DIRETTA/ Bodo Glimt Roma (risultato finale 6-1): tracollo giallorosso!

- Fabio Belli

Diretta Bodo Glimt Roma streaming video e tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live del match valevole per la terza giornata della fase a gironi della UEFA Conference League.

Cristante Veretout Abraham Roma gol lapresse 2021 640x300
Risultati Conference league, classifiche (Foto LaPresse)

DIRETTA BODO GLIMT ROMA (RISULTATO FINALE 6-1): TRACOLLO GIALLOROSSO!

Incredibile epilogo in Norvegia con il Bodo/Glimt che straripa nel punteggio contro la Roma. al 26′ arriva il poker con Solbakken che supera in velocità Kumbulla e non lascia scampo a Rui Patricio. Ma non è finita, al 33′ Botheim lancia nello spazio Pellegrino con Reynolds che non sale e arriva il 5-1. Che diventa 6-1 al 35′, stavolta Pellegrino fa l’assist-man per Solbakken che si libera di Calafiori e realizza il sesto gol dei padroni di casa. Una vera debacle per la Roma di José Mourinho che perde anche il primo posto nel girone di Conference League proprio a favore dei norvegesi. (agg. di Fabio Belli)

BODO GLIMT ROMA STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA DI CONFERENCE LEAGUE

La diretta tv di Bodo Glimt Roma è su Sky Sport: per questa stagione infatti la Conference League si divide tra la televisione satellitare e la piattaforma DAZN, nel primo caso bisognerà essere abbonati al pacchetto Calcio per accedere alle immagini mentre nel secondo, come sempre, la visione sarà garantita (ai clienti) in diretta streaming video, e dunque utilizzando apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone. In alternativa, potrà essere sfruttata una smart tv che sia dotata di connessione a internet.

TRIS DI BOTHEIM!

La Roma inizia la ripresa con un triplo cambio. Fuori Darboe, Borja Mayoral e Villar, dentro Cristante, Shomurodov e Mkhitaryan. Il Bodo/Glimt gioca però sul velluto, al 5′ Kondradsen impegna di nuovo Pau Lopez, quindi Botheim beffa Diawara e si infila nello spazio, realizzando la doppietta personale e portando i norvegesi sul 3-1. All’11’ padroni di casa ancora pericolosi con un sinistro di Solbakken, poi al 16′ Diawara ed El Shaarawy lasciano spazio a Pellegrini e Abraham. La Roma prova a riorganizzarsi ma a metà ripresa il Bodo/Glimt ha riconquistato il doppio vantaggio. (agg. di Fabio Belli)

ACCORCIA CARLES PEREZ

Tramortita dal doppio svantaggio, la Roma prova a reagire e riesce a riaprire il match al 28′: grande invenzione di Diawara con Carles Perez che manda a vuoto Bjorkan e infila il portiere avversario, riportando sotto nel punteggio i giallorossi. Vengono ammoniti prima Darboe per un fallo su Konradsen e poi Lode per un intervento irregolare su Carles Perez, poi nel recupero grande chance per il tris del Bodo/Glimt: Solbakken scappa via tra Kumbulla e Calafiori e serve un invitante cross a Pellegrino, che da buona posizione spedisce però alto di testa. (agg. di Fabio Belli)

BOTHEIM-BERG!

Partenza a razzo del Bodo/Glimt che trova già il vantaggio con Botheim, che chiude bene il triangolo con Fetologie su un’azione lasciata partire dall’ottimo Solbakken e realizza l’1-0 norvegese. Al 16′ grande percussione di Konradsen che si presenta praticamente a calciare un rigore in movimento davanti a Rui Patricio, che compie però un intervento miracoloso. Il raddoppio dei padroni di casa però è solo rinviato, al 20′ Berg lascia partire un sinistro a giro stavolta imparabile per l’estremo difensore portoghese giallorosso. A metà primo tempo Bodo/Glimt in vantaggio 2-0 sulla Roma. (agg. di Fabio Belli)

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Eccoci finalmente al calcio d’inizio di Bodo Glimt Roma. In Conference League i giallorossi stanno dominando (due vittorie, 8 gol segnati e uno subito), in Serie A hanno avuto un ottimo approccio alla stagione ma hanno anche perso le ultime tre trasferte, e contro la Juventus per la prima volta nel 2021-2022 sono usciti dal campo senza aver segnato, perdendo un’altra sfida diretta (dopo quella contro la Lazio) e sbagliando un rigore che avrebbe potuto dare un altro volto alla partita. Il Bodo/Glimt è primo in classifica nella Eliteserien, il principale campionato norvegese: arriva da una serie di quattro vittorie, he ha centrate 8 nelle ultime 9 partite e ha una striscia utile di 11 gare, che hanno seguito una doppia sconfitta consecutiva tra cui il ko interno nella sfida diretta contro il Molde.

In Conference League abbiamo 4 punti in classifica, mentre va ricordato che le qualificazioni sono state superate con 5 successi, un pareggio e una sconfitta, con ben quattro clean sheet. Ora mettiamoci comodi e leggiamo insieme le formazioni ufficiali, perché è davvero arrivato il momento: la diretta di Bodo/Glimt Roma sta per cominciare!

