DIRETTA/ Bisceglie Ternana (risultato finale 1-2): Inutile la rete di Cecconi

- Fabio Belli

Diretta Bisceglie Ternana. Streaming video e tv del match valevole per la quattordicesima giornata di ritorno del campionato di Serie C.

Bisceglie calcio
Video Paganese Bisceglie (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA BISCEGLIE TERNANA (RISULTATO 1-2) TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Gustavo Ventura la Ternana batte in trasferta il Bisceglie per 2 a 1. Nel primo tempo gli ospiti cominciano alla grande la sfida collezionando diverse opportunità e, dopo aver assistito alla risposta dei padroni di casa, riescono comunque a passare in vantaggio al 29′ grazie alla rete messa a segno con un colpo di testa da Paghera, su assist di Defendi. Il raddoppio non arriva nel finale di frazione e nel secondo tempo le Fere mancano un’altra possibilità con l’ottimo Paghera al 46′. Nell’ultima parte dell’incontro ci pensa quindi Suagher a siglare il raddoppio definitivo al 78′, sfruttando un rimpallo favorevole, poichè si rivela inutile il gol ad accorciare le distanze firmato da Cecconi all’84’ dall’altro lato. I tre punti guadagnati quest’oggi consentono alla Ternana di portarsi a quota 78 nella classifica del girone C della Serie C mentre il Bisceglie resta fermo con i suoi 24 punti. (cronaca Alessandro Rinoldi)

DIRETTA BISCEGLIE TERNANA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Bisceglie Ternana sarà trasmessa in chiaro sul digitale terrestre sul canale numero 264 di Unicusano TV. Inoltre sarà disponibile la diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati Elevensports. Si potrà vedere infatti la partita con una connessione collegandosi tramite pc sul sito elevensport.it, oppure utilizzando una smart tv oppure dispositivi mobili come un tablet oppure uno smartphone, scaricando l’applicazione ufficiale Elevensports, broadcaster ufficiale per tutte le gare dei 3 gironi del campionato di Serie C.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al cinquantacinquesimo minuto, il punteggio tra Bisceglie e Ternana è ancora saldamente bloccato sullo 0 a 1 maturato nel corso del primo tempo. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato senza sostituzioni da parte di entrambi gli allenatori, il copione sembra ripetersi rispetto a quanto ammirato in precedenza e sono infatti nuovamente gli ospiti a sfiorare l’eventuale nuova rete al 46′ quando la conclusione di Paghera è stata ribattuta da un difensore avversario. Il suo collega Raicevic non arriva poi sul cross di Falletti al 47′. Intanto il tecnico Papagni ha inserito Tazza al posto di Priola nel Bisceglie proprio al 55′. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine della prima frazione di gioco le formazioni di Bisceglie e Ternana sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 1. Nel finale del pirmo tempo, dopo il gol siglato da Paghera, è di nuovo la Ternana a suonare la carica in cerca del raddoppio mancando il bersaglio al 37′ con Peralta ed al 40′ con Raicevic mentre, sul fronte opposto, non trova maggiore fortuna nemmeno Makota al 38′. Fino a questo momento il direttore di gara Federico Longo, proveniente dalla sezione di Paola, ha ammonito solamente Vitale tra le file del Bisceglie. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SCOCCA LA MEZZ’ORA

Giunti alla mezz’ora del primo tempo, il risultato tra Bisceglie e Ternana è cambiato ed è adesso di 0 a 1. I minuti scorrono sul cronometro ed i rossoverdi insistono nel voler spezzare l’equilibrio mancando altre due buone opportunità con Defendi al quarto d’ora e poi pure con Raicevic al 17′, trovando in entrambi i casi la pronta risposta di Spurio tra i pali. I nerazzurri stellati ci provano a loro volta al 17′ con una tripla chance terminata con il tiro alto di Priola e gli ospiti riescono a passare in vantaggio verso il 29′ grazie alla rete messa a segno da Paghera, autore di un colpo di testa vincente su assist di Defendi. Intanto l’arbitro ha estratto il primo cartellino giallo del match per ammonire Vitale al 19′ tra le file del Bisceglie. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Puglia la partita tra Bisceglie e Ternana è cominciata da circa una decina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro sono senza dubbio gli ospiti guidati da mister Lucarelli a tentare di prendere subito in mano le redini del match affacciandosi in zona offensiva tramite un tiro al volo di Peralta al 2′ e rendendosi pericolosi poi al 6′ con la conclusione di Celli deviata in calcio d’angolo. I padroni di casa allenati dal tecnico Papagni rispondono verso l’8′ con un tentativo impreciso di Makota e rischiano invece all’11’ sull’occasione mancata da Falletti. Ecco le formazioni ufficiali: BISCEGLIE (3-5-2) – Spurio; De Marino, Altobello, Priola; Tazza, Maimone, Romizi, Mansour, Giron; Rocco, Makota. Allenatore: Papagni. A disposizione: Russo, Cecconi, Zagaria, Ferrante, Gilli, Musso, Casella, Maimone, Tazza, Pedrini, Hassan. TERNANA (4-2-3-1) – Iannarilli; Defendi, Suagher, Kontek, Celli; Paghera, Proietti; Peralta, Falletti, Furlan; Raicevic. Allenatore: Lucarelli. A disposizione: Casadei, Laverone, Boben, Russo, Mammarella, Ndir, Damian, Salzano, Torromino, Onesti, Ferrante, Vantaggiato. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SI COMINCIA

