Diretta Australian Open 2021/ Tsitsipas rimonta da 0-2 e batte Nadal: è in semifinale

- Claudio Franceschini

Diretta Australian Open 2021: Medvedev domina il derby russo contro Rublev, Tsitsipas rimonta da 0-2 ed elimina Nadal con una vittoria incredibile, la numero 1 Ashleigh Barty finisce ko.

Medvedev Rublev saluto lapresse 2021 640x300
Diretta Australian Open 2021: c'è il derby russo Rublev Medvedev nei quarti (Foto LaPresse)

DIRETTA AUSTRALIAN OPEN 2021: TSITSIPAS ELIMINA NADAL

Stefanos Tsitsipas centra l’impresa agli Australian Open 2021: il tennista greco, dopo una battaglia durata poco più di 4 ore, elimina Rafa Nadal rimontandogli due set e imponendosi con il risultato di 3-6 2-6 7-6 6-4 7-5. Tsitsipas ha fatto il Nadal, è proprio il caso di dirlo: sotto nettamente, ha vinto un esiziale e fondamentale tie break nel terzo parziale per rimanere in corsa, poi pian piano ha sgretolato le certezze dello spagnolo andandosi a prendere anche il quarto set e puntando sulla migliore condizione fisica, perché lo spagnolo è ancora un fenomeno di resistenza ma gli anni sulle spalle iniziano a pesare. Nel quinto set Tsitsipas ha ottenuto il break decisivo nell’undicesimo gioco andando a servire per il match; ha avuto dei match point che Nadal gli ha annullato, poi si è trovato a fronteggiare una palla break che avrebbe portato al super tie break ma ha avuto il sangue freddo di evitare questa eventualità, infine ha chiuso. Per il greco si tratta della seconda semifinale agli Australian Open, dopo quella del 2019, e la terza in uno Slam; Nadal invece deve rinunciare alla possibilità di staccare Federer per numero di Major vinti, ma il prossimo sarà il Roland Garros che è il suo giardino di casa… intanto, Tsitsipas prenota una semifinale straordinaria agli Australian Open 2021: affronterà Daniil Medvedev, che parte favorito ma dovrà guardarsi parecchio da questo classe ’98 che forse sta davvero facendo il salto di qualità. (agg. di Claudio Franceschini)

AUSTRALIAN OPEN 2021: MEDVEDEV VOLA IN SEMIFINALE

Risultati a sorpresa dalla notte degli Australian Open 2021. Non nel tabellone maschile, dove Daniil Medvedev ha sostanzialmente rispettato il pronostico e vinto il derby russo contro Andrey Rublev. Lo aspettavamo eventualmente più combattuto, invece la testa di serie numero 4 ha dominato infliggendo al connazionale il risultato di 7-5 6-3 6-2, raggiungendo Aslan Karatsev come secondo russo nella semifinale di uno Slam, un risultato epocale per questo Paese. La sorpresa arriva dal tabellone femminile, dove la numero 1 Wta e padrona di casa viene eliminata: dopo aver vinto il primo set in carrozza, Ashleigh Barty è improvvisamente scomparsa dal campo lasciando strada libera a Karolina Muchova, che l’ha battuta con il punteggio di 1-6 6-3 6-2. Dopo i quarti a Wimbledon, per la ceca questa è la prima semifinale in un Major e la conferma della sua crescita esponenziale; sfiderà ora un’altra giocatrice che non aveva mai raggiunto questi livelli, ovvero Jennifer Brady che ha fatto pesare il miglior ranking per aver ragione, nella sfida a tinte Usa, di Jessica Pegula, anche lei in rimonta e dominando dopo aver perso il primo set (4-6 6-2 6-1). Ora dunque, la sensazione è che chiunque raggiunga la finale degli Australian Open 2021 da questo lato del tabellone non sarà comunque la giocatrice favorita contro Naomi Osaka o Serena Williams; sulla carta è assolutamente così, domani vedremo quello che ci dirà il campo della Rod Laver Arena. Intanto però il centrale ha aperto all’ultimo quarto di finale maschile: Rafa Nadal incrocia Stefanos Tsitsipas nel tentativo di raggiungere in semifinale Novak Djokovic, resta questa la finale più probabile ma il russo va a caccia di rivincita dopo l’ultimo atto degli Us Open 2019, in più lo stesso Tsitsipas è cliente scomodo che arriva qui in piena fiducia, e con la consapevolezza di potersela giocare… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA AUSTRALIAN OPEN 2021 STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE IL TORNEO

La diretta tv degli Australian Open 2021 è garantita dai canali Eurosport ed Eurosport 2: sono ormai pochi i match giornalieri per quanto riguarda i singolari, dunque sarà soprattutto il primo canale cui dovrete fare riferimento, e lo troverete in chiaro sul digitale terrestre. Non potendovi mettere davanti a un televisore, potrete comunque sottoscrivere un abbonamento alla piattaforma Eurosport Player, che fornisce tutti match del torneo dello Slam in diretta streaming video; le informazioni sull’appuntamento, come le statistiche e le notizie legate alle partite e ai giocatori, le troverete sul sito ufficiale all’indirizzo www.ausopen.com.

AUSTRALIAN OPEN 2021: SI COMPLETANO I QUARTI

Mercoledì 17 febbraio i singolari agli Australian Open 2021 scatteranno alle ore 02:30 della mattina italiana: purtroppo nelle due metà di tabellone, quella bassa maschile e alta femminile, non avremo più rappresentanti del nostro Paese date le eliminazioni di Matteo Berrettini (forfait prima di giocare) e Fabio Fognini sconfitto nettamente da Rafa Nadal, di conseguenza il torneo dello Slam di tennis procede senza Italia ma con un entusiasmo intatto, perché per esempio i due quarti maschili di oggi sono davvero entusiasmanti. Nadal, a caccia dello Slam numero 21 che gli permetterebbe di sorpassare Roger Federer, se la vede con Stefanos Tsitsipas: uno scontro generazionale nel quale ovviamente lo spagnolo ha ben poco da dimostrare, mentre il greco del ’98 – già vincitore delle Atp Finals – deve far vedere di poter davvero avere la meglio dei big sulla distanza dei cinque set.

Impresa complessa, ma nel tennis può sempre succedere di tutti; nell’altra sfida invece sarà un derby tutto russo, sulla scia della vittoria alla Atp Cup Daniil Medvedev e Andrey Rublev confermano di essere tra i giovani più interessanti e concreti del circuito Atp e uno di loro due volerà in semifinale. Sarebbe la prima in un Major per Rublev, mentre il connazionale aveva già timbrato la finale degli Us Open rischiando anche di vincerla; la sensazione è che Medvedev sia comunque favorito, ma di certo nella diretta degli Australian Open 2021 sarà di estremo interesse valutare quello che succederà e quale sarà la semifinale nella parte bassa del tabellone Atp.

DIRETTA AUSTRALIAN OPEN 2021: RISULTATI E CONTESTO

Per la diretta degli Australian Open 2021 legata al mercoledì, dobbiamo anche considerare le partite del tabellone femminile: qui avremo un derby statunitense tra due sorprese, perché Jennifer Brady sarà anche testa di serie (numero 22) ma ha sfruttato il tabellone aperto dalle precoci eliminazioni di Johanna Konta e soprattutto Sofia Kenin (la campionessa in carica), è stata brava ad approfittarne e, battendo Donna Vekic, si è regalata un quarto che è una replica di quello ottenuto pochi mesi fa agli Us Open, quando addirittura era stata semifinalista. Dunque una conferma per lei, mentre per Jessica Pegula sarà il primo viaggio nella Top 8 di uno Slam dopo il successo su Elina Svitolina, per la quale bisognerebbe spendere tante parole considerato che ancora una volta non è riuscita a imporsi in un Major, anzi è stata eliminata molto presto e ora inizia ad aver perso tante occasioni. La Pegula aveva già battuto Victoria Azarenka al primo turno, e in generale in passato aveva già dimostrato di poter fare il salto di qualità; tuttavia in questa parte alta del tabellone bisogna fare i conti con la numero 1 Ashleigh Barty, che continua a dominare e lo ha fatto anche contro Shelby Roger che non ha mai avuto possibilità di prendersi la vittoria. L’australiana, già campionessa al Roland Garros nel 2019, sfiderà Karolina Muchova: per la ceca, che i quarti li aveva giocati a Wimbledon due anni fa, una bella affermazione su Elise Mertens al termine di un match combattuto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA