DIRETTA/ Bruges Manchester City (risultato finale 1-5): goleada inglese in Belgio!

- Fabio Belli

Diretta Bruges Manchester City, risultato finale 1-5: goleada dei Citizens nella terza giornata di Champions League, a segno anche il giovane Palmer e Guardiola si prende il primo posto.

Foden Thiago Silva Manchester City Chelsea lapresse 2021 640x300
Diretta Manchester City Chelsea, Premier League 35^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA BRUGES MANCHESTER CITY (RISULTATO FINALE 1-5)

Bruges Manchester City 1-5: è finita con un trionfo la partita di Champions League, i Citizens dunque si rilanciano salendo a 6 punti nella classifica del gruppo A e in questo modo scavalcano i belgi, che restano fermi a quota 4 andando incontro a una sconfitta annunciata. C’è stato anche il tempo per assistere al gol di Cole Palmer, classe 2002 che a pochi minuti dall’ingresso in campo ha trovato la soddisfazione personale; il Bruges poi ha avuto un moto di orgoglio e con il solito Hans Vanaken ha realizzato il gol della bandiera, brutto affare per Pep Guardiola che sperava di mantenere la sua porta inviolata per migliorare sensibilmente la differenza reti nel girone.

La reazione del Manchester City si è così concretizzata nella doppietta personale di Riyad Mahrez, che ha rimesso quattro gol di distanza tra le due squadre; poi abbiamo avuto gli ultimi scampoli di partita con poco da segnalare. Dunque il Manchester City si prende una vittoria comunque importante: ricordiamo che il Psg non è riuscito a battere il Bruges in Belgio, questo alla fine potrebbe contare nel discorso legato al primo posto nel girone ma i conti chiaramente si faranno quando avremo il quadro completo delle partite. (agg. di Claudio Franceschini)

BRUGES MANCHESTER CITY (RISULTATO 0-3): GOL DI MAHREZ E WALKER!

Bruges Manchester City 0-3: come si poteva supporre la partita di Champions League sta diventando una goleada a favore dei Citizens, che dunque stanno anche riscattando il ko del Parco dei Principi volando in testa alla classifica del girone, dove sorpassano appunto i belgi. Nel finale di primo tempo abbiamo avuto il raddoppio di Riyad Mahrez, che è stato steso in area di rigore e si è incaricato direttamente della battuta, infilando Mignolet; nel secondo tempo attimi di spavento e apprensione per Foden toccato duro in un contrasto con Hendry, fortunatamente nulla di grave per il gioiellino del vivaio.

Aappena dopo, al 53’ minuto, il Manchester City ha calato il tris grazie a Kyle Walker, imbeccato dal solito, chirurgico assist di De Bruyne e autore di una fucilata che Mignolet ha toccato, senza però riuscire a togliere dalla rete. Così adesso il Manchester City sta dominando, in totale controllo di una partita ormai vinta; volendo sistemare la differenza reti, che potrebbe essere decisiva in ottica primo posto in caso di un arrivo a pari punti con il Psg, la squadra di Pep Guardiola sta continuando a spingere come se dovesse sbloccare ancora la partita, dunque il Bruges dovrà preoccuparsi entro la fine di non incassare altre reti… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA BRUGES MANCHESTER CITY STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Bruges Manchester City sarà garantita stasera per gli abbonati alla televisione satellitare sui canali di Sky Sport, di conseguenza per loro sarà disponibile anche la diretta streaming video tramite Sky Go, ma a proposito di streaming ricordiamo che il match sarà visibile anche su Infinity, piattaforma Mediaset.

BRUGES MANCHESTER CITY (RISULTATO 0-1): GOL DI CANCELO!

Bruges Manchester City 0-1: il meritatissimo vantaggio degli ospiti arriva allo scoccare della mezz’ora, dopo un forcing che aveva portato a tante occasioni per segnare e un “mezzo” gol annullato (Grealish aveva superato Mignolet con uno scavetto, ma l’arbitro aveva fischiato prima che il pallone entrasse in porta). Foden e De Bruyne i giocatori più in forma per il Manchester City, che non ha mostrato grande lucidità sotto porta ma finalmente al 30’ minuto ha segnato un gol che adesso potrebbe aprire i rubinetti. Autore della marcatura è stato Joao Cancelo: grande controllo di petto sul lancio di Rodri, e tocco a superare Mignolet facendogli passare la palla sotto le gambe.

Il pezzo di bravura dell’ex terzino di Valencia, Inter e Juventus sblocca così la partita; la rete non ha chiaramente cambiato lo spartito tattico del match, al 35’ infatti un’azione corale del Manchester City ha portato a un cross di Walker sul quale Hendry ha dovuto compiere un mezzo miracolo per anticipare Foden. Subito dopo si è visto anche il Bruges con un angolo di Lang, la cui traiettoria ha quasi sorpreso Lang. Il Manchester City dunque comanda la partita di Champions League con pieno merito, ritmi alti qui a Bruges ma vedremo chiaramente come andranno le cose nella ripresa… (agg. di Claudio Franceschini)

BRUGES MANCHESTER CITY (RISULTATO 0-0) FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Solo pochi istanti prima di dare la parola al campo per la diretta tra Bruges e Manchester City: andiamo allora a curiosare in qualche statistica utile segnata da i due club, in attesa che entrino in campo le formazioni ufficiali della partita. Classifica alla mano vediamo che per il girone A, alle spalle del Psg capolista figurano proprio i belgi, che con un successo e un pareggio hanno fin qui messo da parte 4 punti. In aggiunta il Bruges ha da parte una differenza reti risicata ma positiva, segnata sul 3:2.

Subito dietro al terzo gradino proprio il Manchester City che pure ha all’attivo un solo successo e dunque appena due punti, i Citizens inoltre si sono dimostrati attivi sotto porta con sei gol segnati, ma disattenti in difesa (5 reti subite). Ora tocca dare la parola al campo, si comincia! BRUGES (3-5-2): Mignolet; Clinton Mata, Hendry, Sobol; Sowah, Vanaken, Balanta, Rits, Nsoki; Lang, De Ketelaere. MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Walker, Ruben Dias, Laporte, Cancelo; Bernardo Silva, Rodri, De Bruyne; Mahrez, Foden, Grealish.(agg Michela Colombo)

LO STORICO

I precedenti di Bruges Manchester City sono zero: questa partita non si è mai giocata nel corso della storia, sarà dunque un piacevole inedito nel quale avremo anche il primo incrocio tra Philippe Clement e Pep Guardiola mentre Kevin De Bruyne ritroverà un recente compagno di nazionale, quel Charles De Ketelaere andato a segno nella finale per il terzo posto in Nations League, contro l’Italia. In mancanza di dati sui testa a testa, possiamo allora citare le volte in cui il Manchester City ha giocato in Belgio: è successo tre volte e sono maturate due vittorie e una sconfitta.

Bisogna però tornare indietro nel tempo: l’episodio più recente è il successo sul Lokeren nel primo turno di Coppa Uefa 2003-2004 (rigore trasformato da Nicolas Anelka), poi il 3-0 al Lierse negli ottavi di Coppa delle Coppe 1969-1970 (in quel caso doppietta di Francis Lee e gol di Colin Bell) mentre la sconfitta è arrivata nel 1978, per mano dello Standard Liegi che nel secondo turno di Coppa Uefa si era imposto per 2-0 con una doppietta di Asgeir Sigurvinsson. (agg. di Claudio Franceschini)

TUTTO FACILE PER GUARDIOLA?

Bruges Manchester City, in diretta martedì 19 ottobre 2021 alle ore 18.45 presso il Jan Breydel Stadion di Bruges, sarà una sfida valevole per la terza giornata della fase a gironi della UEFA Champions League. Situazione in bilico tra le due squadre, il Bruges è stato al momento la rivelazione del girone bloccando in casa il Paris Saint Germain ed espugnando il campo del Lipsia, confermandosi una squadra in grado di essere competitiva in campo internazionale. Il City al momento è indietro di un punto rispetto ai belgi, avendo perso prima della sosta il big match in casa dei francesi.

La squadra di Guardiola lotta per risalire la china in una Champions che ha visto lo scorso anno il Manchester City finalista della competizione. Il ko contro il PSG ha confermato come per primeggiare in Europa serva una continuità massima, anche se comunque in Premier League i Citizens restano attaccati al treno di testa, a -2 dal Chelsea capolista, grazie alla vittoria ottenuta in casa contro il Burnley che ha fatto seguito al pari ottenuto sul campo del Liverpool.

PROBABILI FORMAZIONI BRUGES MANCHESTER CITY

Le probabili formazioni della diretta Bruges Manchester City, match che andrà in scena al Jan Breydel Stadium di Bruges. Per il Bruges, Philippe Clement schiererà la squadra con un 4-3-3 come modulo. Questa la formazione di partenza: Mignolet; Mata, Hendry, Nsoki, Sobol; Vormer, Rits, Vanaken; Sowah, De Ketelaere, Lang. Risponderà il Manchester City allenato da Pep Guardiola con un 4-3-3 così schierato dal primo minuto: Ederson; Walker, Rúben Dias, Laporte, Zinchenko; Gündoğan, Fernandinho, De Bruyne; Gabriel Jesus, Foden, Grealish.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match al Jan Breydel Stadium di Bruges, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Bruges con il segno 1 viene proposta a una quota di 10.00, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 6.00, mentre l’eventuale successo del Manchester City abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 1.27.

© RIPRODUZIONE RISERVATA