Sta per avere inizio la diretta della Serie C tra Bisceglie e Ternana, big match della 33^ giornata del girone C: prima di dare spazio al campo, andiamo a controllare lo stato di salute dei due club. I padroni di casa sono reduci dal pesante KO di Potenza e ospitano la corazzata rossoverde in un match dall’esito sulla carta già scritto. I pugliesi, su 30 partite disputate, hanno conquistato appena cinque vittorie in campionato, insieme a nove pareggi e sedici sconfitte subite. La loro differenza reti dice -20: ventiquattro gol fatti, quarantaquattro subiti. La Ternana ha nuovamente inserito il pilota automatico (quattro successi di fila) e prosegue la sua marcia da rullo compressore: su 30 match, ecco a tabella ventitré vittorie, sei pareggi e una sola sconfitta, con uno stratosferico attacco da settantaquattro reti e ventidue incassate. Ora parola al campo, via!

BISCEGLIE TERNANA: I TESTA A TESTA

Diamo uno sguardo ai precedenti di Bisceglie Ternana che si è giocata una sola volta allo Stadio Gustavo Ventura. Il bilancio, considerando anche i match al Liberati, ha visto i rossoverdi sicuramente fare meglio con 2 vittorie e nessuna sconfitta. In mezzo ai due successi delle fere c’è stato un pareggio. La prima volta la squadra di Terni andò a vincere in trasferta col risultato di 0-1, era il 20 ottobre 2019. La gara in questione fu decisa da un gol di Celli al minuto 25. Gli umbri invece vinsero in casa il 6 dicembre 2020 a fronte di una gara terminata 3-0 grazie a una doppietta di Partipilo inframezzata da una rete di Proietti. Il pareggio in mezzo regalò l’unico punto ottenuto da Bisceglie contro questo avversario e le uniche reti segnate contro lo stesso. La gara nel primo tempo sembrava in controllo totale delle fere in doppio vantaggio con i gol di Russo, su rigore, e Mammarella. Nella ripresa una doppietta di Montero fu decisiva con in mezzo un rosso a Turi arrivato per doppia ammonizione.

BISCEGLIE TERNANA: OSPITI A UN PASSO DALLA B!

Bisceglie Ternana, in diretta domenica 28 marzo 2021 alle ore 15.00 presso lo stadio Gustavo Ventura di Bisceglie, sarà una sfida valevole per la quattordicesima giornata di ritorno del campionato di Serie C. Ormai vicinissimi al traguardo i rossoverdi che dopo aver dominato il girone C dall’inizio alla fine del campionato attendono ora il momento giusto per festeggiare l’agognato ritorno in Serie B. Dopo la vittoria di Potenza nel recupero di mercoledì scorso la Ternana ha 15 punti di vantaggio da gestire sull’Avellino con 6 partite a testa ancora da disputare.

Il che significa che già vincendo questa domenica e nel caso in cui l’Avellino non fosse in grado di battere la Virtus Francavilla, gli umbri sarebbero matematicamente promossi in cadetteria. Ci sarà però da fare i conti con la fame di punti salvezza di un Bisceglie battuto anche dal Potenza domenica scorsa e al momento staccato di 3 punti dal terzultimo posto. La Cavese a -8 probabilmente non lascerà i pugliesi in fondo alla classifica, ma al momento sembra complicato pensare ai nerazzurri fuori dai play out.

PROBABILI FORMAZIONI BISCEGLIE TERNANA

Le probabili formazioni della sfida tra Bisceglie e Ternana presso lo stadio Gustavo Ventura. I padroni di casa allenati da Aldo Papagni scenderanno in campo con un 4-4-2 e questo undici titolare: Russo; Altobello, Priola, Vona; Tazza, Cittadino, Romizi, Pedrini, Giron; Sartore, Cecconi. Risponderà la formazione ospite guidata in panchina da Cristiano Lucarelli con un 4-3-3 così disposto dal primo minuto: Iannarilli; Defendi, Kontek, Boben, Frascatore; Proietti, Palumbo; Partipilo, Falletti, Furlan; Vantaggiato.

QUOTE E PRONOSTICO

Per quanto riguarda tutti coloro che vorranno scommettere sul match tra Bisceglie e Ternana, le quote del bookmaker Snai fissano a 6.75 il moltiplicatore per chi punterà sul successo interno, a 3.90 la quota relativa al pareggio per la quale si potrà scommettere sul segno X, ed infine chi deciderà di investire sull’affermazione esterna riceverà 1.50 volte la posta scommessa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA