Diretta/ Bisceglie Vibonese (risultato finale 1-1): Montero risponde a Emmausso

- Alessandro Nidi

Diretta Bisceglie Vibonese streaming video tv: orario, quote, probabili formazioni e risultato live della partita di Serie C, girone C

Bisceglie calcio
Diretta Bisceglie Bari (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA BISCEGLIE VIBONESE (1-1): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Gustavo Ventura le squadre di Bisceglie e Vibonese si annullano a vicenda con un pareggio per 1 a 1. La partita rimane bloccata per tutto il primo tempo e per ben oltre un’ora di gioco, tanto che bisogna aspettare il 70′ perchè gli ospiti passino in vantaggio grazie al gol messo a segno da Emmausso. Tuttavia, i padroni di casa reagiscono immediatamente e ristabiliscono definitivamente l’equilibrio iniziale già al 74′, per merito di Montero. Il punto guadagnato quest’oggi consente rispettivamente al Bisceglie di toccare quota 14 nel girone C mentre la Vibonese sale a quota 26 punti. (cronaca Alessandro Rinoldi)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Per seguire la diretta di Bisceglie Vibonese domenica 15 dicembre 2019, non sarà possibile collegarsi sui canali in chiaro o a pagamento sul digitale terrestre o sul satellite. La trasmissione della partita sarà garantita da Eleven Sports, come del resto accade per tutte le gare del campionato di Serie C. La visione dell’incontro in diretta streaming video attraverso il sito dell’emittente o mediante la sua app ufficiale sarà riservata agli abbonati.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Giunti al cinquantacinquesimo minuto, il punteggio tra Bisceglie e Vibonese è ancora fermo sullo 0 a 0. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato con gli ingressi rispettivamente di Manicone da un lato e di Redolfi dall’altro al posto di Longo e Bubas, entrambe le compagini vanno finalmente alla conclusione. Al 54′ Tumbarello, tra le fila degli ospiti, non inquadra lo specchio della porta avversaria e, sul fronte opposto, Wilmots calcia largo con il medesimo risultato. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine dei primi quarantacinque minuti di gioco le formazioni di Bisceglie e Vibonese sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 0. La partita fatica a decollare e le due squadre non riescono a trovare la giocata migliore per spezzare l’equilibrio iniziale. La sfida però si mette in salita per gli ospiti del tecnico Modica a causa dell’espulsione rimediata da Errico Altobello intorno al 39′ ed i padroni di casa potrebbero approfittare della situazione di superiorità numerica nel corso della ripresa. Fino a questo momento il direttore di gara Enrico Maggio, della sezione di Lodi, non ha estratto ulteriori cartellini nei confronti dei calciatori scesi in campo dall’inizio del match. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Puglia la partita tra Bisceglie e Vibonese è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro nessuna delle due compagini riesce a prevalere sull’altra e la sfida vive un momento di equilibrio in cui le squadre si studiano a vicenda in cerca del varco giusto per colpire la difesa avversaria. Le formazioni ufficiali: BISCEGLIE (3-4-3) – Borghetto, Wilmots, Zigrossi, Hristov, Rafetraniaina, Karkalis, Longo, Letizia, Gatto, Mastrippolito, Piccinni. All.: Mancini. VIBONESE (4-3-3) – Mengoni, Mahrous, Malberti, Petermann, Altobello, Tumbarello, Berardi, Pugliese, Ciotti, Bubas, Taurino. All.: Modica. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SI COMINCIA!

Eccoci al via della diretta di Serie C Bisceglie Vibonese ma prima di dare la parola al campo, è bene certo anche considerare le parole del dg rossoblu Danilo Beccaria, che in settimana ai microfoni di radio Gamma Non Stop ha fatto il punto sulla prima parte del cammino del club. Il direttore ha infatti affermato: “Un anno siamo arrivati anche davanti al Catanzaro, l’anno scorso loro. Non abbiamo l’assillo di fare i playoff, sarebbe una soddisfazione per il nostro presidente. Ci manca qualche punticino, a volte qualcuno ci sottovaluta. Abbiamo uno dei budget più bassi del girone, abbiamo un’età media bassissima”. Ma ora diamo la parola al campo!

I TESTA A TESTA

La diretta di Bisceglie Vibonese ci parla di appena 2 precedenti con le squadre che si affrontarono nella scorsa stagione sempre in Serie C. All’andata il match terminò 1-1 in casa dei nerazzurri, che passati in vantaggio alla mezzora con Starita subirono il pareggio all’ultimo istante da De Carolis. Al ritorno a Vibo Valentia i calabresi si imposero col risultato di 2-0. Accadde tutto nella ripresa quando andarono in gol prima Prezioso e poi Collodel. L’ultimo successo di Bisceglie in campionato risale al 22 settembre scorso quando arrivò un secco 0-1 in casa dell’Avellino. Da allora sono arrivati 6 pareggi e addirittura 7 sconfitte che hanno compromesso la classifica. La Vibonese invece sta alternando cose buone ad altre che lo sono meno. Dopo il ko 1-0 a Potenza è arrivato uno splendido 7-2 in casa della Sicula Leonzio. Nell’ultimo turno invece è arrivato un secco 0-0 senza grandissime emozioni. Staremo a vedere quello che ci racconterà la partita di oggi con fischio iniziale alle ore 17,30. (agg. di Matteo Fantozzi)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Bisceglie Vibonese, diretta dal signor Enrico Maggio della sezione AIA di Lodi, è una delle sfide che compongono il palinsesto delladiciannovesima giornata del girone C del campionato italiano di Serie C 2019-2020, in programma alle ore 17.45 di domenica 15 dicembre presso lo stadio Gustavo Ventura di Bisceglie. V’è grande preoccupazione, inutile negarlo, fra i padroni di casa per una stagione che stenta a decollare e, soprattutto, per la scarsa abitudine alla vittoria dimostrata fin qui. In diciotto turni, il Bisceglie ha trionfato soltanto in due occasioni e l’ultimo successo risale addirittura al 22 settembre scorso (0-1 ad Avellino). Sostanzialmente, i pugliesi nelle ultime 13 partite hanno totalizzato 6 punti su 39, frutto di 6 pareggi e 7 sconfitte, trovandosi così relegati ai bassifondi della classifica (13 punti e diciassettesimo posto, a +3 sul fanalino di coda Rende). Piena zona play-off, invece, per gli ospiti, che nel recupero infrasettimanale hanno imposto il pareggio a reti bianche al Catanzaro nel derby regionale. I calabresi, ottavi con la Casertana (25 punti), vantano il secondo miglior attacco del girone, con 36 reti siglate (media di 2 gol a incontro).

PROBABILI FORMAZIONI BISCEGLIE VIBONESE

Proviamo ora a ipotizzare le probabili formazioni di Bisceglie Vibonese, una sfida condita da motivazioni ed esigenze diverse, ma non per questo meno carica di tensione e adrenalina. Il Bisceglie dovrebbe adottare il 3-5-2, schierando Borghetto fra i pali e, a ridosso della linea dei 16 metri, il terzetto difensivo formato da Diallo, Piccinni e Armeno. A centrocampo, la regia sarà affidata a Zibert, coadiuvato dagli interni Karkalis e Abonckelet, mentre sulle corsie esterne agiranno Turi e Mastrippoliti. Pronti a capitalizzare le occasioni da gol che si paleseranno ai loro occhi saranno, infine, i bomber Letizia e Gatto. Risponderà con il 4-3-3 la Vibonese, mandando tra i legni l’estremo difensore Mengoni. Retroguardia a quattro, poi, con Del Col, Altobello, Redolfi e Tito. La squalifica di Prezioso in mediana, figlia dell’espulsione rimediata al 31’ nel match di mercoledì 11 dicembre contro il Catanzaro, dovrebbe, di fatto, garantire la titolarità a Petermann, affiancato nella circostanza dai soliti Pugliese e Tumbarello. Completano lo starting eleven ospite Berardi, Bubas ed Emmausso.

PRONOSTICO E QUOTE

Pronostico piuttosto equilibrato, almeno sulla carta, secondo l’agenzia di scommesse sportive Snai. Il segno 1 è, infatti, quotato a 2,50, mentre il segno 2 a 2,85. Il pareggio al termine dei 90 minuti regolamentari rappresenta l’opzione più remunerativa: paga 3,05 volte l’importo scommesso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA