Diretta/ Benevento Cosenza (risultato finale 3-0): Barba, Lapadula e Tello in gol

- Fabio Belli

Diretta Benevento Cosenza, streaming video e tv del match valevole per la nona giornata di Serie B: il risultato finale è di 3-0.

Benevento gruppo esultanza Ascoli lapresse 2021 640x300
Diretta Benevento Brescia, Serie B (Foto LaPresse)

DIRETTA BENEVENTO COSENZA: RISULTATO FINALE  3-0

È terminata la diretta di Benevento Cosenza. Il risultato del match valido per la nona giornata di Serie B è di 3-0. I giallorossi non hanno deluso i pronostici. A sbloccare il tabellino, nel primo tempo, è stato Barba sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Nella ripresa i padroni di casa hanno consolidato in vantaggio grazie alle reti di Lapadula al 57′ e di Tello all’86’. Non c’è mai stata storia al “Vigorito”. I campani hanno dominato, mentre gli ospiti non si sono sostanzialmente mai resi pericolosi.

Il Benevento, grazie ai tre punti conquistati, si piazzano al secondo posto della classifica a quota 16, in attesa che la Cremonese scenda in campo per difendere il suo piazzamento. La graduatoria ai piani alti è cortissima. Il Cosenza, invece, resta a 11 punti, a +4 sulla zona play-out. Per il momento è al sicuro. (Agg. di Chiara Ferrara)

DIRETTA BENEVENTO COSENZA (RISULTATO 2-0): RADDOPPIA LAPADULA!

Cambia ancora il risultato della diretta di Benevento Cosenza, gara valida per la nona giornata del campionato di Serie B. I padroni di casa, dopo numerose occasioni, sono riusciti a raddoppiare. Al nome di Barba sul tabellino dei marcatori si aggiunge quello di Lapadula. Al 57′ Sau scambia bene con Letizia e quest’ultimo mette al centro un bel cross. L’estremo difensore avversario Vigorito afferra il pallone ma non lo trattiene e ne approfitta proprio l’attaccante, che insacca il comodo tap-in.

Il risultato è dunque sul 2-0. Non sembra riuscire a reagire il Cosenza, che sta cedendo di fronte alle insidie tesegli dal Benevento. La classifica, d’altronde, lo aveva preannunciato. I giallorossi sono una delle contendenti alla promozione in Serie A. (Agg. di Chiara Ferrara)

DIRETTA BENEVENTO COSENZA (RISULTATO 1-0): PRIMO TEMPO A TINTE GIALLOROSSE

La diretta del primo tempo Benevento Cosenza è terminata sul risultato di 1-0. Una prestazione convincente da parte dei padroni di casa, che sono riusciti a passare in vantaggio grazie a un gol di Barba sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Successivamente i giallorossi hanno avuto diverse occasioni per raddoppiare, senza tuttavia riuscirci.

Prima con un tiro di Viviani, poi con uno di Brignola. Nessuno dei due però inquadra in modo soddisfacente lo specchio della porta. A pochi istanti dall’intervallo c’è anche spazio per un tentativo ad opera del Cosenza, che si sveglia dopo una prestazione opaca. Ad andare a caccia del gol è Gerbo con un destro dalla distanza, ma nulla da fare. (Agg. di Chiara Ferrara)

DIRETTA BENEVENTO COSENZA (RISULTATO 1-0): PADRONI DI CASA AVANTI

È iniziata la diretta di Benevento Cosenza, gara valida per la nona giornata del campionato di Serie B. I padroni di casa sono partiti subito propositivi, andando in più occasioni vicini al gol. Al 7′ Ionita pericoloso con un tiro potente, che però non inquadra lo specchio della porta. Poco dopo ci prova anche Viviani, ma in questo caso il destro termina altissimo. Al 23′ i giallorossi sono costretti al primo cambio: in porta non ce la fa Paleari a seguito di un colpo subito, entra Manfredini.

La rete del vantaggio del Benevento arriva alla mezz’ora e a firmarla è Barba. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo concquistato da Sau, tiro cross di Lapadula. Il più veloce ad agguantare il pallone è proprio il difensore, che lo spedisce in rete. Il risultato è di 1-0. (Agg. di Chiara Ferrara)

DIRETTA BENEVENTO COSENZA (RISULTATO 0-0): SI COMINCIA!

Siamo al calcio d’inizio di Benevento Cosenza, un derby del Sud nel quale i sanniti proveranno a incamerare il settimo risultato utile consecutivo: dopo aver perso a Parma, nella seconda giornata, il Benevento ha infatti timbrato due vittorie e tre pareggi. Una squadra che pareggia troppe volte (4 in totale) e che pur avendo segnato 12 gol li ha “distribuiti” male, perché si registrano i poker contro Alessandria e Cittadella e poi solo 4 gol nelle altre sei partite.

Anche questo ovviamente conta per definire la classifica del campionato di Serie B; il Cosenza dal canto suo ha interrotto una serie positiva (tre vittorie e un pareggio) perdendo ad Alessandria, poi è ripartito pareggiando in casa ma il rendimento resta ancora ondivago. Colpa soprattutto del passo esterno, perché in trasferta i lupi hanno ottenuto soltanto un pareggio (a Perugia) perdendo già in tre occasioni. Cosa succederà tra poco al Vigorito ce lo dirà come al solito il campo: noi mettiamoci comodi e diamo la parola ai protagonisti di questa appassionante sfida, finalmente la diretta di Benevento Cosenza sta per cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA BENEVENTO COSENZA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv della gara Benevento Cosenza è affidata come di consueto all’emittente satellitare Sky Sport. Per poter seguire la Serie B è necessario essere abbonati al pacchetto Calcio. La stessa emittente permette la visione in diretta streaming video dei propri canali attraverso l’applicazione Sky Go. E’ possibile seguire la Serie B anche sulle piattaforme DAZN ed Helbitz, le quali trasmettono in streaming video. Per poter accedere alla diretta è necessario disporre di un dispositivo mobile: tablet, smartphone o PC e di una connessione a internet. E’ possibile fruire dei contenuti delle due piattaforme digitali anche tramite Smart TV.

TESTA A TESTA

Inizia tra poco la diretta di Benevento Cosenza, una partita diventata ormai classica: dal 2010 a oggi infatti troviamo 10 precedenti, dobbiamo infatti ricordare che queste due squadre sono state spesso avversarie anche nel girone C di Serie C. Il bilancio è impietoso per i lupi, che in queste 10 partite non hanno mai vinto e registrano addirittura 7 sconfitte; l’ultima al Vigorito era maturata nel settembre 2019, il marcatore era stato Samuel Armenteros che aveva segnato al 93’ minuto, per una vittoria sul filo di lana da parte della squadra di Filippo Inzaghi che avrebbe poi dominato il campionato di Serie B.

Le vittorie del Cosenza in questo testa a testa non sono mancate, ma per trovarle dobbiamo tornare ben indietro nel tempo: ce n’è una al San Vito nel dicembre 1986, mentre per quella esterna più recente si deve scalare addirittura al gennaio 1981, eravamo in Serie C1 e dunque sono passati quasi 41 anni da quel giorno. Una partita che anche oggi parrebbe avere un esito scontato (anche se la differenza in classifica non è poi così netta), ma sarà il campo a dirci come andranno le cose in Benevento Cosenza… (agg. di Claudio Franceschini)

BENEVENTO COSENZA: OCCHIO AI CALABRESI…

Benevento Cosenza, in diretta sabato 23 ottobre 2021 alle ore 14.00 presso lo stadio Ciro Vigorito di Benevento, sarà una sfida valevole per la nona giornata d’andata del campionato di Serie B. Il Benevento resta una squadra con ambizioni di Serie A ed è reduce da 6 risultati utili consecutivi in campionato. E’ arrivata però una sfilza di pareggi negli ultimi impegni, tre “X” consecutive messe in fila contro Como, Perugia e Cremonese, che hanno lasciato al momento i sanniti al sesto posto in classifica, a -6 dal Pisa capolista e a -3 dalla Cremonese seconda.

Continua invece a fare progressi il Cosenza, che è appaiato al Frosinone al decimo posto in classifica con 11 punti. Le due squadre hanno pareggiato proprio sabato scorso nel loro scontro diretto, Novakovich ha dovuto riacciuffare i silani che sembrano comunque una formazione ben più solida rispetto al cantiere aperto che ha affrontato le prime giornate. Il 21 settembre 2019 il Benevento ha vinto 1-0, con un gol di Armenteros nel recupero, l’ultima sfida interna contro il Cosenza. I silani non fanno risultato al “Vigorito” dallo 0-0 del 28 novembre 2015, in Serie C.

PROBABILI FORMAZIONI BENEVENTO COSENZA

Le probabili formazioni della diretta Benevento Cosenza, match che andrà in scena al Ciro Vigorito di Benevento. Per il BeneventoFabio Caserta schiererà la squadra con un 4-3-3 come modulo. Questa la formazione di partenza: Paleari; Letizia, Glik, Barba, Foulon; Viviani, Calò, Ionita; Insigne, Lapadula, Sau. Risponderà il Cosenza allenato da Marco Zaffaroni con un 3-5-2 così schierato dal primo minuto: Vigorito; Tiritiello, Rigione, Pirrello; Situm, Carraro, Palmiero, Gerbo, Corsi; Gori, Caso.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match allo stadio Ciro Vigorito di Benevento, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Benevento con il segno 1 viene proposta a una quota di 1.50, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.80, mentre l’eventuale successo del Cosenza, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 7.00.

© RIPRODUZIONE RISERVATA