Diretta/ Catania Avellino (risultato finale 3-1): Sarno sigilla la vittoria etnea!

- Fabio Belli

Diretta Catania Avellino, risultato finale 3-1: gli etnei vincono al Massimino e si prendono tre punti importanti in rimonta contro la formazione irpina, dopo Curiale decide il doppio Sarno.

L'abbraccio dei giocatori del Catania dopo una rete (foto La Presse)
L'abbraccio dei giocatori del Catania dopo una rete (foto La Presse)

DIRETTA CATANIA AVELLINO (RISULTATO FINALE 3-1)

Catania Avellino 3-1: gli etnei tornano a vincere nel girone C di Serie C e salgono a quota 33 punti solidificando la loro posizione nei playoff, mentre gli irpini restano a 27. Un Catania concreto già nel primo tempo, ma passato in svantaggio, ha poi saputo prendersi la vittoria con una bella rimonta nella ripresa: il gol del pareggio è arrivato alla fine della frazione grazie a Curiale, poi i rossazzurri hanno dominato la seconda parte della partita ma hanno dovuto aspettare che Esposito subisse fallo in area di rigore per rovesciare l’esito della partita. Gol di Sarno che dal dischetto ha battuto Tonti, all’Avellino sono saltati i nervi e tra le proteste sono fioccati i cartellini, tra cui il rosso sventolato a Parisi. In inferiorità numerica gli irpini non sono riusciti a gestire il tentativo di rimonta, hanno rischiato di subire il terzo gol quando Sarno ha vanificato un contropiede praticamente a colpo sicuro e lo hanno effettivamente subito all’ultimo secondo, ancora per opera del numero 7 catanese (entrato all’inizio del secondo tempo). Una vittoria preziosa per i ragazzi di Cristiano Lucarelli, che in questo modo si rilanciano nel girone C dando nuovo lustro – almeno nelle intenzioni – alla loro stagione. (agg. di Claudio Franceschini)

CATANIA AVELLINO (1-1): GOL DI ZULLO E CURIALE!

Catania Avellino 1-1: a sorpresa, nel momento migliore del Catania, sono gli irpini a passare in vantaggio nella partita di Serie C. Il gol porta la firma di Zullo: al 40’ la squadra ospite ha battuto un calcio di punizione con Di Paolantonio, il primo tentativo del difensore è stato parato da Furlan ma sulla respinta il pallone è rimasto a disposizione dello stesso Zullo, che questa volta non ha potuto sbagliare portando avanti la squadra allenata da Ezio Capuano. Nei minuti precedenti come detto il Catania aveva creato qualche pericolo alla porta dell’Avellino, prima con un tiro da fuori di Biagianti e poi, soprattutto, con uno stacco imperioso da parte di Mbende sul quale Tonti aveva dovuto deviare in angolo. Sembrava che il gol degli etnei fosse nell’aria e invece gli ospiti, che in  precedenza avevano perso per infortunio Celjak (al suo posto è entrato Izzillo) hanno sbloccato la situazione al Massimino. Tuttavia, dopo cinque minuti il Catania ha trovato l’importantissimo gol del pareggio: appena dopo un’espulsione comminata all’allenatore Cristiano Lucarelli, che aveva protestato in occasione della rete irpina, Curiale ha sorpreso la difesa avversaria ed è riuscito a mettere la palla in porta. Si va dunque al riposo con il risultato di parità in una partita che si prospetta molto interessante e incerta, vedremo come andranno le cose nel secondo tempo. (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Catania Avellino, match previsto mercoledì 22 gennaio 2020 alle ore 15.00 presso lo stadio Massimino di Catania, non sarà trasmessa sui canali in chiaro o pay sul digitale terrestre o disponibili sul satellite. L’esclusiva del match è prevista in diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati Elevensports, broadcaster ufficiale per tutti i match dei tre gironi del campionato di Serie C. Ci si potrà collegare tramite pc sul sito elevensports.it oppure tramite l’applicazione Elevensports con una smart tv, oppure con dispositivi mobili come tablet o smartphone.

CATANIA AVELLINO (0-0): SI COMINCIA!

Prima della diretta di Catania Avellino soffermiamoci sulle parole di Ezio Capuano, tecnico degli irpini. Questi ha specificato: “Il morale della squadra ora non può essere dei migliori. Perdere una partita al minuto 91 su palla inattiva per un errore di attenzione che di solito non facciamo. Ma ora si deve dimenticare tutto. Andremo ad affrontare una squadra forte e ben allenata oltre che molto ben organizzata con giocatori differenti da questa categoria. Noi comunque siamo in buon momento. Vedremo chi farò riposare a chi non potrà chiederemo un sacrificio ulteriore. Non saremo una vittima designata come dico sempre. Lavoriamo per l’obiettivo salvezza, abbiamo un discreto margine. Il cammino è ancora davvero lungo con delle insidie che si trovano sempre dietro l’angolo”. (agg. di Matteo Fantozzi)

I BOMBER

Ci avviciniamo a grandi passi alla diretta di Serie C Catania Avellino e vogliamo ora provare a individuare i protagonisti più attesi di tale match per il girone C: chi oggi si metterà in mostra a suon di gol? Per la formazione degli etnei dobbiamo in tal senso mettere in evidenza il profilo di Matteo Di Piazza, primo marcatore del club con 6 gol segnati finora. L’attaccante però come un po’ tutto il club non sta vivendo certo un grande momento. Per l’Avellino invece il riferimento in termini di gol è il francese Charpentier autore finora di ben 6 reti, che gli valgono il titolo di capocannoniere. Va però detto che il transalpino da tempo non è più a disposizione del tecnico biancoverde e solo pochi giorni fa ha subito un intervento chirurgico per risolvere la lesione ai legami del ginocchio e al menisco. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Catania Avellino, che sarà diretta dal signor Daniele Paterna e si gioca match mercoledì 22 gennaio 2020 alle ore 15.00 presso lo stadio Massimino di Catania, sarà una sfida valevole per la ventesima giornata del campionato di Serie C 2019-2020. Il pareggio ottenuto in casa in rimonta contro il Potenza, con Curiale che ha risposto alla rete subita da Ferri Marini, ha permesso al Catania di ottenere il quarto risultato utile consecutivo in campionato, con 3 pareggi e una vittoria che non hanno però rappresentato una svolta per gli etnei che al momento si sono comunque assestati al settimo posto in classifica, in piena zona play off. L’Avellino resta a +7 dalla zona play out e a -1 dalla zona play off anche dopo l’ultima sconfitta in casa del Teramo, subita a causa di un gol al 90′ di Bombagi. Un ko che ha interrotto per gli irpini una serie di 4 partite senza sconfitte in campionato. All’andata vittoria pirotecnica del Catania allo stadio Partenio-Lombardi, 3-6 con doppietta di Di Piazza e reti di Lodi, Welbeck, Mazzarani e Bucolo. Le due squadre si sono affrontate per l’ultima volta a Catania nel campionato di Serie B il 29 marzo 2015, 1-0 per il Catania il risultato grazie a un rigore messo a segno da Calaiò.

PROBABILI FORMAZIONI CATANIA AVELLINO

Le probabili formazioni chiamate ad affrontarsi in Catania Avellino, match previsto mercoledì 22 gennaio 2020 alle ore 15.00 presso lo stadio Massimino di Catania, valevole per la ventiduesima giornata del campionato di Serie C. Il Catania guidato in panchina da Cristiano Lucarelli schiererà un 4-2-3-1 così disposto in campo: Furlan; Calapai, T. Silvestri, Esposito, Pinto; Biagianti, Rizzo; Barisic, Di Molfetta, Biondi; Curiale. L’Avellino allenato da Ezio Capuano sceglierà invece un 3-5-2 come modulo di partenza così schierato dal primo minuto: Tonti; Illanes, Morero, Laezza; Zullo, Micovschi, Di Paolantonio, Rossetti, Parisi; Alfageme, Albadoro.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Ecco le quote proposte dall’agenzia di scommesse Snai per il match valevole per il turno infrasettimanale del campionato di Serie C. La vittoria interna viene proposta a 2.00, mentre il pareggio viene offerto a una quota di 3.30 e la quota per l’eventuale successo in trasferta viene invece fissata a 3.55. Per quanto concerne invece il numero di gol che sarà complessivamente realizzato dalle due formazioni nel corso di tutta la partita, la quota per l’over 2.5 viene proposta a 2.00, mentre la quota per l’under 2.5 viene offerta a 1.70.

© RIPRODUZIONE RISERVATA