Diretta/ Bologna Ternana (risultato finale 4-5): le Fere ai sedicesimi!

- Mauro Mantegazza

Diretta Bologna Ternana (risultato finale 4-5): le Fere eliminano i felsinei dalla Coppa Italia, la squadra di Mihajlovic non riesce a completare la rimonta (oggi 16 agosto).

Mihajlovic Bologna
Video Atalanta Bologna (0-0) Serie A 2^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA BOLOGNA TERNANA (RISULTATO FINALE 4-5): LE FERE AI SEDICESIMI!

Allo scadere del 95′ l’arbitro Zufferli fischia tre volte e manda tutti a farsi una doccia mettendo la parola fine a una partita incredibile dove la Ternana ha battuto il Bologna con il risultato finale di 4-5, qualificandosi ai sedicesimi di Coppa Italia. Le Fere compiono così l’impresa dopo aver rischiato di farsi rimontare clamorosamente dai felsinei che a inizio ripresa erano sotto di quattro gol e per un soffio non riescono a riacciuffare gli avversari. Merito delle parate miracolose di Iannarilli che a più riprese impedisce a Barrow di segnare il cinque pari, con il preziosissimo aiuto di Sorensen autore di un salvataggio sulla linea. I rossoverdi chiudono senza una goccia di benzina in corpo ma proteggono il bottino con la forza dei nervi, gettando il cuore oltre l’ostacolo. Ma devono dosare meglio le energie nell’arco dei novanta minuti, dopo aver straripato nella prima frazione di gioco gli uomini di Lucarelli non si reggevano più in piedi nell’ultima mezz’ora. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA BOLOGNA TERNANA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Bologna Ternana sarà garantita in chiaro per tutti su Italia 1, infatti Mediaset si è aggiudicata i diritti per la trasmissione della Coppa Italia e trasmette tutte le partite dei trentaduesimi di finale. Di conseguenza, sarà disponibile anche la diretta streaming video tramite il servizio Mediaset Infinity. CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING VIDEO MEDIASET

4-5, ORSOLINI ACCORCIA ANCORA

Incredibile ma vero, gara di nuovo apertissima al Dall’Ara con la Ternana avanti sul Bologna per 5 a 4. A un certo punto i felsinei si erano trovati sotto addirittura di 4 gol, poi però le Fere convinte di avere la qualificazione in tasca hanno staccato la spina consentendo agli uomini di Mihajlovic di rifarsi sotto. Giornata impegnativa per Iannarilli che cerca in tutte le maniere di non far segnare Orsolini, finché al 75′ Boben non si fa venire in mente la brillante idea di buttare giù Dominguez dentro l’area di rigore: questa volta Zufferli assegna il penalty a favore dei padroni di casa e il numero 7 dagli undici metri riesce finalmente a gonfiare la rete e ad accorciare ulteriormente le distanze. Vedremo se i rossoverdi ce la faranno a proteggere il risultato fino al triplice fischio, senza farsi prendere dal panico. {agg. di Stefano Belli}

3-5, OTTO GOL SEGNATI IN UN’ORA!

E’ ricominciata con qualche minuto di ritardo la sfida valevole per i trentaduesimi di Coppa Italia tra Bologna e Ternana, a metà del secondo tempo il punteggio vede le Fere clamorosamente in vantaggio per 5 a 3. A inizio ripresa i felsinei si rendono pericolosi con Orsolini, poi gli uomini di Mihajlovic non ne imbroccano più mezza: Dominguez stende Falletti dentro l’area di rigore, secondo penalty a favore dei rossoverdi. Questa volta il brasiliano – a differenza di Donnarumma – non sbaglia dagli undici metri e beffa Skorupski con un pallonetto. I padroni di casa vanno in tilt e Peralta fa doppietta al 50′ tra i fischi assordanti del Dall’Ara che però sortiscono l’effetto di ridestare la formazione locale. Che tra il 56′ e il 58′ si porta a -2 con il primo gol ufficiale di Arnautovic con la maglia rossoblù e il destro vincente di Soriano che coglie di sorpresa Iannarilli. Non è ancora finita! {agg. di Stefano Belli}

1-3, FELSINEI SOTTO DI DUE ALL’INTERVALLO

A pochi minuti dall’intervallo il Bologna torna in partita e accorcia momentaneamente le distanze sulla Ternana: dopo la mezz’ora i felsinei aumentano i giri del motore e alzano il baricentro occupando stabilmente la trequarti avversaria nel tentativo di riaprire il match con Soriano che manca la porta con un colpo di testa e Iannarilli che ferma disperatamente Arnautovic che aveva provato a piazzarla in scivolata. Alla fine sarà Dominguez a dimezzare lo svantaggio sugli sviluppi di un calcio di punizione, ma la gioia dei tifosi locali presenti oggi al Dall’Ara durerà pochissimo. La difesa dei padroni di casa è davvero troppo molle e le Fere sfondano troppo facilmente, al 40′ Salzano la mette in mezzo per Donnarumma che appoggia il pallone per Peralta che calcia al volo e trafigge l’incolpevole Skorupski per il 3 a 1. Un primo tempo da dimenticare per gli uomini di Mihajlovic, siamo convinti che il tecnico serbo se li mangerà vivi negli spogliatoi e ne ha ben donde. {agg. di Stefano Belli}

0-2, DONNARUMMA FIRMA IL RADDOPPIO!

Alla mezz’ora del primo tempo è aumentato il vantaggio della Ternana sul Bologna con gli uomini di Lucarelli che conducono per 2 a 0. Dopo aver sbagliato un calcio di rigore, Donnarumma si fa perdonare con gli interessi realizzando di testa il gol del raddoppio che mette seriamente nei guai i felsinei che all’intervallo riceveranno una strigliata memorabile da Mihajlovic che odia perdere le partitelle in famiglia, figuriamoci il primo incontro ufficiale della stagione. Orsolini prova ad accorciare le distanze al 23′ ma il numero 7 scuote solamente l’esterno della rete, sospiro di sollievo per Iannarilli che già a inizio gara ha dovuto timbrare il cartellino per blindare la porta. In ogni caso ai padroni di casa – si gioca al Dall’Ara – servirà un’autentica impresa per ribaltare la situazione, poco incisivo finora Arnautovic che ha toccato pochissimi palloni e fatica tantissimo a entrare in partita. {agg. di Stefano Belli}

0-1, AGAZZI GELA MIHAJLOVIC!

Prima partita ufficiale in casa per il Bologna di Mihajlovic che apre le porte del Dall’Ara alla Ternana per i trentaduesimi di Coppa Italia, quando sono trascorsi circa quindici minuti dal fischio d’inizio dell’arbitro il risultato è di 1 a 0 in favore degli ospiti. I felsinei sono i favoriti d’obbligo vista la categoria di differenza tra le due squadre, ma le Fere non sono venute in gita di piacere e affrontano gli avversari a viso aperto, a costo di correre qualche rischio di troppo. Come al 4′ quando Orsolini si invola verso la porta di Iannarilli, l’estremo difensore rossoverde riesce a fermarlo e grazie a un rimpallo fortunato evita pure il calcio d’angolo. Ma solo due minuti più tardi è la squadra allenata da Lucarelli a sbloccare la contesa: Agazzi ruba palla a centrocampo e dalla distanza fa partire un bolide che non lascia scampo a Skorupski. Al 9′ Annan si incarta col pallone e nel tentativo di rimediare stende Donnarumma dentro l’area di rigore, nessun dubbio per il direttore di gara che indica il dischetto. Dagli undici metri il numero 99 scheggia il palo graziando i rossoblù che hanno rischiato seriamente di trovarsi subito sotto di due gol. {agg. di Stefano Belli}

SI COMINCIA!

Solo pochi istanti prima di dare la parola al campo per la diretta di Bologna Ternana, valida per i trentaduesimi di finale di Coppa Italia: nell’attesa che l’arbitro fischi il calcio d’inizio, andiamo a vedere anche quali sono le ultime esperienze dei due club con la competizione. Andiamo dunque con la memoria alla Coppa Italia 2020-21, dove pure il Bologna subito ebbe accesso al tabellone a partire dal 3^ turno: qui gli emiliani subito superarono la Reggina, ma successivamente nulla poterono contro lo Spezia, che li eliminò con il risultato di 4-2 ai supplementari. Altro cammino fu per la Ternana: debuttato al primo turno, le fere vennero immediatamente sconfitte dall’Albinoleffe per 2-1 e dunque subito salutarono la competizione. Oggi dunque sarà occasione di riscatto: diamo la parola al campo perchè allo stadio Dall’Ara è davvero tutto pronto, e finalmente la diretta di Bologna Ternana può cominciare! (agg Michela Colombo)

BOLOGNA TERNANA: I TESTA A TESTA

Siamo pronti a dare la parola al campo per la diretta di Bologna Ternana: vediamo però prima cosa ci dice il bilancio dei precedenti che si sono giocati tra queste due squadre, avversarie oggi nei trentaduesimi di Coppa Italia. Dal 1972 a oggi infatti possiamo contare ben 13 incroci ufficiali occorsi tra Bologna e Ternana, che si sono affrontate anche in Serie A (nelle uniche due apparizioni delle fere) ma soprattutto in Serie B e in Coppa Italia. Il conteggio complessivo pure ci racconta oggi di 5 vittorie dei felsinei nello scontro diretto, e 4 affermazioni degli umbri (altrettanti sono ovviamente i pareggi) per un testa a testa che è dunque in equilibrio, con vantaggio minimo a favore del Bologna. Va poi aggiunto che l’ultimo testa a testa segnato tra Bologna e Ternana è abbastanza recente, e risale al campionato di Serie B 2014-2015. Allora nel doppio scontro, i felsinei erano riusciti ad espugnare il Liberati ma al ritorno, quando si era giocato al Dall’Ara, era maturato un pareggio a reti bianche. (agg Michela Colombo)

BOLOGNA TERNANA: TUTTO FACILE PER I FELSINEI?

Bologna Ternana, in diretta dallo stadio Renato Dall’Ara del capoluogo emiliano alle ore 18.00 di oggi pomeriggio, lunedì 16 agosto 2021, è una partita che si giocherà per i trentaduesimi di finale della Coppa Italia 2021-2022, che in questa nuova edizione ha cambiato formato nei primi turni. La diretta di Bologna Ternana ci offrirà il fascino garantito dalla formula ad eliminazione diretta: ci si gioca tutto oggi, ricordiamo allora che in caso di parità al triplice fischio finale si proseguirà con i tempi supplementari ed infine eventualmente anche con i calci di rigore.

Che cosa succederà al Dall’Ara? Di certo, sulla carta saranno favoriti i padroni di casa rossoblù in Bologna Ternana, dal momento che gli emiliani sono una squadra di Serie A e puntano sulla continuità con Sinisa Mihajlovic, mentre la Ternana è neopromossa dalla Serie C alla Serie B, anche se va ricordato che la cavalcata degli umbri è stata trionfale e di conseguenza i rossoverdi potrebbero ambire ad essere una rivelazione anche nella cadetteria.

PROBABILI FORMAZIONI BOLOGNA TERNANA

Per quanto riguarda le probabili formazioni di Bologna Ternana, è doverosa una certa cautela dal momento che siamo ancora nel cuore dell’estate e del calciomercato e alla prima uscita ufficiale stagionale almeno per i rossoblù, dal momento che la Ternana in realtà ha già giocato il turno preliminare. Di sicuro gli ospiti avranno Kontek assente per squalifica, in attacco i punti di riferimento dovrebbero essere Falletti, Vantaggiato e Peralta. Per il Bologna invece il modulo di riferimento sarà l’ormai classico 4-2-3-1 di Mihajlovic, vedremo quale spazio avranno i nuovi acquisti quali Bonifazi e Arnautovic.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo anche al pronostico su Bologna Ternana secondo le quote offerte dall’agenzia Snai. Il Bologna parte chiaramente favorito e il segno 1 è quotato a 1,45, mentre poi si sale a quota 4,50 sul segno X in caso di pareggio e fino a 6,25 volte la posta in palio sul segno 2 in caso di successo esterno della Ternana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA