DIRETTA/ Carpi Ravenna (risultato finale 4-1) video streaming tv: doppietta di Biasci

- Michela Colombo

Diretta Carpi Ravenna: streaming video e tv, risultato live della partita, valida per la tredicesima giornata del girone B della Serie C.

Vano Carpi
Video Virtus Verona Carpi (Foto LaPresse)

DIRETTA CARPI RAVENNA (4-1): DOPPIETTA DI BIASCI

Inizia la ripresa tra Carpi e Ravenna, decidono al momento le reti siglate da Rossoni e Biasci. Vano! La chiude all’alba della seconda frazione. Spurio non può nulla sulla botta del centravanti. Spurio si esalta su Jelenic che sfiora il poker. Ligi la tocca in maniera involontaria e la mette nella propria porta, accorcia il Ravenna grazie all’autogol. Nell’occasione la difesa del Carpi era posizionata male. Rigore per i padroni di casa! Sul pallone si presenta Biasci che non sbaglia! Per il centravanti arriva la doppietta personale. Ci prova Maurizi, respinge bene Spurio. I padroni di casa stanno sfiorando in più occasioni la quinta marcatura. Termina il match, i padroni di casa calano un bel poker. (agg. Umberto Tessier)

BIASCI TROVA IL RADDOPPIO!

Inizia il match tra Carpi e Ravenna. I padroni di casa la sbloccano dopo appena nove minuti di gioco! Rossoni colpisce di testa su calcio d’angolo. Jelenic pwer un soffio non trova la rete del raddoppio, la sfera termina di pochissimo fuori. Giovinco con una botta da fuori area, prima occasione per il Ravenna che sta provando a farsi vedere avanti. Carpi che prova ad agire ora in contropiede per provare a trovare il raddoppio. Rossoni di testa sfiora la doppietta personale, palla che termina fuori di un soffio, il Carpi ad un passo dal doppio vantaggio. Biasci! Arriva il raddoppio del Carpi. Contropiede micidiale della compagine di casa che trova il meritato raddoppio. Per il Ravenna diventa ora davvero durissima. (agg. Umberto Tessier)

SI COMINCIA!

Tutto ormai è pronto per Carpi Ravenna, ma prima di dare la parola al campo leggiamo i numeri stagionali delle due formazioni. I gol segnati dal Carpi sono 17, quelli segnati dal Ravenna sono 12. I gol subiti dal Carpi sono 13 mentre quelli del Ravenna sono 18. La differenza reti è opposta per le due squadre con il Carpi a +4 ed il Ravenna a -6. La percentuale passaggi del Carpi è 76% quella del Ravenna è 75%. I risultati del Carpi sono 6 vittorie, 2 pareggi e 4 sconfitte, mentre i risultati del Ravenna 4 vittorie, 2 pareggi e 6 sconfitte. Adesso però basta numeri e parole: a parlare sarà solamente il campo, Carpi Ravenna comincia!

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non sarà possibile assistere alla diretta tv di Carpi Ravenna: l’appuntamento consueto per seguire questa partita di Serie C è sul portale elevensports.it, aperto a tutti e fornitore delle gare di terza divisione da cinque anni. Ci si può infatti abbonare annualmente oppure di volta in volta acquistare il singolo evento – ad un prezzo fissato – per poi assistervi in diretta streaming video attraverso l’utilizzo di dispositivi mobili come PC, tablet o smartphone.

I BOMBER

La diretta di Carpi Ravenna ci mette di fronte alla sfida tra Michele Vano e Manuel Nocciolini che hanno segnato fino a questo momento 5 gol a testa nel Gruppo B di Serie C. Il classe 1991 di Roma ha un fisico importante che punta su un colpo di testa ben al di sopra della media. Infatti grazie a 190 centimetri sa come far tremare le difese avversarie soprattutto grazie alla sua abilità a sfruttare le situazioni da calcio da fermo. Dall’altra parte troviamo un ragazzo di 30 anni che può fare la differenza grazie a rapidità e tecnica oltre a un fisico importante che punta sul suo essere bravo a gestire la palla anche per far salire la sua squadra. Vedremo se farà la differenza stasera contro un avversario importante. (agg. di Matteo Fantozzi)

I TESTA A TESTA

La diretta di Carpi Ravenna è un inedito infatti non ci sono precedenti tra le due compagini. I padroni di casa sono quinti con 20 punti, autori di una partenza a razzo in questa stagione nel Gruppo B di Serie C. I biancorossi erano riusciti a c’entrare 4 vittorie di fila segnando 7 reti e subendone appena 1. Sembravano lanciati verso la lotta per la promozione diretta quando sono arrivate due pesanti sconfitte contro Modena e Imolese nelle ultime 2 partite disputate. Sotto di 6 punti e di 8 posizioni c’è il Ravenna che ha vissuto un filotto simile. Dopo 2 vittorie contro Triestina e Padova entrambe in trasferta è arrivato 1 punto in 3 partite a fronte delle sconfitte contro Arzignano e Virtus Verona e il pareggio 1-1 in casa contro il Cesena nell’ultimo turno. (agg. di Matteo Fantozzi)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Carpi Ravenna, diretta dall’arbitro Mario Sala, è la partita in programma oggi, domenica 3 novembre 2019, valida per la 13^ giornata del girone B di Serie C: fischio d’inizio dato per le ore 17.30. Allo stadio Sandro Cabassi di Carpi si gioca il match che vede di fronte due formazioni della stessa regione, Carpi e Ravenna. Un derby che si gioca con i padroni di casa attualmente in quinta posizione con 20 punti all’attivo ed in piena corsa per le posizioni playoff, mentre il Ravenna insegue, distanziato di 5 punti in 13esima posizione. Dando uno sguardo agli ultimi dati certo dobbiamo ricordare che nell’ultimo turno le due formazioni hanno chiuso i loro match con risultato diverso. Sconfitta per 2-1 per il Carpi sul terreno dell’Imolese e pareggio tra le mura amiche per il Ravenna con il Cesena, con il punteggio di 1 – 1. La formazione di Riolfi aveva conquistato il vantaggio sul terreno dell’Imolese a fine primo tempo grazie ad una rete messa a segno da Vano, miglior marcatore in stagione per i suoi, poi nella ripresa è arrivato il controsorpasso della formazione adriatica che prima ha messo a segno la rete del pareggio con Belcastro al 64esimo minuto e poi quella del vantaggio a 10 minuti dalla fine con Padovan. Il derby romagnolo tra Ravenna e Cesena si è chiuso in parità, 1 – 1 con la formazione guidata da Foschi che ha realizzato il goal del vantaggio proprio in chiusura di primo tempo grazie a Nocciolini, e gli ospiti che hanno pareggiato dopo soli 5 minuti della ripresa con Valeri. Il Carpi nelle ultime due gare ha subito due sconfitte consecutive mentre nelle tre precedenti aveva conquistato altrettanti successi. Il cammino del Ravenna nelle ultime 5 giornate vede il pareggio dell’ultimo turno con due sconfitte e due vittorie.

DIRETTA CARPI RAVENNA: LE PROBABILI FORMAZIONI

Nella partita del Sandro Cabassi la formazione padrona di casa, guidata dal tecnico Riolfi si schierano con il modulo 4-3-1-2 con la coppia di punta formata da Jelenic, schierato sulla destra e da Vano, che opera dalla parte opposta, con a sostegno il trequartista Maurizi. La linea centrale si schiera con Carta, Pezzi e Hralec, mentre davanti all’estremo difensore Nobile la difesa è composta dai due difensori esterni Pellegrini e Sarzi e dai centrali Sabotic e Lisi. Per il Ravenna lo schema adottato da Foschi è il 3-5-2 con Spurio tra i pali, difesa con Ronchi allineato con Sirri e Jidavi, linea di centrocampo con Papa, Grazzini, Selleri, Lora e D’Eramo e le due punte Nocciolini, autore della rete dello scorso turno, e Giovinco.

QUOTE E PRONOSTICO

Nella gara tra Carpi e Ravenna sono gli emiliani padroni di casa ad avere le maggiori possibilità di conquistare i 3 punti secondo le quote dell’agenzia Snai. La vittoria della formazione di Riolfi è offerta infatti ad una quota di 1,70, nettamente inferiore a quella del successo del Ravenna che è quotato a 5,00. Una via di mezzo per la quotazione della divisione della posta, offerta a 3,40.



© RIPRODUZIONE RISERVATA