Diretta/ Campobasso Fidelis Andria (risultato 1-3) streaming video tv: è finita!

- Fabio Belli

Diretta Campobasso Fidelis Andria streaming video e tv del match valevole per la quinta giornata d’andata del campionato di Serie C.

Monterosi Campobasso 640x300

DIRETTA CAMPOBASSO FIDELIS ANDRIA (RISULTATO 1-2): PAREGGIA TENKORANG, POI BUBAS E BOLOGNESE CHIUDONO

Punizione interessante per il Campobasso. Ligurori calcia in porta, ma la sfera non si abbassa e finisce alta. Al 63esimo il Campobasso trova il pari con Tenkorang. Proteste feroci della Fidelis Andria per la mancanza di fair-play dei padroni di casa che non restituiscono il pallone dopo una palla contesa per un brutto scontro a metà campo. E’ 1-1. Tuttavia l’equilibrio dura poco. I molisani evidentemente consci dell’errore regalano la rete dell’1-2 agli avversari. Il Campobasso resitituisce il favore lasciando segnare Bubas. Episodio con pochi precedenti quello avvenuto al Romagnoli. Al 71esimo Bonavolontà manda a lato di pochissimo sugli sviluppi di un calcio di punizione. Girandola di cambi: esce Di Noia per Bolognese tra le fila dei pugliesi mentre per il Campobasso fuori Di Francesco, Vanzan e Bontà, dentro Nacci, Pace ed Emmausso. Poco dopo altri due cambi per la Fidelis Andria: escono Bubas e Gaeta, entrano Tulli e Casoli. Nel finale il neo-entrato Emmausso sfiora il gol. Poco dopo Bolognese chiude i conti riuscendo a trovare il varco giusto per il definitivo 1-3. Vincono gli ospiti (agg. di F.D. Zaza).

DI PIAZZA LA SBLOCCA SU RIGORE AL 54′

I padroni di casa ci provano subito con Rossetti che da buona posizone trova il tiro, sparando però alto sopra la traversa. Calcio di punizione al 51esimo per Candellori, ma il cross viene intercettato da Sabatino. Poco dopo Di Piazza trova Bubas in area, ma arriva l’anticipo di Magri. Al 53esimo il Campobasso va vicino al gol. Tiro di Candellori intercettato da Dini. Sul proseguio dell’azione la Fidelis Andria raccoglie un rigore. Dal dischetto Di Piazza non sbaglia portando in vantaggio i pugliesi. Di Piazza freddo sul dischetto e sorprende Racchini, sfera nell’angolino. I padroni di casa sembrano subire il contraccolpo per il gol subito. Altra chance per gli ospiti. Casoli sbaglia clamorosamente davanti a Racchini. Si rivedono in avanti i molisani. Di Francesco in scivolata manca la sfera per poco al 58esimo (agg. di F. D. Zaza).

FINE PRIMO TEMPO

Palla in profondità per Rossetti da Candellori, ma il passaggio non viene calibrato bene e la sfera finisce oltre la linea di fondo. Ancora una buona azione per il Campobasso. Tenkorang serve per Rossetti, che però in area non riesce a controllare la sfera. Poco dopo Tenkorang va vicino ancora alla rete, con un colpo di testa in seguito al calcio d’angolo battuto da Liguori. Ma la palla finisce alta sopra la traversa. Alla mezzora Rossetti rischia, Bubas recupera palla, ma la calibra male per Di Piazza. Padroni di casa pericolosi su calcio d’angolo. Liguori batte il corner, Bontà schiaccia di testa. Ma Dini salva tutto. Al 34esimo Bontà va vicino al goal. Tiro da fuori area, che finisce di poco a lato. Nel finale i padroni di casa chiedono un fallo di mano su tiro di Di Noia. L’arbitro non è d’accordo e decide per la rimessa dal fondo (agg. di F.D. Zaza).

INIZIO MATCH

Campobasso in campo con il 4-3-3. Tra i pali Raccichini, difesa composta da Sbardella, Magri, Dalmazzi e Vanzan. In mediana Candellori, Bontà e Giunta mentre il tridente offensivo è formato da Liguori, Rossetti e Di Francesco. La Fidelis Andria replica invece con il 3-5-2. In porta Dini, linea difensiva con Sabatino, Di Noia e Lacassia. A centrocampo da destra verso sinistra ci sono Benvenga, Bonavolontà, Casoli, Alcibiade e Carullo. In attacco Di Piazza e Bubas. In questi primi minuti di gioco sono i padroni di casa a tenere il pallino di gioco con un lungo possesso palla. I pugliesi si difendono in maniera ordinata non concedendo nulla. Carullo aggancia bene sulla corsia di sinistra, ma il suo cross viene intercettato dalla retroguardia difensiva. Buona azione in ripartenza di Di Piazza all’undicesimo, ma la sfera finisce in curva. Poco dopo Di Francesco va vicino alla rete dell’1 a 0, su assist di Rossetti: tiro leggermente impreciso (agg. di F.D. Zaza).

SI GIOCA

Il match Campobasso Fidelis Andria ci attende a minuti: andiamo allora a presentare quello che potrebbe succedere nella partita del girone C di Serie C in base alle statistiche stagionali di molisani e pugliesi. Il Campobasso può proseguire la sua striscia di risultati utili sfruttando il fatto di affrontare una Fidelis Andria che è comunque reduce dal pareggio per 1-1 con la Vibonese. I molisani, dopo il pareggio a reti bianche con la Juve Stabia, possono dare un segnale importante alla loro stagione. Finora il Campobasso ha giocato solo una gara in casa, perdendola 1-0: serve sfruttare meglio il fattore campo.

La Fidelis Andria, dal canto suo, ha giocato solo una volta lontano dal proprio campo e in quell’occasione è stata superata per 1-0, dunque in ogni caso qualcuno cancellerà uno zero nel proprio ruolino di marcia. Adesso però non è più tempo per parole e numeri: cediamo allora senza indugio la parola al campo, dove a parlare con le azioni saranno i protagonisti di Campobasso Fidelis Andria!

DIRETTA CAMPOBASSO FIDELIS ANDRIA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Campobasso Fidelis Andria non è una di quelle disponibili per questa terza giornata di campionato: la televisione satellitare ha scelto altre sfide per il turno, e dunque l’alternativa rimane quella di Eleven Sports che ormai da diverse stagioni è la casa “ufficiale” della Serie C. La visione del match sarà dunque in diretta streaming video, e non è necessariamente riservata agli abbonati: si potrà infatti anche acquistare il singolo evento ad un prezzo fisso e vedere il match tramite smart tv o pc o con dispositivi mobili come smartphone o tablet.

CAMPOBASSO FIDELIS ANDRIA: I TESTA A TESTA

La diretta di Campobasso Fidelis Andria scriverà oggi a modo suo una piccola pagina di storia del calcio italiano, dobbiamo osservare infatti che questa partita del girone C di Serie C metterà di fronte la formazione molisana e quella pugliese per la prima volta assoluta in partite ufficiali nel calcio professionistico. Di conseguenza non possiamo fare un testa a testa “storico” fra Campobasso e Fidelis Andria, dunque possiamo dedicarci piuttosto a fare un confronto tra il valore delle rose a disposizione dei due allenatori secondo il noto sito Internet specializzato Transfermarkt: siamo al valore di 2,44 milioni di euro complessivi per la rosa del Campobasso, cioè 101.000 euro di media per ogni calciatore sotto contratto con il sodalizio molisano, mentre per la Fidelis Andria siamo decisamente sopra, a 3,28 milioni complessivi e 131.000 euro medi per ogni giocatore. Differenze sulla carta piuttosto evidenti, chissà se basteranno per lasciare il segno anche sul campo… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

CAMPOBASSO FIDELIS ANDRIA: UN PARI IN VISTA?

Campobasso Fidelis Andria, in diretta domenica 26 settembre 2021 alle ore 14.30 presso lo stadio Nuovo Romagnoli di Campobasso sarà un sfida valevole per la quinta giornata d’andata del campionato di Serie C. I molisani si presentano in crescita dopo un momento di assestamento dovuto al salto di categoria. Alla prima vittoria sul campo del Monterosi Tuscia, la squadra di Mirko Cudini ha fatto seguire un importante pareggio sul difficile campo della Juve Stabia. Risultato che ora andrà consolidato con il primo successo tra le mura amiche, col Campobasso che ha giocato solo una partita finora al “Romagnoli”, persa contro il Taranto.

La Fidelis Andria va avanti seguendo la politica dei piccoli passi, dopo la vittoria in Coppa Italia contro la Virtus Francavilla è arrivato un pareggio in casa per i pugliesi nell’impegno con la Vibonese, un 1-1 che ha lasciato i biancazzurri al momento tra le ultime tre del girone C a quota 2 punti, assieme alla stessa Vibonese e al Monterosi Tuscia. L’Andria cerca dunque una scossa anche dal punto del morale, con un successo che manca ormai dalla scorsa stagione in campionato.

PROBABILI FORMAZIONI CAMPOBASSO FIDELIS ANDRIA

Le probabili formazioni di Campobasso Fidelis Andria, match che andrà in scena allo stadio Nuovo Romagnoli di Campobasso. Per il CampobassoMirko Cudini schiererà la squadra con un 4-3-3 come modulo. Questa la formazione di partenza: Raccichini; Sbardella, Menna, Dalmazzi, Vanzan; Tenkorang, Bontà, Candellori; Liguori, Rossetti, Di Francesco. Risponderà la Fidelis Andria allenata da Luigi Panarelli con un 3-5-2 così schierato dal primo minuto: Dini; Lacassia, Venturini, Sabatino; Benvenga, Casoli, Di Noia, Bolognese, Carullo; Tulli, Bubas.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match al Nuovo Romagnoli di Campobasso, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Campobasso con il segno 1 viene proposta a una quota di 2.40, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 2.95, mentre l’eventuale successo della Fidelis Andria, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 3.05.

© RIPRODUZIONE RISERVATA