Diretta/ Bari Potenza (risultato finale 2-0): Antenucci e D’Errico decidono il match

- Fabio Belli

Diretta Bari Potenza (risultato finale 2-0) streaming video tv della partita valevole per la 20^ giornata di Serie C girone C. I galletti vincono nonostante l’espulsione di Scavone.

Bari schierato Coppa Italia twitter 2021 1 640x300
Diretta Bari Fidelis Andria, Serie C girone C 34^ giornata (da Twitter @sscalciobari)

DIRETTA BARI POTENZA (RISULTATO FINALE 2-0): ANTENUCCI E D’ERRICO DECIDONO IL MATCH

Il Bari ritrova la vittoria battendo il Potenza per 2-0, i galletti chiudono il 2021 al primo posto nella classifica del girone C di Serie C con 7 punti di vantaggio nei confronti del Monopoli e 9 lunghezze di vantaggio sull’Avellino, un margine davvero rassicurante in vista del nuovo anno. A mezz’ora dal novantesimo la capolista resta in dieci per l’espulsione di Scavone che rimedia il secondo giallo per una goffa simulazione. Nonostante l’inferiorità numerica gli uomini di Mignani si sbloccano e al 63’ conquistano il primo calcio di rigore della serata: Cheddira ruba il pallone a Maestrelli e si invola verso la porta avversaria, Piana cerca di fermarlo ma lo travolge, l’arbitro Carrione indica il dischetto e dagli undici metri Antenucci non lascia scampo a Greco infiammando il San Nicola. Sulle ali dell’entusiasmo i padroni di casa insistono con Botta che prova a piazzarla col sinistro al 71’, senza successo. L’appuntamento con il gol del raddoppio è rimandato solamente di qualche istante, quando l’estremo difensore ospite non ha altra scelta e deve uscire dai pali per abbattere l’accorrente D’Errico che trasforma in maniera impeccabile il secondo penalty indirizzando definitivamente la contesa. Mignani concede pure la passerella al centrocampista che all’88’ lascia il posto a Belli. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA BARI POTENZA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Bari Potenza è una di quelle che per questo turno di campionato saranno trasmesse sulla televisione satellitare, col match che sarà proposto sul canale numero 253 di Sky. Per assistere alla partita di Serie C resta comunque valido l’appuntamento con il portale Eleven Sports, che fornisce tutte le gare del campionato in diretta streaming video: anche qui è possibile sottoscrivere un abbonamento, ma anche acquistare di volta in volta il singolo match.

0-0, CHEDDIRA IMPEGNA GRECO

Al quarto d’ora della ripresa resiste l’equilibrio tra Bari e Potenza con le due squadre sempre bloccate sullo 0-0. Il tecnico dei galletti, Mignani, insoddisfatto dal rendimento dei suoi nella prima frazione di gioco, toglie Paponi per inserire Cheddira. Sarà proprio il nuovo entrato a scaldare i guantoni di Greco che al 48’ salva il risultato con una gran parata. I padroni di casa sono rientrati in campo con un piglio decisamente più aggressivo e mettono in seria difficoltà la retroguardia avversaria, al 51’ l’arbitro Carrione assegna un calcio di punizione alla capolista di Serie C girone C, sugli sviluppi dello schema Pucino calcia con tutta la potenza che ha trovando l’opposizione della barriera ospite. Piccolo malinteso al 59’ tra Gigliotti e D’Errico con il difensore francese che rinvia addosso al centrocampista, il numero 3 riconquista immediatamente il possesso della sfera anche perché non c’è nessuno a pressarlo. {agg. di Stefano Belli}

0-0, SCAVONE E D’ERRICO GRAZIANO GLI OSPITI

Bari e Potenza rientrano negli spogliatoi per l’intervallo sul punteggio di 0-0. Gara più complicata del previsto per i galletti che alla vigilia erano dati nettamente per favoriti, al 18’ Scavone sciupa una grande occasione spedendo il pallone sopra la traversa a pochi passi da Greco. Tre minuti più tardi Maita, che era diffidato, si fa ammonire: Mignani non potrà quindi fare affidamento su di lui quando si tornerà in campo dopo la pausa natalizia, nel weekend del 9 gennaio, contro il Monterosi Tuscia. Al 25’ Botta prova a tirar fuori il coniglio dal cilindro ma il suo tiro si spegne sul fondo, una dozzina di minuti più tardi il trequartista argentino fa battere un calcio di punizione a Pucino che prolunga per Gigliotti, chiuso in calcio d’angolo da Romero che dà una grossa mano al suo portiere. Poco prima della pausa bellissima giocata di D’Errico che si fa largo in mezzo ai difensori avversari e da posizione defilata sfiora il palo, sarebbe stato un gol bellissimo che avrebbe tagliato le gambe agli ospiti. {agg. di Stefano Belli}

0-0, FASE DI STUDIO

Il Bari vuole chiudere il 2021 in bellezza per tenere a debita distanza le inseguitrici ma per adesso non riesce ad avere la meglio sul Potenza, al quarto d’ora del primo tempo il risultato rimane fermo sullo 0-0. Il primo squillo della gara lo regalano gli ospiti con l’incursione di Coccia che non viene marcato da nessuno ed è libero di calciare col sinistro, palla che esce di poco a lato con Frattali che può tirare un sospiro di sollievo e procedere alla rimessa dal fondo. I galletti provano a rispondere con D’Errico che ottiene solamente un calcio d’angolo, il tiro dalla bandierina di Botta viene neutralizzato dalla retroguardia ospite che seppur a fatica spazza via la sfera e allontana la minaccia dalla porta di Greco. Partita che fatica comunque ad accendersi con la capolista del girone C di Serie C che non vuole forzare i ritmi e non intende farsi prendere dalla frenesia di segnare subito, manca ancora un’eternità al novantesimo e i favori del pronostico sono tutti per i galletti di Mignani. {agg. di Stefano Belli}

SI COMINCIA!

Si può parlare quasi di testacoda per la diretta di Bari Potenza. I galletti sono in fuga per la promozione diretta in cadetteria, primi a 41 punti sopra di 7 sul Monopoli secondo. La squadra biancorossa ha 41 punti a fronte di 12 vittorie, 5 pareggi e 2 sconfitte, in un percorso davvero emozionante e con 11 punti nelle ultime 5 partite giocate. Dall’altra parte invece i rossoneri sono in piena zona playout con appena 15 punti, 2 nelle ultime 5 giornate.

La squadra oggi ospite ha collezionato appena 3 successi con 6 pari e 10 ko. La squadra di casa ha il miglior attacco della categoria con 34 reti fatte, mentre gli ospiti hanno il peggior reparto con 15 gol hanno il secondo peggior reparto del Gruppo C di Serie C davanti solo alla Vibonese che ne ha fatti 13. Il miglior marcatore della partita è Antenucci con 9 reti, sopra solo Giannone (10), Ferrante (11) e Moro (18). Dall’altra parte invece a 2 reti troviamo Ferreira, Ricci, Salvemini, Zampa e Coccia.

BARI POTENZA: I TESTA A TESTA

Siamo davvero ad un passo dalla diretta di Bari Potenza: la partita del San Nicola, quasi un testa-coda nel girone C di Serie C, ha una buona tradizione ma bisogna anche dire che sono appena quattro gli incroci che riguardano le due squadre nel terzo millennio. Avversarie una prima volta nel 2019-2020, Bari e Potenza infatti non si erano affrontate nella sfida di ritorno di quel campionato; il bilancio che ricaviamo da questi match recenti è comunque di due vittorie dei galletti a fronte di un’affermazione lucana e il pareggio dello scorso agosto.

Il Bari veniva da una serie di 7 vittorie consecutive, aperta nel 1965; poi, incredibilmente, lo scorso marzo è caduto al San Nicola in un periodo in cui ha definitivamente perso la possibilità di inseguire la Ternana (che aveva già comunque preso il largo) incassando la doppietta del veterano Allan Baclet (primo gol su rigore) in un primo tempo pessimo, durante la gestione di Massimo Carrera che però era durato ben poco sulla panchina del Bari, non riuscendo a dare la scossa che la società si aspettava e non portando a termine un campionato poi concluso con l’eliminazione ai playoff. Oggi la storia sembra essere abbastanza diversa… (agg. di Claudio Franceschini)

BARI POTENZA: FACILE PER I PUGLIESI

Bari Potenza, in diretta mercoledì 22 dicembre 2021 alle ore 21.00 presso lo stadio San Nicola di Bari, sarà una sfida valevole per la prima giornata di ritorno del campionato di Serie C. La capolista torna in campo dopo lo 0-0 sul campo del Palermo: un risultato sicuramente positivo sul piano della solidità, contro una delle principali antagoniste nella corsa alla Serie B i pugliesi non hanno ceduto di un centimetro, mantenendo 7 punti di vantaggio sulla più immediata inseguitrice che ora è il Monopoli.

Si dibatte sempre nei bassifondi della classifica invece il Potenza, quartultimo a quota 15 punti e a -5 dal Monterosi quintultimo e a -6 dalla Paganese, prima squadra in zona salvezza. Lucani battuti nell’ultimo impegno interno dal Campobasso, sconfitta con pesanti risvolti in chiave di classifica. Il 7 marzo scorso il Potenza aveva compiuto l’impresa allo stadio San Nicola, vincendo 0-2 l’ultimo precedente a Bari, con i pugliesi che non battono i lucani in casa dal 2-1 dell’8 dicembre 2019.

PROBABILI FORMAZIONI BARI POTENZA

Le probabili formazioni della diretta Bari Potenza, match che andrà in scena allo stadio San Nicola di Bari. Per il Bari, Michele Mignani schiererà la squadra con un 4-3-1-2 come modulo. Questa la formazione di partenza: Frattali; Belli, Terranova, Gigliotti, Mazzotta; Mallamo, Maita, D’Errico; Botta, Cheddira, Antenucci. Risponderà il Potenza allenato da Bruno Trocini con un 3-5-2 così schierato dal primo minuto: Marcone; Cargnelutti, Gigli, Piana; Coccia, Zampa, Sepe, Costa Ferreira, Zenuini; Volpe, Salvemini.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match al San Nicola di Bari, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Bari con il segno 1 viene proposta a una quota di 1.30, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 5.00, mentre l’eventuale successo del Potenza, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 9.50.





© RIPRODUZIONE RISERVATA