DIRETTA/ Besiktas Sporting (risultato finale 1-4): Paulinho cala il poker!

- Fabio Belli

Diretta Besiktas Sporting. Streaming video e tv del match valevole per la terza giornata della fase a gironi della UEFA Champions League.

caner_erkin_besiktas_lapresse_2017
Besiktas Ajax (LaPresse)

DIRETTA BESIKTAS SPORTING (RISULTATO 1-4) TRIPLICE FISCHIO

Alla Vodafone Arena lo Sporting Lisbona batte in trasferta il Besiktas per 4 a 1. Nel primo tempo gli ospiti riescono a passare in vantaggio un po’ a sorpresa al 15′ grazie alla rete messa a segno da Coates, autore di un colpo di testa su assist di Inacio sugli sviluppi di un calcio d’angolo. I padroni di casa pareggiano al 24′ con il gol di testa firmato da Larin su corner battuto da Pjanic ma i portoghesi tornano avanti al 27′ in fotocopia rispetto a prima completando la doppietta personale con Coates, in questo caso con l’aiuto di Paulinho. Le Aquile Nere colgono un palo con Batshuayi al 38′ e subiscono il tris su calcio di rigore trasformato al 44′ da Sarabia e concesso per fallo di mano di Vida. Nel secondo tempo il ritmo cala solamente per qualche istante e nell’ultima parte dell’incontro i verdebianchi colgono un palo al 68′ ed una traversa al 72′ con Paulinho, prima che il brasiliano riesca ad andare a segno calando il poker definitivo all’89’. I tre punti guadagnati quest’oggi consentono allo Sporting Lisbona di portarsi a quota 3 nella classifica del girone C della Champions League staccando in questo modo i diretti rivali di giornata del Besiktas, rimasti appunto fermi con zero punti. (cronaca Alessandro Rinoldi)

DIRETTA BESIKTAS SPORTING STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Besiktas Sporting sarà garantita stasera per gli abbonati alla televisione satellitare sui canali di Sky Sport, di conseguenza per loro sarà disponibile anche la diretta streaming video tramite Sky Go, ma a proposito di streaming ricordiamo che il match sarà visibile anche su Infinity, piattaforma Mediaset.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al cinquantacinquesimo minuto, il punteggio tra Besiktas e Sporting Lisbona è ancora saldamente bloccato sull’1 a 3 maturato nel corso del primo tempo. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato senza sostituzioni da parte di entrambi gli allenatori delle due squadre, i bianconeri cominciano con lo spirito giusto per cercare di rimontare nonostante vadano solamente alla conclusione larga con Pedro Porro al 53′. Intanto l’arbitro ha ammonito anche Teixeira per proteste al 48′ nel Besiktas. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine della prima frazione di gioco le formazioni di Besiktas e Sporting Lisbona sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sull’1 a 3. Nel finale del primo tempo le Aquile Nere colgono un palo clamoroso al 38′ con Batshuayi sebbene siano i Leoni ad andare nuovamente a segno al 44′ tramite il calcio di rigore trasformato da Sarabia e concesso per fallo di mano di Vido. Il Besiktas reagisce vedendosi comunque annullare un gol per fuorigioco con Teixeira nel recupero al 45’+1′. Fino a questo momento il direttore di gara, l’arbitro sloveno Vinčić, ha ammonito rispettivamente Vida al 42′ da una parte e Porro al 25′ dall’altra. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SCOCCA LA MEZZ’ORA

Giunti alla mezz’ora del primo tempo, il risultato tra Besiktas e Sporting Lisbona è cambiato ed è adesso di 1 a 2. I minuti scorrono sul cronometro ed il ritmo di gioco tenuto dai turchi cala consentendo ai portoghesi di avanzare riuscendo addirittura a passare in vantagigo intorno al 15′ grazie alla rete messa a segno da Coates, autore di un colpo di testa vincente sugli sviluppi di un calcio d’angolo prolungato da Inacio. I bianconeri non ci stanno e trovano il gol del pareggio sempre da corner battuto da Pjanic per merito di Larin di testa al 24′ ma lo Sporting replica già al 27′ riportandosi avanti con la doppietta completata da Coates, in fotocopia rispetto a prima ed in questo caso con l’aiuto di Paulinho. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Turchia la partita tra Besiktas e Sporting Lisbona è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro sono i padroni di casa guidati dal tecnico Yalcin a spingere subito il piede sull’acceleratore affacciandosi pericolosamente in zona offensiva con un paio di spunti di Ghezza al 4′, colpo di testa largo, ed al 5′, tiro a giro fuori misura. Il suo compagno ed ex Barcellona Miralem Pjanic spara poi sopra la traversa direttamente su calcio di punizione da posizione favorevole verso l’8′. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Siamo pronti a dare il via alla diretta tra Besiktas e Sporting, bella sfida della Champions league: prima che facciano il loro ingresso in campo anche le formazioni ufficiali del match, andiamo a dare un occhio anche a qualche numero fin qui fissato. Cominciando dalla squadra portoghese ricordiamo che questa nel girone C ancora non ha ottenuto soddisfazione: lo Sporting è ultimo nella graduatoria con zero punti e una differenza reti disastrosa, fissata sul 1:6.

Non vanta certo numeri più consistenti il Besiktas, tenuto conto che pure i turchi hanno fin qui messo da parte solo due KO da che è cominciata la fase a gironi del torneo UEFA. I bianconeri in aggiunta hanno segnato fin qui un solo gol, sui 4 subiti dalla difesa. Ora diamo la parola al campo, si comincia! BESIKTAS (4-1-4-1): Destanoglu; Rosier, Welinton, Vida, N’Sakala; Souza; Ghezzal, Teixeira Santos, Pjanic, Larin; Batshuayi. SPORTING LISBONA (3-4-3): Adan; Inacio, Coates, Feddal; Porro, Matheus Nunes, Joao Palhinha, Reis; Sarabia, Paulinho, Pedro Gonçalves.
(agg Michela Colombo)

I TESTA A TESTA

Tra poco comincerà la diretta di Besiktas Sporting Lisbona, una partita che torna a farci compagnia dopo sei anni: sono appena due i precedenti, il che significa che soltanto un’altra volta (cosa comunque non scontata) le due squadre erano state avversarie in ambito Uefa. Per la precisione, nella fase a gironi di Europa League 2015-2016: nel gruppo H i portoghesi si sarebbero qualificati con 10 punti, secondi alle spalle della Lokomotiv Mosca, mentre i turchi sarebbero stati beffati con 9 punti. Tra l’altro, il Besiktas era entrato nell’ultima giornata con il primo posto in classifica.

Lo Sporting Lisbona però l’aveva battuto 3-1 all’Alvalade, mentre la Lokomotiv non aveva sbagliato sul campo dello Skenderbeu vincendo 3-0, e prendendosi così primato e qualificazione. La partita in Turchia invece, valida per la seconda giornata, era terminata 1-1 il primo giorno di ottobre: lo Sporting Lisbona si era portato in vantaggio con un tiro di Bryan Ruiz che aveva trovato una deviazione decisiva, all’ora di gioco il pareggio del Besiktas lo aveva realizzato Gokhan Tore. (agg. di Claudio Franceschini)

BESIKTAS SPORTING: PARTITA IN EQUILIBRIO

Besiktas Sporting, in diretta martedì 19 ottobre 2021 alle ore 18.45 presso la Vodafone Arena di Istanbul, sarà una sfida valevole per la terza giornata della fase a gironi della UEFA Champions League. Le due squadre sono già all’ultima spiaggia dopo aver perso le prime due sfide della fase a gironi contro Ajax e Borussia Dortmund: al di là delle residue speranze per tornare in corsa per il secondo posto e la qualificazione agli ottavi di finale, la sfida sarà dunque importante per provare a giocarsi, attraverso il terzo posto, la qualificazione in Europa League.

I turchi in campionato sono reduci da una sconfitta sul campo del Basaksehir, restando a 4 lunghezze di distanza dalla capolista Trabzonspor. Lo Sporting ha vinto con un poker sul campo del Belenenses nella Coppa del Portogallo, mentre in campionato divide il secondo posto col Porto, a una sola lunghezza dal Benfica capolista. Al primo ottobre 2015 risale l’ultimo incrocio tra le due formazioni in campo internazionale, a Istanbul finì in pareggio 1-1, mentre lo Sporting riuscì a vincere 3-1 il match di ritorno disputato in casa.

PROBABILI FORMAZIONI BESIKTAS SPORTING

Le probabili formazioni della diretta Besiktas Sporting, match che andrà in scena alla Vodafone Arena di Istanbul. Per il Besiktas, Sergen Yalçın schiererà la squadra con un 4-5-1 come modulo. Questa la formazione di partenza: Ersin Destanoğlu; Rosier, Welinton, Vida, Rıdvan Yılmaz; Souza, Pjanić, Ghezzal, Alex Teixeira, Larin; Batshuayi. Risponderà lo Sporting allenato da Ruben Amorim con un 3-5-2 così schierato dal primo minuto: Adán; Inácio, Coates, Feddal; Porro, Palhinha, Matheus, Vinagre; Sarabia, Paulinho, Pote.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match alla Vodafone Arena di Istanbul, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Besiktas con il segno 1 viene proposta a una quota di 3.10, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.30, mentre l’eventuale successo dello Sporting abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 2.35.

© RIPRODUZIONE RISERVATA