DIRETTA/ Campobasso Avellino (risultato finale 0-3): tris irpino nel finale!

- Fabio Belli

Campobasso Avellino streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per la 20^ giornata di Serie C, squadre in campo al Nuovo Romagnoli.

Monterosi Campobasso 640x300
Video Monterosi Tuscia Fidelis Andria

DIRETTA CAMPOBASSO AVELLINO (RISULTATO FINALE 0-3): TRIS IRPINO NEL FINALE!

L’Avellino dilaga nel finale e prosegue nella sua serie positiva espugnando il campo del Nuovo Romagnoli, battendo 0-3 il Campobasso. I molisani a inizio ripresa hanno cercato di aumentare i ritmi a caccia del pareggio ma al 21′ del secondo tempo l’espulsione di Sbardella per proteste ha tagliato le gambe ai padroni di casa, che in inferiorità numerica sono stati costretti a capitolare definitivamente nel finale. Al 34′ della ripresa arriva il raddoppio dell’Avellino con una gran botta di De Francesco, piazzata con precisione alle spalle di Raccichini. Nel finale ulteriori spazi per gli irpini che nel recupero realizzano il definitivo 0-3, Micovschi si libera della guardia di Pace e serve il più comodo degli assist per Mastalli, implacabile sotto porta. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA CAMPOBASSO AVELLINO STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Campobasso Avellino non è una di quelle disponibili per questa ventesima giornata di campionato: la televisione satellitare ha scelto altre sfide per il turno, e dunque l’alternativa rimane quella di Eleven Sports che ormai da diverse stagioni è la casa “ufficiale” della Serie C. La visione del match sarà dunque in diretta streaming video, e non è necessariamente riservata agli abbonati: si potrà infatti anche acquistare il singolo evento ad un prezzo fisso e vedere il match tramite smart tv o pc o con dispositivi mobili come smartphone o tablet.

ROSSETTI PERICOLOSO

Dopo lo svantaggio il Campobasso prova a scuotersi e al 25′ ha la sua prima occasione da gol del match, assist di Parigi per Rossetti ma arriva il salvataggio di Pane, attento tra i pali irpini. Al 28′ viene ammonito Menna per un fallo su Di Gaudio, al 31′ giallo anche per Maniero. Al 41′ una conclusione di Ladu trova la deviazione in corner di Silvestri, mentre nel recupero torna a farsi pericoloso l’Avellino con Kanouté che non inquadra di poco la porta. Il primo tempo si chiude con un’ammonizione per Sbardella per un fallo proprio su Kanouté. (agg. di Fabio Belli)

SBLOCCA MANIERO!

L’Avellino prova a partire a spron battuto, dopo 3′ grande chance per Kanouté che di testa spedisce alto sotto misura, quindi al quarto d’ora è Di Gaudio a calciare a lato da buona posizione. Al 18′ si concretizza comunque il vantaggio irpino, sblocca il risultato Maniero bravo a sfruttare un suggerimento del solito Kanouté. Queste le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori. CAMPOBASSO (3-4-3): Raccichini; Bontà, Sbardella, Menna; Pace, Ladu, Tenkorang, Persia; Candellori, Rossetti, Parigi. A disp. Zamarion, Vanzan, Nacci, Dalmazzi, Emmausso, Martino, De Biase, Giunta, Liguori, Fabriani, Magri, Vitali. All. Cudini. AVELLINO (3-4-3): Pane; Scognamiglio, Silvestri, Dossena; Tito, Carriero, Aloi, Ciancio; Kanoute, Maniero, Di Gaudio. A disp. Pizzella, Rizzo, Sbraga, Mignanelli, Mastalli, Matera, De Francesco, Gagliano, Micovschi, Messina. All. Braglia. (agg. di Fabio Belli)

SI COMINCIA!

Sono interessanti i dati che ci portano alla diretta di Campobasso Avellino. I padroni di casa si trovano in quattordicesima posizione con 21 punti, bravi a rialzare la testa e a uscire dalla zona playout nell’ultimo turno con una vittoria, riuscendo a raggiungere la Paganese. Questo è frutto di 5 successi, 6 pari e 8 ko. Dall’altro lato decisamente meglio stanno gli irpini che invece sono in sesta posizione in classifica e sognano di riconquistarsi la categoria cadetta anche se la promozione diretta è lontana 9 punti.

Paradossalmente la squadra ospite però ha segnato di più, le reti fatte sono 22 a 25. La differenza per i lupi l’ha fatto la difesa che ha incassato appena 14 gol, seconda migliore dietro Catanzaro a 13. Dall’altro lato invece Campobasso soffre molto e ha la peggiore difesa della categoria con 34 gol incassati. I migliori marcatori del match sono Rossetti da una parte con 7 reti e Maniero dall’altra con 4. Adesso la parola passa al campo, perchè ci siamo: finalmente la diretta di Campobasso Avellino sta per cominciare!

CAMPOBASSO AVELLINO: LO STORICO

Non manca ormai molto alla diretta di Campobasso Avellino: partita tra due società che potremmo definire storiche, ma che nel corso degli anni si sono affrontate solo tre volte. Questo significa che si erano incrociate in una sola stagione prima di questa: il riferimento è al 2010-2011, Seconda Divisione di Lega Pro e pareggio maturato al Nuovo Romagnoli, nell’unica partita che fino a oggi sia stata disputata in casa del Campobasso.

A portarsi in vantaggio dopo 3 minuti era stato l’Avellino con Francesco Millesi, ma la risposta della formazione molisana era arrivata al 23’ con Armando Visconti; la partita di ritorno era stata vinta dagli irpini con un convincente 3-1, mentre va ricordato che lo scorso agosto le due squadre hanno nuovamente pareggiato 1-1, sempre con vantaggio ospite (di Davide Di Francesco) e pareggio dei padroni di casa, autore Santo D’Angelo su rigore. Di conseguenza l’Avellino, che è in un momento positivo in questo campionato, non ha mai perso contro il Campobasso: vedremo come andranno le cose oggi… (agg. di Claudio Franceschini)

BUON MOMENTO PER ENTRAMBE

Campobasso Avellino, in diretta mercoledì 22 dicembre 2021 alle ore 15.30 presso lo stadio Nuovo Romagnoli di Campobasso, sarà una sfida valevole per la prima giornata di ritorno del campionato di Serie C. Scontro tra Lupi, quelli molisani contro quelli irpini, che sono reduci entrambi da un buon momento. Il Campobasso ha ottenuto una fondamentale vittoria a Potenza che ha interrotto un lungo digiuno dalla vittoria e ha ridato ossigeno alla classifica dei molisani, ora di nuovo a +1 sulla zona play out.

L’Avellino pareggiando 2-2 in casa contro il Foggia ha proseguito nella sua lunga serie positiva e nella lenta ma costante risalita verso il vertice della classifica. Lupi irpini che hanno perso una sola partita nel girone d’andata pur avendone pareggiate ben 11, una grande quantità di “X” che ha sicuramente frenato le ambizioni della squadra, che resta però vogliosa di successo a -2 dal secondo posto attualmente occupato dal Monopoli.

PROBABILI FORMAZIONI CAMPOBASSO AVELLINO

Le probabili formazioni della diretta Campobasso Foggia, match che andrà in scena allo stadio Nuovo Romagnoli di Campobasso. Per il CampobassoMirko Cudini schiererà la squadra con un 4-3-3 come modulo. Questa la formazione di partenza: Raccichini; Fabriani, Menna, Dalmazzi, Pace; Tenkorang, Bontà, Candellori; Di Francesco, Rossetti, Vitale. Risponderà l’Avellino allenato da Piero Braglia con un 4-3-3 così schierato dal primo minuto: Forte; Ciancio, Silvestri, Dossena, Mignanelli; Carriero, De Francesco, Mastalli; Micovschi, Gagliano, Di Gaudio.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match al Nuovo Romagnoli di Campobasso, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Campobasso con il segno 1 viene proposta a una quota di 3.20, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.15, mentre l’eventuale successo dell’Avellino, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 2.20.





© RIPRODUZIONE RISERVATA