FORMAZIONI UFFICIALI BODO GLIMT ROMA

BODO GLIMT (4-3-3): Haikin; Sampsted, Moe, Lode, Bjorkan; Brunstad Fet, Berg, Naraden; Solbakken, Botheim, Pellegrino. Allenatore: Kjetil Knutsen.

ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio; Reynolds, Ibanez, Kumbulla, Calafiori; Diawara, Darboe; Carles Perez, Villar, El Shaarawy; Mayoral. Allenatore: José Mourinho. (Agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA BODO GLIMT ROMA: GLI ALLENATORI

A poche ore dalla diretta di Bodo Glimt Roma, bella sfida per la Conference League, pure ci pare doveroso spendere due parole anche su i due allenatori che presenzieranno in questo turno. A fare gli onori di casa nella terza giornata sarà Kjetil Knutsen, allenatore classe 1968, dal gennaio del 2018 alla guida della squadra giallonera, con cui pure oggi vivrà la sua panchina numero 136. Per il norvegese un’esperienza duratura con il Bodo Glimt, premiata anche da una bella media punti a match (1.93)  e dalla vittoria dello scudetto nell’annata 2019-20.

Di contro ecco invece José Mourinho, alla guida della Roma solo da questa estate ma naturalmente in primo piano nelle vicende giallorosse fin dal momento della firma: con il lusitano la squadra della lupa ha fin qui messo da parte una media punti di 2.25 a incontro, ma il riferimento è di appena 12 partite disputate. Pure è grande l’entusiasmo intorno allo Special One: i fan attendono ora solo una coppa. (agg Michela Colombo)

BODO GLIMT ROMA: L’ARBITRO

Questa sera la diretta di Bodo Glimt Roma sarà affidata al fischietto turco Ali Palabıyık: con lui in campo per la Conference league anche gli assistenti Olguncan e Saygin Ogel, con Erkan Ozdamar in campo come quarto uomo. Volendo ora dire due parole anche sul primo direttore di gara, dati alla mano scopriamo subito che questo in stagione ha collezionato sette presenze in campo, di cui due per la Conference League.

Il riferimento è alle sfide NK Olimpia-Santa Clara e Cska Sofia-Viktoria Plzen, per il turno di qualificazione. Complessivamente in stagione leggiamo per l’arbitro turco poi 36 cartellini gialli 4 rossi sventolati, come un calcio di rigore. Ampliando la nostra analisi possiamo poi segnalare che Ali Palabıyık non ha mai diretto fin qui il Bodo Glimt e pure non vanta precedenti con la Roma: dei giallorossi il turco ha però incontrato la formazione Under 19 per la Youth League. (agg Michela Colombo)

BODO GLIMT ROMA: SERVE UNA VITTORIA

Bodo  Glimt Roma, in diretta giovedì 21 ottobre 2021 alle ore 18.45 presso l’Aspmyra Stadion di Bodo, sarà una sfida valevole per la terza giornata della fase a gironi della UEFA Conference League. I giallorossi si presentano all’appuntamento già in fuga in testa al girone, avendo nettamente vinto le precedenti sfide contro il Cska Sofia e lo Zorya, mentre i norvegesi sono partiti battendo gli ucraini per poi pareggiare in Bulgaria e al momento si trovano al secondo posto. Trasferta logisticamente difficile vista la distanza tra Bodo e Roma, ma a livello tecnico i giallorossi partono ovviamente favoriti.

Il Bodo/Glimt si è presentato ai nastri di partenza di questa stagione europea da campione di Norvegia, scivolando in Conference dopo non aver superato i preliminari di Champions ma poi accedendo alla fase a gironi. In patria i norvegesi sognano il bis e al momento sono in testa alla classifica, con 3 lunghezze di distanza sul Molde. La Roma è reduce dalla discussa sconfitta in casa della Juventus, con grandi polemiche per il gol non accordato a Abraham: è stata la terza sconfitta stagionale per gli uomini di Mourinho, ko arrivati tutti in partite in trasferta.

PROBABILI FORMAZIONI BODO GLIMT ROMA

Le probabili formazioni della diretta Bodo/Glimt R0ma, match che andrà in scena all’Aspmyra Stadion di Bodo. Per il Bodo/Glimt, Kjetil Knutsen schiererà la squadra con un 4-3-3 come modulo. Questa la formazione di partenza: Haikin; Sampsted, Lode, Hoibraten, Bjorkan; Brunstad Fet, Berg, Saltnes; Pellegrino, Botheim, Solbakken. Risponderà la Roma allenata da José Mourinho con un 4-2-3-1 così schierato dal primo minuto: Rui Patricio; Ibanez, Mancini, Kumbulla, Calafiori; Villar, Darboe; C. Perez, Pellegrini, El Shaarawy; Shomurodov.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match all’Aspmyra Stadion di Bodo per la diretta di Bodo Glimt Roma, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Bodo/Glimt con il segno 1 viene proposta a una quota di 4.50, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 4.00, mentre l’eventuale successo della Roma, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 1.65.

© RIPRODUZIONE RISERVATA