Avellino Turris rinviata/ Partita sospesa dopo 10′ per maltempo: quando si recupera?

- Fabio Belli

Avellino Turris rinviata a data da destinarsi. Il match di Serie C è stato prima sospeso e poi rimandato per le forti piogge che si sono abbattute sul Partenio nel pomeriggio.

Rossetti Palumbo Avellino Ternana lapresse 2020 640x300
Diretta Ternana Catania (Foto LaPresse)

Nulla da fare per la diretta tra Avellino e Turris, atteso match per la 1^ giornata del Campionato della Serie C. La partita infatti, come abbiamo raccontato prima, è stata sospesa dopo appena una decima di minuti di gioco, per colpa di un violento acquazzone che si è abbattuto sul campo del Partenio. La direzione di gara ha subito bloccato il gioco e decretando l’impraticabilità del campo, ha preferito sospendere la partita. Dal momento però che la situazione meteorologica non pareva destinata a migliorare entro breve tempo, ecco che è stato deciso il rinvio di Avellino Turris. Al momento la Lega come i due club non si sono ancora esposti sulla data del recupero della partita, e sinceramente non sarà un ‘operazione facile trovare spazio nel calendario della Serie C 2020-21, che oltre alle giornate da giocarsi nel weekend, conta già 8 turni infrasettimanali. Nei prossimi giorni comunque la Lega pro sicuramente darà chiarimenti in merito. (agg Michela Colombo)

DIRETTA AVELLINO TURRIS (RISULTATO 0-0): GARA SOSPESA PER MALTEMPO

La diretta di Avellino Turris è stata sospesa al decimo minuto di gioco quando il risultato era ancora sullo 0-0. La pioggia battente ha ridotto il terreno del Partenio, fin da subito, al limite della praticabilità. L’arbitro ha poi deciso di interrompere momentaneamente una gara che rischiava di essere condizionata dalle condizioni climatiche. Diamo uno sguardo alle formazioni ufficiali di inizio gara: AVELLINO 3-5-2 – Forte; Dossena, Miceli, Rocchi; Adamo, Aloi,DAngelo Sonyy, De Francesco, Tito; Maniero, Santaniello. A disposizione: Bernardotto, Bruzzo, Burgio, Mariconda, Nikolic, Pane, Pizzella, Silvestri. TURRIS – 4-3-3 – Abagnale; Esempio, Rainone, Di Nunzio, Lorenzini; Franco, Fabiano, Signorelli; Giannone, Persano, Romano. A disposizione: Brandi, Da Dalt, D’Ignazio, D’Oriano, Esposito, Lonoce, Loreto, Marchese, Pandolfi, Piazza, Sandomenico. (agg. di Matteo Fantozzi)

SI COMINCIA!

Non ci sono precedenti della diretta di Avellino Turris che si gioca dunque oggi al Partenio per la prima volta nella storia dei due club. Ma come hanno iniziato la stagione i due club? I lupi hanno avuto un impatto molto difficile in Coppa Italia, sconfitti 2-1 dal Renate fuori casa. La gara, disputata il 23 settembre scorso, era stata sbloccata dopo appena dieci minuti da Giovinco, fratello di Sebastian e anche lui ex Juventus. Dopo il rosso a Dossena all’ora di gioco, punito per doppia ammonizione, è arrivata la rete del raddoppio di Galuppini a quindici giri di orologio dal triplice fischio finale. Il gol di Burgio al minuto 84 ha riacceso la gara ma alla fine è valso solo per le statistiche. Dall’altra parte per la Turris si tratta del debutto stagionale dopo la cavalcata che ha permesso alla promozione dalla Serie D. L’ultimo match è stato giocato il primo marzo in casa, terminato con la sconfitta per 1-2 contro LatteDolce.

DIRETTA AVELLINO TURRIS IN STREAMING VIDEO: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Avellino Turris non viene trasmessa sui canali della nostra televisione, ma ancora una volta il campionato di Serie C è un’esclusiva del portale Eleven Sports: si potrà dunque scegliere se abbonarsi a questa emittente (con contratto stagionale) oppure acquistare di volta in volta il singolo evento, in ogni caso la partita sarà fornita in diretta streaming video e, di conseguenza, basterà recarsi sul sito www.elevensports.it utilizzando dispositivi mobili come PC, tablet o smartphone.

I BOMBER

Nella diretta di Avellino Turris si sfidano i bomber Emanuele Santaniello e Fabio Longo. Il primo è un bomber di categoria arrivato in estate dal Picerno dove aveva segnato in due anni una valanga di gol. Il classe 1990 campano è stato sempre tra i protagonisti della Serie C tanto che per lui in passato si era parlato di una chiamata dalla Serie B, categoria che oggi a 30 anni continua a inseguire con gol e grande voglia di fare. I suoi 185 centimetri non gli impediscono di essere calciatore rapido e dotato di grande agilità, lo abbiamo spesso infatti visto giocare anche come ala sinistra. Il suo destro violento gli ha permesso di imporsi in una categoria che ormai padroneggia pienamente. Dall’altra parte troviamo un Longo che è anche capitano della Turris. Attaccante di grande esperienza è il classico uomo d’area di rigore con il numero 9 sulle spalle.

DIRETTA AVELLINO TURRIS: IRPINI FAVORITI!

Avellino Turris viene diretta dal signor Longo di Padova, e si gioca alle ore 17.30 per la 1^ giornata nel girone A del campionato di Serie C 2020-2021. Gli irpini l’anno scorso hanno vissuto un difficile campionato di assestamento, in un’annata segnata da una crisi societaria e che si è comunque conclusa, dopo l’interruzione per l’emergenza coronavirus, con la salvezza. Il sodalizio irpino riparte da Piero Braglia in panchina e da una situazione comunque complessa: la stagione non è partita nel migliore dei modi con l’eliminazione dalla Coppa Italia per mano del Renate, vincente con il punteggio di 2-1 nella sfida del primo turno di mercoledì scorso. Per i biancoverdi andrà subito in scena in campionato un derby campano contro la Turris: i Corallini si ripresentano tra i professionisti dopo 19 anni, ma come squadra che vanta una grande e lunga tradizione nel campionato di Serie C. Nel precampionato la formazione di Torre del Greco ha affrontato test interessanti, come quello contro la Roma Primavera pareggiato con uno spettacolare 3-3.

PROBABILI FORMAZIONI AVELLINO TURRIS

Le probabili formazioni di Avellino-Turris, sfida che andrà in scena presso lo stadio Partenio, valevole per la prima giornata del campionato di Serie C. I padroni di casa dell’Avellino, allenati da Piero Braglia, schiereranno un 3-5-2 come modulo di partenza: Forte; Miceli, Dossena, Rocchi; Adamo, Bruzzo, Aloi, De Francesco, Ciancio; Maniero, Santaniello. La Turris allenata da Fabiano scenderà in campo con un 4-3-1-2 e questo undici titolare: Abagnale; Esempio, Rainone, Di Nunzio, Loreto; Signorelli, Fabiano R., Romano; Sandomenico; Longo, Pandolfi.

QUOTE E PRONOSTICO

L’agenzia Snai ha fornito le quote per un pronostico su Avellino Turris, che andiamo a presentare nel dettaglio: il segno 1 che identifica la vittoria dei padroni di casa ha un valore di 1,63 volte quanto messo sul piatto, di contro il successo degli ospiti – regolato dal segno 2 – vi farebbe guadagnare una cifra corrispondente a 5,00 volte la puntata mentre con il pareggio, per il quale dovrete puntare sul segno X, la vincita ammonterebbe a 3,75 volte la vostra giocata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA