DIRETTA/ Brescia Sudtirol (risultato finale 2-0): Bianchi raddoppia e la chiude!

- Marco Genduso

Diretta Brescia Sudtirol streaming video tv: orario e risultato live della partita di campionato di Serie B. Il match comincia: vedremo come andranno le cose oggi.

Diretta Parma Cosenza (Foto LaPresse)
Diretta Parma Cosenza (Foto LaPresse)

DIRETTA BRESCIA SUDTIROL (RISULTATO 2-0): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Mario Rigamonti il Brescia batte il Sudtirol per 2 a 0. Nel primo tempo la partita tarda a sbloccarsi ma ci pensa Ndoj a mettere a segno la rete del vantaggio per le Rondinelle direttamente su calcio di punizione verso il 37′. Nel secondo tempo gli ospiti si vedono parare da Lezzerini un calcio di rigore, concesso per fallo di Huard su Zaro, calciato al 61′ da Mazzocchi che poi spara a lato sulla ribattuta. Nell’ultima parte dell’incontro Bianchi trova il gol del raddoppio al 65′ e si vede pure negare la doppietta personale per fuorigioco all’81’. I tre punti guadagnati quest’oggi consentono al Brescia di portarsi a quota 3 nella classifica della Serie B mentre il Sudtirol resta fermo a zero. (cronaca Alessandro Rinoldi)

BRESCIA SUDTIROL STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: DOVE VEDERE IL MATCH

Manca ormai poco per la diretta di Brescia Sudtirol: vi informiamo che sarà possibile seguire la sfida in diretta televisiva in tanti modi: sui canali Sky ed in streaming video sulle applicazioni o piattaforme di Now Tv, Dazn, Helbiz Live e Sky Go. Questo match, come per tutte le altre sfide della Serie B,  godrà della possibilità di essere vista con una Smart tv, oppure un dispositivo elettronico come telefono, tablet o qualsiasi altro mobile con connessione ad internet.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al cinquantacinquesimo minuto, il punteggio tra Brescia e Sudtirol è ancora saldamente bloccato sull’1 a 0 maturato nel corso del primo tempo. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato senza sostituzioni da parte di entrambi gli allenatori delle due squadre scese in campo questa sera, i tirolesi falliscono un’occasione clamorosa quando Mazzocchi si fa parare un calcio di rigore da Lezzerini per poi calciare a lato sulla ribattuta al 61′ quando l’arbitro aveva concesso il penalty per fallo di Huard su Zaro. Intanto Galazzi ha sostituito Ndoj al 52′ ed il direttore di gara ha ammonito Huard al 59′ tra i calciatori del Brescia. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine della prima frazione di gioco le formazioni di Brescia e Sudtirol sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sull’1 a 0. I minuti scorrono sul cronometro e la gara tarda a sbloccarsi ma ci pensa Ndoj a portare in vantaggioi lombardi al 37′ grazie ad un calcio di punizione perfetto da fuori area. Fino a questo momento il direttore di gara Alberto Santoro, proveniente dalla sezione di Messina, ha ammonito solamente Zaro al 35′ tra le file del Sudtirol. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Lombardia la partita tra Brescia e Sudtirol è cominciata da una quindicina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro sono i padroni di casa guidati dal tecnico Clotet Ruiz a cercare di affacciarsi pericolosamente in avanti quando il colpo di testa di Adorni viene parato in calcio d’angolo da Poluzzi intorno al 14′. Ecco le formazioni ufficiali: BRESCIA (4-3-1-2) – Lezzerini; Karacic, Cistana, Adorni, Huard; Bisoli, Van de Looi, Ndoj; Moreo; Ayè, Bianchi. All.: Clotet Ruiz. SUDTIROL (4-3-3) – Poluzzi; De Col, Curto, Zaro, D’Orazio; Tait, Pompetti, Nicolussi Caviglia; Carretta, Mazzocchi, Rover. All.: Greco. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SI GIOCA!

Da chi sarà diretta la sfida Brescia Sudtirol? Analizziamo da vicino la squadra degli arbitri. Il fischietto principale sarà Alberto Santoro, con al suo fianco a coadiuvarlo Orlando Pagnotta e Pasquale Capaldo. Passiamo al quarto uomo che sarà il signor Alessandro Di Graci mentre il var sarà Valerio Marini e l’Avar Stefano Alassio. Alberto Santoro è nato a Messina il 15 marzo del 1989 e come professione principale fa il libero professionista. Nel 2005 ha iniziato ad arbitrare per arrivare nel 2012 in Serie D. Tre anni dopo giunge nei professionisti arbitrando in Lega Pro.

Nel 2019 si toglie la soddisfazione di essere nominato il miglior arbitro siciliano. Nel 2020 arriva la promozione tra A e B. L’esordio in cadetteria arriva il 3 ottobre nella sfida Venezia Frosinone terminata col risultato finale di 0-2. In A invece ha debuttato il 7 febbraio del 2021 nella sfida Udinese Hellas Verona. È arrivato sul palcoscenico quattordici anni dopo l’ultimo messinese in Serie A, Roland Herberg. Adesso però la parola passa al campo: Brescia Sudtirol finalmente comincia! (Aggiornamento di Matteo Fantozzi)

BRESCIA SUDTIROL: I TESTA A TESTA

Verso la diretta di Brescia Sudtirol, dobbiamo osservare che questa partita della prima giornata di Serie B sarà un inedito assoluto, senza alcun precedente ufficiale nel calcio professionistico – anche se il Sudtirol negli anni in Serie B asperso giocato contro formazioni bresciane, su tutte la FeralpiSalò. Per dire qualcosa di più su questo testa a testa inesistente a livello storico fra le due squadre, possiamo fare allora un confronto tra il valore delle rose a disposizione dei due allenatori secondo il noto sito Internet specializzato Transfermarkt.

Siamo al valore di 20,03 milioni di euro complessivi per la rosa del Brescia, cioè 834.000 euro di media per ogni calciatore sotto contratto con il sodalizio della città lombarda, mentre per quanto riguarda il Sudtirol siamo a 8,73 milioni complessivi e quindi appena 312.000 euro medi per ogni giocatore della società altoatesina. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

BRESCIA SUDTIROL: ZAULI OUT, PADRONI DI CASA IN FORMA

La diretta di Brescia Sudtirol continua la domenica sera targata Serie B. Alle ore 20:45 di domenica 14 agosto, si affrontano due club all’opposto in questo inizio di stagione. Da una parte il Brescia dello spagnolo Pep Clotet. Inizio da urlo per il Brescia che ha strapazzato in trasferta il Pisa di Rolando Maran alla prima stagionale di Coppa Italia. Una partita perfetta per l’allenatore catalano che ha trovato le giuste misure, nonostante il primo gol preso da Masucci, ribaltando il match con uno scatenato Ndoj a centrocampo. Moreo ed Aye hanno dimostrato di avere una grande intesa e Ndoj, con Van De Looi a centrocampo hanno dominato su tutti i palloni contro un Pisa deludente.

Dall’altra parte invece la Sudtirol, fresca di esonero, il secondo della stagione di Serie B dopo le dimissioni di Silvio Baldini, con il direttore Renzo Castagnini, dal Palermo. Nella Sudtirol, dopo la stagione straordinaria dello scorso anno, Javorcic ha lasciato il club, trovando posto Lamberto Zauli. L’ex tecnico della Juventus Under 23, però, non è riuscito ad imporsi nella prima uscita stagionale in Coppa Italia, uscendo al primo turno. Situazione in casa Sudtirol non delle migliori visto anche l’inizio complicato in un campo come il Rigamonti di Brescia. Come finirà la diretta Brescia Sudtirol?

DIRETTA BRESCIA SUDTIROL: LE PROBABILI FORMAZIONI

Poche ore e Brescia e Sudtirol si affronteranno in diretta nella prima di campionato della Serie B 2022-2023. Ma andaino a vedere nello specifico le probabili formazioni di Brescia Sudtirol. Lombardi che con grande probabilità confermerà gli undici vittoriosi, a sorpresa, contro il Pisa in Coppa Italia per 1-4. Tra i pali Andrenacci. Difesa a 4 con Mangraviti a sinistra, Adorni e Cistana al centro, con quest’ultimo al centro di trattativa di mercato, e Karacic a destra. Centrocampo con Ndoj e Van De Looi confermati e Bertagnoli per completare il reparto. In attacco Aye, Moreo e Bianchi per impensierire la difesa avversaria.

Guardiamo ora la probabile formazione del Sudtirol: in porta Poluzzi, difesa a 4 formata, da sinistra verso destra da Berra, Curto, D’Orazio e Zaro. A centrocampo spazio per l’ex Inter Marco Pompetti con Siega e Tait; ma occhio a Barison che può subentrare a gara in corso. In attacco l’ex Ternana Carretta sulla fascia mancina con Mazzocchi al centro e Nicolussi Caviglia che può essere in posizione destra ma con tendenza a venire verso il centro del campo.

LE QUOTE DI BRESCIA SUDTIROL

Andiamo a spulciare le quote della diretta Sudtirol Brescia. Vittoria del Brescia che appare quasi scontata per i maggiori siti di betting: 1.60 per il sito Planetwin, quota più alta in assoluto, si abbassa per altri siti come ad esempio Betfair e Leo Vegas che la pagano rispettivamente con 1.50 e 1.48.

Pareggio con molto equilibrio tra i vari siti di scommesse: Betfair, Leo Vegas, Snai e Goldbet che pagano il pari a 4.00; vittoria esterna della Sudtirol, che invece, sembra più che facile da pronosticare con le quote per le varie agenzie di betting con quote che si aggirano tra 6.00 e 6.75.





© RIPRODUZIONE RISERVATA