Diretta/ Brescia Cremonese (risultato finale 1-0): decide la rete di Spalek!

- Fabio Belli

Diretta Brescia Cremonese streaming video e tv del match valevole per la nona giornata d’andata del campionato di Serie B.

Medhi Leris Brescia gol lapresse 2021 640x300
Video Brescia Lecce (Foto LaPresse)

DIRETTA BRESCIA CREMONESE (RISULTATO 1-0): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Mario Rigamonti il Brescia batte la Cremonese per 1 a 0. Nel primo tempo sono gli ospiti a cominciare meglio la partita affacciandosi pericolosamente in avanti con Vido al 10′ e riprovandoci poi con Castagnetti al 42′. I padroni di casa avevano invece tentato di spezzare l’equilibrio con Bajic al 40′ e finendo poi in fuorigioco con Palacio al 45′. Nel secondo tempo la Cremonese fallisce una chance clamorosa al 66′ calciando sopra la traversa con Ciofani il calcio di rigore concesso per fallo di Tramoni ai danni di Crescenzi. Nell’ultima parte dell’incontro ci pensa il neo entrato Spalek a mettere a segno la rete del vantaggio definitivo per i biancazzurri all’84’ su assist di Bianchetti. I tre punti guadagnati quest’oggi consentono al Brescia di portarsi a quota 17 nella classifica della Serie B scavalcando in questo modo i diretti rivali di giornata della Cremonese, rimasti appunto fermi a quota 16 punti. (cronaca Alessandro Rinoldi)

DIRETTA BRESCIA CREMONESE STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv della gara Brescia Cremonese è affidata come di consueto all’emittente satellitare Sky Sport. Per poter seguire la Serie B è necessario essere abbonati al pacchetto Calcio. La stessa emittente permette la visione in diretta streaming video dei propri canali attraverso l’applicazione Sky Go. E’ possibile seguire la Serie B anche sulle piattaforme DAZN ed Helbitz, le quali trasmettono in streaming video. Per poter accedere alla diretta è necessario disporre di un dispositivo mobile: tablet, smartphone o PC e di una connessione a internet. E’ possibile fruire dei contenuti delle due piattaforme digitali anche tramite Smart TV.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Giunti al sessantacinquesimo minuto, ovvero passata ormai da qualche istante l’ora di gioco, il punteggio tra Brescia e Cremonese è ancora saldamente bloccato sullo 0 a 0 di partenza. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato con gli ingressi di Fagioli, Bartolomei e Baez al posto di Vido, Castagnetti e Gaetano nella Cremonese, i grigiorossi mancano due occasioni importanti con Di Carmine al 48′ ed al 49′ per poi uscire pure lui prematuramente per infortunio al 59′, venendo sostituito da Dionisi. La Cremonese fallisce poi un calcio di rigore al 65′ quando Ciofani calcia sopra la traversa il penalty fischiato per fallo di Tramoni su Crescenzi. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine della prima frazione di gioco le formazioni di Brescia e Cremonese sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 0 iniziale. I minuti scorrono sul cronomentro ma la gara si vivacizza soltanto nel finale di frazione a cominciare dal tiro di Bajic respinto da Carnesecchi al 40′ e seguito sul fronte opposto dal mancino largo di poco di Castagnetti al 42′. Le Rondinelle non combinano di meglio con Palacio al 45′, quando l’argentino viene pescato in posizione di fuorigioco. Fino a questo momento il direttore di gara Gianluca Aureliano, proveniente dalla sezione di Bologna, ha ammonito soltanto Bianchetti al 35′ tra i calciatori della Cremonese. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Lombardia la partita tra Brescia e Cremonese è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro sono gli ospiti allenati dal tecnico Pecchia a rendersi pericolosi verso il 10′ quando la conclusione al volo provata da Vido su passaggio di Sernicola è finita fuori dallo specchio della porta avversaria. Ecco le formazioni ufficiali: BRESCIA (4-3-2-1) – Joronen; Mateju, Cistana, Chancellor, Pajac; Bertagnoli, van de Looi, Bisoli; Tramoni, Palacio; Bajic. A disp.: Perilli, Linner, Karacic, Spalek, Moreo, Mangraviti, Huard, Labojko, Cavion, Jagiello, Olzer, Papetti. Allenatore: F. Inzaghi. CREMONESE (4-2-3-1) – Carnesecchi; Sernicola, Bianchetti, Okoli, Crescenzi; Castagnetti, Valzania; Gaetano, Vido, Buonaiuto; Di Carmine. A disp.: Ciezkowski, Sarr, Valeri, Ravanelli, Baez, Nardi, Ciofani, Strizzolo, Meroni, Bartolomei, Fagioli, Zanimacchia. Allenatore: Pecchia. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SI COMINCIA!

Con la diretta di Brescia Cremonese, che sta per cominciare, vedremo se i grigiorossi sapranno centrare il loro quarto risultato utile consecutivo: due vittorie e un pareggio, la squadra di Fabio Pecchia continua a non sbagliare un colpo in trasferta dove ha ottenuto due vittorie dopo aver perso all’esordio (contro il Monza), ha giocato dunque meno lontano dallo Zini e infatti oggi affronta il viaggio al Rigamonti, dove incrocerà un Brescia che dopo l’ottimo avvio si è decisamente perso per strada. Imbattibilità per 6 turni, poi due sconfitte consecutive per Pippo Inzaghi: non solo, possiamo anche dire che dopo le tre vittorie iniziali il Brescia ha fatto 5 punti nelle altre cinque partite, dunque ha frenato notevolmente pur continuando a fare risultati fino a tutto settembre.

Ottobre invece è iniziato davvero male, e adesso il Brescia – che incassa tanti gol, sono 13 a fronte però di 19 all’attivo – si dovrà necessariamente rilanciare: vedremo visto che l’avversario come detto non è affatto malleabile, noi adesso ci possiamo mettere comodi e lasciare che a parlare sia il terreno di gioco del Rigamonti, qui è tutto pronto e la diretta di Brescia Cremonese comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

TESTA A TESTA

Preparandoci alla diretta di Brescia Cremonese parliamo dei precedenti in questo derby lombardo. Chiaramente non sono pochi, ma anche distanziati nel tempo: infatti, per mettere insieme gli ultimi 10 dobbiamo arrivare fino al settembre 2005, quando le due squadre si erano incrociate al Rigamonti per aprire il campionato di Serie B e le rondinelle avevano vinto 1-0 grazie al gol di Simone Del Nero.

In queste ultime 10 sfide il bilancio ci dice che le vittorie della Cremonese sono state tre, contro le due del Brescia che ne ha anche una ai rigori, in un primo turno di Coppa Italia sei anni fa; anche i grigiorossi si erano imposti oltre il 90’ tre anni prima, ma facendosi bastare i tempi supplementari (sempre Coppa Italia, ma secondo turno). L’ultima volta in cui la Cremonese ha vinto sul campo del Brescia è molto recente, e infatti fa riferimento alla 24^ giornata dello scorso campionato: in panchina era già arrivato Fabio Pecchia, le rondinelle si erano portate in vantaggio nel primo tempo con Florian Ayé ma nella ripresa, in 5 minuti, la doppietta di Daniel Ciofani (rigore e colpo di testa) aveva regalato i 3 punti ai grigiorossi. (agg. di Claudio Franceschini)

BRESCIA CREMONESE: UN DERBY DAL RISULTATO INCERTO

Brescia Cremonese, in diretta sabato 23 ottobre 2021 alle ore 18.30 presso lo stadio Mario Rigamonti di Brescia, sarà una sfida valevole per la nona giornata d’andata del campionato di Serie B. Una vera classica lombarda quella tra le Rondinelle e i grigiorossi: a sorpresa, rispetto alle previsioni di inizio torneo, è la Cremonese a presentarsi avanti in classifica, occupando addirittura la seconda piazza che a fine stagione sarebbe buona per un ritorno in Serie A che il club attende dall’ormai lontano 1996. L’ultimo pareggio contro il Benevento ha comunque confermato la solidità della squadra di Fabio Pecchia.

Il Brescia invece è reduce da due sconfitte consecutive contro Como e Perugia che hanno vanificato quello che era stato il buon inizio di campionato da parte della formazione allenata da Pippo Inzaghi. Le Rondinelle sono scivolate al quarto posto in classifica, col miglior attacco con 19 gol realizzati ma con una difesa che con 13 gol incassate è la peggiore delle formazioni d’alta classifica. Il 20 febbraio scorso vittoria per 1-2 della Cremonese nell’ultimo precedente disputato a Brescia, le Rondinelle hanno battuto per l’ultima volta i grigiorossi in casa, col punteggio di 3-2, il 26 dicembre 2018.

PROBABILI FORMAZIONI BRESCIA CREMONESE

Le probabili formazioni della diretta Brescia Cremonese, match che andrà in scena al Mario Rigamonti di Brescia. Per il BresciaFilippo Inzaghi schiererà la squadra con un 4-3-2-1 come modulo. Questa la formazione di partenza: Joronen; Mateju, Cistana, Chancellor, Pajac; Bisoli, Van de Looi, Bertagnoli; Jagiello, Tramoni; Palacio. Risponderà la Cremonese allenata da Fabio Pecchia con un 4-2-3-1 così schierato dal primo minuto: Carnesecchi; Sernicola, Okoli, Ravanelli, Valeri; Valzania, Castagnetti; Baez, Fagioli, Buonaiuto; Ciofani.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match allo stadio Mario Rigamonti di Brescia, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Brescia con il segno 1 viene proposta a una quota di 2.20, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.40, mentre l’eventuale successo della Cremonese, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 3.00.

© RIPRODUZIONE RISERVATA