo e terzo set dominati, sulla terra il giapponese aveva già avuto qualche risultato importante in passato e punta a ripetersi. Vittoria anche per Casper Ruud, e non è da poco perché il norvegese ha fatto fuori Félix Auger-Aliassime: attenzione a Ruud che può essere una pericolosa mina vagante nel tabellone del Atp Madrid 2021. Sta giocando anche Denis Shapovalov in questo momento, e così anche Andrey Rublev che si trova al terzo set del match contro Tommy Paul; noi però aspettiamo adesso Cecchinato e il derby… (agg. di Claudio Franceschini)

ATP MADRID 2021: SINNER AL 2° TURNO

Jannik Sinner è già al secondo turno del torneo Atp Madrid 2021. Per l’altoatesino il match di esordio non si è nemmeno concluso: dopo aver vinto il primo set dominando (6-2), ha approfittato del ritiro di Guido Pella che nel secondo parziale si era rimesso in carreggiata (il punteggio era 4-4) ma si è dovuto arrendere a un problema fisico. Dunque Sinner è il secondo italiano ad avanzare al secondo turno del Masters 1000 di Madrid, dopo Fabio Fognini che peraltro vedremo in campo tra poco nel derby contro Matteo Berrettini; aspettiamo anche Marco Cecchinato che, come abbiamo detto, se la vedrà con Roberto Bautista Agut. In attesa poi dei match per il torneo femminile, possiamo dire che Hubert Hurkacz ha vinto il primo set contro John Millman, che lo stesso ha fatto Casper Ruud nei confronti di Félix Auger-Aliassime (match questo che avevamo presentato come particolarmente interessante) e che si trovano in vantaggio anche Pierre-Hugues Herbert, contro il giovane spagnolo Alejandro Davidovich Fokina, e Karen Khachanov che sta giocando contro il veterano Kei Nishikori. Vedremo allora come andranno le cose in seguito… (agg. di Claudio Franceschini)

ATP MADRID 2021: PARTITE AL VIA!

Mentre stiamo per dare il via al torneo Atp Madrid 2021, dobbiamo ricordare che Marco Cecchinato ha incrociato una sola volta Roberto Bautista Agut: nell’anno di grazia 2018, quello della semifinale al Roland Garros, il tennista palermitano aveva giocato il quarto di finale del torneo di San Pietroburgo contro lo spagnolo: superficie dura e campo indoor, condizioni non ottimali per Cecchinato che era stato sconfitto per 7-6 6-3. Il siciliano aveva battuto, per vincere il titolo a Umago tre anni fa, Guido Pella: una delle quattro finali Atp perse dall’argentino che compirà 31 anni tra due settimane. Il momento migliore della sua carriera è arrivato nel 2019: finale a Cordoba (ko contro Juan Ignacio Londero), titolo a San Paolo e soprattutto sorprendente quarto a Wimbledon (eliminato da… Bautista Agut) dopo aver fatto fuori anche il nostro Andreas Seppi e, soprattutto, Kevin Anderson e Milos Raonic. Adesso vedremo se i due italiani che giocano in questo torneo Masters 1000 saranno in grado di superare i loro rispettivi avversari e proseguire la corsa; non ci resta che metterci comodi e stare a vedere cosa ci racconteranno i campi, la diretta del torneo Atp Madrid 2021 sta per tornare a farci compagnia! (agg. di Claudio Franceschini)

ATP MADRID 2021: IL TABELLONE WTA

Oggi nel torneo Atp Madrid 2021 ci sarà spazio anche per la… Wta: il tabellone femminile è infatti al terzo turno, qui il torneo principale è iniziato lo scorso giovedì e si concluderà il prossimo 8 maggio. Un programma più esteso, che ci consegnerà almeno 4 match a conclusione degli ottavi di finale: le sorprese non  mancano e il match più interessante sarà sicuramente quello tra Elise Mertens e Simona Halep, con la rumena che come già detto ha vinto qui due titoli perdendo altre due finali. Attenzione poi all’incrocio tra Aryna Sabalenka, finalista sulla terra di Stoccarda, e una Jessica Pegula che sta vivendo il momento migliore della carriera; Karolina Muchova ha fatto fuori a sorpresa Naomi Osaka – che pure sulla terra è molto meno dominante che su superfici dure – e ora incrocia la racchetta con Maria Sakkari, che ha rimontato Amanda Anisimova dopo aver perso 0-6 il primo set. L’ultimo match in programma nel tabellone femminile è quello tra Anastasia Pavlyuchenkova, inossidabile russa che ha eliminato Karolina Pliskova, e Jennifer Brady che avevamo visto finalista agli Australian Open: il divertimento non dovrebbe mancare, vedremo poi quali saranno i risultati che arriveranno dai campi… (agg. di Claudio Franceschini)

OGGI SINNER-PELLA E CECCHINATO-BAUTISTA

Il torneo Atp Madrid 2021 prosegue martedì 4 maggio: vivremo ancora match del primo turno maschile in questo appuntamento Masters 1000, e ci saranno due italiani a tenerci compagnia in una giornata che si aprirà alle ore 11:00. Intanto bisogna dire che la programmazione è cambiata: Jannik Sinner sfida oggi Guido Pella per ottenere il pass ai sedicesimi di finale e fare strada in un altro torneo importante che potrebbe vederlo grande protagonista, e del match dell’altoatesino contro il tennista argentino avevamo già parlato ieri.

Avrà invece un avversario decisamente più tosto Marco Cecchinato che, superate le qualificazioni con rimonta nell’ultimo incontro, affronta ora Roberto Bautista Agut. Curiosamente, lo spagnolo è stato incrociato e battuto due volte nelle ultime settimane dallo stesso Sinner; rimane un grande specialista della terra rossa e forse anche favorito nel match contro l’azzurro, ma il palermitano Cecchinato spera di rinascere su questi campi. Per la diretta del torneo Atp Madrid 2021 dobbiamo chiaramente presentare anche gli altri match, e allora possiamo iniziare ad accomodarci e provare a valutare quale sia il programma di questo martedì nuovamente dedicato al tennis.

DIRETTA ATP MADRID 2021: RISULTATI E CONTESTO

Oggi nel torneo Atp Madrid 2021 i match cui assisteremo sono davvero interessanti. Forse uno dei più belli, almeno sulla carta, è quello tra i due giovani Félix Auger-Aliassime (che sulla terra può fare sfracelli, come già dimostrato) e Casper Ruud, ma attenzione anche a quello che oppone Pierre-Hugues Herbert ad Alejandro Davidovich Fokina, mentre avremo il ritorno in campo di Andrey Rublev, finalista a Montecarlo e poi “maltrattato” da Sinner a Barcellona, che se la vedrà con un avversario ostico nello statunitense Tommy Paul.

Hubert Hurcazk, il campione del Miami Open, apre il suo Atp Madrid 2021 sfidando l’australiano John Millman; intrigante, davvero tanto, il match tra il veterano Kei Nishikori, che negli ultimi anni ha avuto parecchi problemi fisici ma resta un giocatore fantastico da vedere, e Karen Khachanov che un Masters 1000 lo aveva messo in bacheca con sorpresa di tutti, e che ora vuole provare a fare quel salto di qualità che fino a questo momento gli è sempre mancato. Salvo variazioni di palinsesto, in campo oggi avremo anche Nikoloz Basilashvili e Jan-Lennard Struff (potenziale avversario di Sinner al secondo turno): il georgiano, domenica, ha battuto il tedesco prendendosi il titolo 250 a Monaco di Baviera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA