DIRETTA/ Brescia Pordenone (risultato finale 1-0) video tv: decide un gol di Moreo!

- Fabio Belli

Diretta Brescia Pordenone: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per la 12^ giornata di Serie B.

Medhi Leris Brescia gol lapresse 2021 640x300
Video Brescia Lecce (Foto LaPresse)

DIRETTA BRESCIA PORDENONE (RISULTATO FINALE 1-0): DECIDE MOREO

Al settantottesimo minuto il Brescia passa in vantaggio grazie ad un gol di Moreo. Bellissima pennellata da parte di Rodrigo Palacio, che pesca il compagno di squadra al posto giusto, al momento giusto. Moreo svetta in mezzo ai difensori del Pordenone e con un bel colpo di testa infila il povero Perisan per l‘1-0. Il gol del vantaggio galvanizza il Brescia e demoralizza gli ospiti. E’ quindi la formazione di casa a spingere sull’acceleratore, a caccia de raddoppio che chiuderebbe definitivamente la contesa.

Nei minuti di recupero è ancora il Brescia ad attaccare e a rendersi pericoloso sotto porta con Leris: siamo al novantaquattresimo quando il nuovo entrato colpisce di prima intenzione da posizione invitante e manda fuori. Il suo tentativo, sfumato oltre la linea di fondo, accompagna il Brescia al triplice fischio. Finisce 1-0 per la squadra biancoblu. Decide nel secondo tempo il nuovo entrato Moreo.  (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SPINGONO GLI OSPITI

Ancora 0-0 tra Brescia Pordenone, quando abbiamo ampiamente superato la prima ora di gioco. Al cinquantunesimo minuto chance per la formazione ospite, che si rende pericolosa in chiave offensiva con un bel guizzo che porta Cambiaghi ad impensierire Joronen con un tiro cross; il portiere dei biancoblu è attento ma non troppo preciso ed è necessario l’intervento di Tramoni per spazzare il potenziale pericolo.

Al cinquantaduesimo ancora Pordenone pericoloso dalle parti del finlandese del Brescia, Joronen: ci prova sempre Cambiaghi, questa volta con una conclusione di potenza da dentro l’area, ma il suo tentativo non va a buon fine. E’ un Brescia leggermente in affanno quello di questo inizio ripresa. Vedremo se riuscirà a riprendere in mano la gara nel corso dei prossimi minuti o se lascerà l’iniziativa agli ospiti. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

ANCORA NESSUN GOL

Ci stiamo avvicinando alla fine del primo tempo di Brescia Pordenone e il risultato live è sempre fermo sullo 0-0. Abbiamo assistito ad una prima frazione particolarmente equilibrata, con pochi sussulti sul fronte offensivo da ambo le parti. Il primo squillo è di marca ospite: al diciottesimo minuto Cambiaghi prende una bella iniziativa personale, si infila dentro l’area e spedisce il suo destro fuori di un soffio dalla porta difesa da Joronen.

La risposta delle rondinelle non si fa attendere e arriva due minuti dopo con una conclusione di Tramoni dalla distanza: Perisan è attento e non si lascia sorprendere. Al trentottesimo il Brescia ci riprova in contropiede con il tiro di Bertagnoli che si schianta involontariamente sul compagno di squadra, Palacio. Poco dopo chance per Bisoli dal limite dell’area: il portiere del Pordenone, ancora una volta, risponde presente e mantiene la porta inviolata. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI COMINCIA!

Brescia Pordenone, che sta per prendere il via, è un testa-coda o quasi: seconda contro ultima in Serie B, una differenza netta come si evince dai numeri. Dopo aver perso due partite consecutive, il Brescia ha rialzato la testa con 7 punti in tre gare, capitalizzando quasi al massimo i 3 gol segnati e blindando la difesa, che ha incassato 11 gol nelle prime  8 partite e solo uno in queste tre. Il rendimento interno resta peggiore di quello in trasferta: 1,60 punti di media contro i 2,17 fuori casa, e dunque è al Rigamonti che bisogna migliorare.

Il Pordenone rappresenta un’occasione per farlo: i ramarri hanno segnato la miseria di 8 gol subendone ben 26, fuori casa hanno rispettivamente 2 e 11 come statistica, nelle 5 partite esterne hanno ottenuto soltanto un pareggio ma hanno anche ottenuto 2 punti nelle ultime tre, lasciandoci intendere che forse il loro campionato potrebbe anche prendere una piega diversa. Certo la situazione resta disperata, ma il tempo per recuperare c’è: ora mettiamoci comodi e stiamo a vedere come andranno le cose sul terreno di gioco del Rigamonti, finalmente qui è tutto pronto e la diretta di Brescia Pordenone può davvero cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA BRESCIA PORDENONE STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Brescia Pordenone sarà affidata ai canali della televisione satellitare: la Serie B infatti è trasmessa integralmente su Sky, e dunque gli abbonati potranno assistere a questa partita sfruttando anche il servizio di diretta streaming video grazie all’applicazione Sky Go. Sarà una visione in mobilità anche quella garantita da DAZN, che come nella passata stagione resta il fornitore di tutti i match del campionato cadetto (in questo caso potrà essere utilizzata anche una smart tv dotata di connessione a internet).

TESTA A TESTA

Avvicinandoci a grandi passi alla diretta di Brescia Pordenone pure ci pare doveroso ora spendere due parole anche sulla tradizione che i due condividono, alla viglia della 12^ giornata di campionato: pure se i dati a nostra disposizione sono davvero pochi.  A conti fatti possiamo oggi parlare di appena due precedenti ufficiali occorsi tra i tre club, registrati per solo nella scorsa stagione del campionato di Serie B: il riferimento dunque è scarno per lo scontro diretto, ma ben recente.

Vale dunque la pena di segnalare che allora nel turno di andata occorso al Teghil fu solo pareggio, con il risultato di 1-1 e firmato da Diaw e Spalek. Al ritorno invece ben ricordiamo il colpaccio casalingo della leonessa, che si affermò per 4-1 grazie alle reti di Ndoj, Castana e Labojko: solo Musiolik andò a segno per i neroverdi. (agg Michela Colombo)

TUTTO FACILE PER INZAGHI?

Brescia Pordenone, in diretta sabato 6 novembre 2021 alle ore 16.15 presso lo stadio Mario Rigamonti di Brescia, sarà una sfida valevole per la dodicesima giornata d’andata del campionato di Serie B. Rondinelle verso il top dopo gli ultimi risultati che hanno visto la Cremonese scalzata dal secondo posto della classifica del torneo cadetto proprio dai biancazzurri che hanno piazzato un altro colpo molto importante nell’ultima partita disputata, andando ad espugnare il cambio di un’altra pretendente al massimo campionato come il Benevento.

Il Pordenone è ancora in attesa della sua prima vittoria in questo nuovo torneo dopo un avvio da horror, con tre pareggi e otto sconfitte nelle prime undici partite disputate in campionato. Situazione difficilissima che i Ramarri proveranno a ribaltare, anche se quello del Brescia è uno dei campi più difficili. Ultima sfida a Brescia tra le due squadre risalente al 2 aprile scorso, netta vittoria delle Rondinelle che si sono imposte con il punteggio di 4-1 sui neroverdi.

PROBABILI FORMAZIONI BRESCIA PORDENONE

Le probabili formazioni della diretta Brescia Pordenone, match che andrà in scena allo stadio Mario Rigamonti di Brescia. Per il BresciaFilippo Inzaghi schiererà la squadra con un 4-3-3 come modulo. Questa la formazione di partenza: Joronen; Mateju, Cistana, Mangraviti, Pajac; Bertagnoli, Van de Looi, Jagiello; Leris, Bajic, Tramoni. Risponderà il Pordenone allenato da Bruno Tedino con un 4-3-3 così schierato dal primo minuto: Perisan; El Kouakibi, Camporese, Barison, Falasco; Magnino, Petriccione, Folorunsho; Cambiaghi, Tsadjout, Kupisz.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match allo stadio Mario Rigamonti di Brescia, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Brescia con il segno 1 viene proposta a una quota di 1.55, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 4.00, mentre l’eventuale successo del Pordenone, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 3.30.

© RIPRODUZIONE RISERVATA