Diretta Australian Open 2022/ Video streaming tv: Giorgi out, avanti Berrettini!

- Claudio Franceschini

Diretta Australian Open 2022 streaming video tv: Berrettini vince contro Alcaraz, Sonego cede a Kecmanovic e Giorgi alla Barty, orario e risultato dei match di venerdì 21 gennaio.

Matteo Berrettini servizio Australian Open lapresse 2022 640x300
Diretta Australian Open 2022, 3° turno venerdì 21 gennaio (Foto LaPresse)

DIRETTA AUSTRALIAN OPEN 2022: ELIMINATA CAMILA GIORGI

Nulla da fare per Camila Giorgi contro Ashleigh Barty, dunque si arrende anche l’ultima italiana in gara agli Australian Open 2022 nel tabellone femminile, mentre ricordiamo che tra gli uomini ha perso Lorenzo Sonego, tuttavia Matteo Berrettini ha battuto in cinque set Carlos Alcaraz nel terzo turno e accede così agli ottavi di finale di Melbourne, dove il tennista romano affronterà lo spagnolo Pablo Carreno Busta, che ha avuto la meglio in quattro set sullo statunitense Sebastian Korda. Molto bene Alexander Zverev: il tedesco come prevedibile ha vinto contro il macedone Radu Albot, ma con un perentorio 6-3, 6-4, 6-4 al termine di una partita sempre controllata. Ricordiamo che domani giocherà Jannik Sinner, la speranza è di portare due italiani agli ottavi di finale degli Australian Open 2022.

Passando alle donne, per Camila Giorgi c’è stata una pesante sconfitta contro la numero 1 Ashleigh Barty, che non le ha lasciato scampo vincendo per 6-2, 6-3 in un’ora circa di gioco. Un monologo da parte della tennista australiana, che nel primo set ha strappato per ben due volte il servizio a Giorgi, mentre nel secondo le è bastato il break nel sesto game per poi chiudere i conti sul 6-3. Sempre nel tabellone femminile, la notizia del giorno è stata la sconfitta di Naomi Osaka, che è stata piegata in tre set dalla statunitense Amanda Anisimova, vittoriosa grazie al successo per 10-5 nel decisivo tie-break. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA AUSTRALIAN OPEN 2022 STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE IL TORNEO

Ricordiamo che la diretta tv degli Australian Open 2022 è su Eurosport ed Eurosport 2: il primo canale è accessibile anche sul digitale terrestre mentre per il secondo sarà necessario sottoscrivere un abbonamento alla televisione satellitare, ma bisogna poi aggiungere che Eurosport – anche al numero 210 del decoder di Sky – è fornito anche ai clienti DAZN, e questo ci dà lo spunto per dire che i match degli Australian Open 2022 saranno disponibili anche in diretta streaming video, con l’alternativa della piattaforma Eurosport Player della quale bisogna essere clienti.

BERRETTINI VINCE IN CINQUE SET, PERDE SONEGO

Matteo Berrettini ha battuto in cinque set Carlos Alcaraz nel terzo turno degli Australian Open 2022 e accede così agli ottavi di finale del torneo del Grande Slam di Melbourne, mentre è finita la corsa di Lorenzo Sonego. Grande fatica per Berrettini, che ha piegato l’astro nascente Alcaraz con il punteggio di 6-2, 7-6 (3), 4-6, 2-6, 7-6, imponendosi solo al tie-break del quinto set per 10-5 (se si va al tie-break al quinto set si deve arrivare a 10). Una maratona estenuante, perché Alcaraz ha confermato tutte le sue qualità: tutto sembrava mettersi per il meglio per Berrettini, grazie a un primo set dominato e al secondo ben più sofferto, ma comunque vinto al tie-break. Invece il terzo e il quarto set sono andati con pieno merito al giovane spagnolo, che così ha portato la sfida al quinto set, diventato una memorabile battaglia in equilibrio fino al 6-5 del tie-break, quando Matteo Berrettini ha trovato l’allungo decisivo per infilare quattro punti consecutivi e vincere 10-5.

Lorenzo Sonego ha perso in quattro set contro il serbo Miomir Kecmanovic e francamente questa sconfitta ha il sapore di una grande occasione sprecata, perché il torinese è nettamente avanti in classifica rispetto al serbo: Sonego numero 26, Kecmanovic numero 77. La differenza tuttavia è rimasta solo sulla carta: il serbo infatti si è imposto con il punteggio di 6-4, 6-7 (10), 6-2, 7-5 dopo oltre tre ore di gioco, nelle quali però Sonego è riuscito a conquistare solo il secondo set al termine di un tie-break epico, vinto da Lorenzo per 10-8. Persi abbastanza nettamente il primo e soprattutto il terzo set, il vero rimpianto è per il quarto set, nel quale Sonego era andato in vantaggio di un break, ma poi si è fatto rimontare e ha perso al secondo match-point per Kecmanovic. Il venerdì degli Australian Open 2022 per l’Italia non è ancora finito, ma adesso la parola passa alle donne e quindi a Camila Giorgi, per un’impresa sulla carta impossibile contro la padrona di casa e soprattutto testa di serie numero 1 Ashleigh Barty. Sarà possibile fare il colpaccio? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

BERRETTINI ALCARAZ, SONEGO KECMANOVIC, GIORGI BARTY!

Giornata ricca agli Australian Open 2022: venerdì 21 gennaio, sempre dalle 1:00 della mattina italiana, inizia il terzo turno nel torneo dello Slam di tennis e troveremo tre italiani alla ricerca della seconda settimana, ovvero dell’ingresso agli ottavi di finale. L’elenco dei match azzurri si compone di Berrettini Alcaraz, Sonego Kecmanovic e Giorgi Barty: c’è tanta carne al fuoco perché almeno due avversari degli italiani sarebbero da seguire a prescindere, e il pronostico per la nostra Camila Giorgi non è per nulla favorevole visto che incrocia la numero 1 Wta Ashleigh Barty, che gioca anche in casa e che da tempo ha confermato sul campo di essere la migliore tra le colleghe.

Rischia però anche Matteo Berrettini, che per ora qualche segno di cedimento lo ha dato pur vincendo senza troppi patemi: il suo avversario si chiama Carlos Alcaraz, il fatto che abbia vinto la NextGen è solo l’ultimo punto di merito in una lista che comprende già tanti numeri pazzeschi, tanto da paragonarlo a un certo Rafa Nadal (che, a proposito, oggi affronterà Karen Khachanov in un match per nulla scontato). Alcaraz è il nuovo che avanza, un predestinato che ora dovrà far vedere se possa già arrivare in tenerissima età o abbia bisogno di altra esperienza; intanto per Berrettini non sarà affatto semplice batterlo e volare agli ottavi degli Australian Open 2021.

DIRETTA AUSTRALIAN OPEN 2022: RISULTATI E CONTESTO

Il terzo italiano impegnato nella diretta degli Australian Open 2022 è Lorenzo Sonego, che sfida Miomir Kecmanovic: il serbo ha approfittato dell’esclusione di Novak Djokovic e ha già battuto il nostro Salvatore Caruso, un tennista da tenere d’occhio anche se per ora non ha fatto il salto di qualità che ci si poteva attendere, dunque possiamo anche dire che Sonego sia favorito nel match. Da vedere, nel tabellone maschile degli Australian Open 2022, la sfida tra il giovane Sebastian Korda e Pablo Carreno Busta già semifinalista Slam e bronzo olimpico: il giovane statunitense, figlio d’arte, sta facendo enormi progressi e potrebbe essere il prossimo avversario di Berrettini, intanto destinato a entrare presto nei primi al mondo.

Per quanto riguarda il tabellone femminile, qualora Camila Giorgi – per ora positiva – dovesse fare il colpo grosso, agli ottavi se la vedrebbe con Naomi Osaka: questo, sempre che la rediviva giapponese (campionessa in carica) e sempre sotto l’occhio dei riflettori riesca a eliminare Amanda Anisimova, della quale aspettiamo sempre l’esplosione (ma è una 2001, ricordiamolo) e che intanto ha demolito Belinda Bencic. Poi, Paula Badosa che ha fatto fuori la nostra Martina Trevisan se la vede con la grande amica Marta Kostyuk per testare le sue possibilità nella diretta degli Australian Open 2022; ed è sicuramente da non perdere il match tra Victoria Azarenka, due volte campionessa a Melbourne, ed Elina Svitolina che con i Major ha ancora un grosso conto in sospeso, ma che ora che non è tra le grandi favorite potrebbe arrivare sotto traccia sino alla finale…





© RIPRODUZIONE RISERVATA