DIRETTA/ Catanzaro Sicula Leonzio (risultato finale 3-1): secondo tempo di fuoco

- Fabio Belli

Diretta Catanzaro Sicula Leonzio. Streaming video e tv, (risultato finale 3-1): dopo un’ora piuttosto noiosa la ripresa regala negli ultimi trenta minuti grandi emozioni.

Giannone Favalli Catanzaro gol lapresse 2019
Diretta Catanzaro Virtus Francavilla (Foto LaPresse)

DIRETTA CATANZARO SICULA LEONZIO (RISULTATO FINALE 3-1): SECONDO TEMPO DI FUOCO

La diretta di Catanzaro Sicula Leonzio termina qui col risultato finale di 3-1. La gara è stata piuttosto noiosa per un’ora, ma poi si è accesa d’improvviso nell’ultima mezzora per una ripresa letteralmente di fuoco. La gara è stata sbloccata da una bella rete del bomber Fischnaller al minuto 62. Il raddoppio l’ha messo a segno Kanoute che è stato sicuramente tra i migliori in campo, abile a giocare la palla sempre con grande personalità e talento. Al minuto 85 poi ha colpito Giannone per quello che è stato un vero trionfo. Gli ospiti si sono tolti la soddisfazione del gol della bandiera al minuto 97 in una gara per loro priva di squilli. (agg. di Matteo Fantozzi)

GOL FISCHNALLER

Siamo alla metà della ripresa della diretta di Catanzaro Sicula Leonzio che è sul risultato di 1-0. La partita è stata sbloccata da Fischnaller al minuto 62. Questi è stato bravissimo a colpire in torsione su una palla messa in mezzo da punizione di Di Livio. Pronti via nella ripresa il Catanzaro si presenta con dentro Di Livio e Favalla per Casoli e Statella. Al mimuto 47 grande occasione per gli ospiti con Scardina che in sforbiciata prova a colpire trovando pronto all’intervento Di Gennaro. Al 52esimo il Catanzaro punge con Kanoute che mette una palla dentro per Nicastro, non in grado di deviare in maniera proficua. (agg. di Matteo Fantozzi)

INTERVALLO

La diretta di Catanzaro Sicula Leonzio è all’intervallo col risultato che è di 0-0. La prima vera occasione è arrivata al minuto 25 con De Rossi che ha colpito di testa a botta sicura senza però trovare la porta avversaria. Al minuto 31 l’arbitro è costretto però a tirare fuori il suo primo cartellino giallo e lo fa nei confronti di Sicurella. Al 35esimo uno scatenato De Rossi mette una grande palla in mezzo, Scardina si fionda sul pallone in scivolata ma non ci arriva di pochissimo. Al 39esimo arriva il secondo giallo per Maimone, vedremo cosa accadrà nella ripresa quando sicuramente ci saranno diversi cambi. (agg. di Matteo Fantozzi)

CI PROVA PALERMO

La diretta di Catanzaro Sicula Leonzio ci porta alla metà del primo tempo col risultato che è ancora fermo sullo 0-0. Pronti via Kanoute salta un uomo sulla corsia e mette una bella palla liftata dentro. Un traversone che taglia l’area di rigore con Sicula che riesce a spazzare in anticipo su due avversari. Al minuto numero 12 c’è un contatto in area di rigore tra Fischnaller e Petta, l’arbitro però dice che si può proseguire. Al quattordicesimo De Risio calcia da trentacinque metri direttamente in porta, senza però spaventare il portiere avversario. La migliore occasione arriva al minuto 17 con Palermo che si trova pronto a calciare, senza però lasciare il segno. Diamo uno sguardo alle formazioni ufficiali: CATANZARO 3-4-3 – Di Gennaro; Martinelli, Riggio, Celiento; Casoli, Maita, De Risio, Statella; Fischnaller, Nicastro, Kanoute. SICULA LEONZIO 3-4-1-2 – Nordi; Sosa, Petta, Ferrini; Parisi, Maimone, Palermo, De Rossi; Sicurella; Scardina, Grillo. (agg. di Matteo Fantozzi)

I PRECEDENTI

Sono quattro i precedenti di Catanzaro Sicula Leonzio: è solo dal 2017 infatti che queste due squadre si affrontano nel girone C di Serie C, da quando cioè la squadra di Lentini (provincia di Siracusa) è salita in terza divisione vincendo il suo raggruppamento in Serie D. Il bilancio è nettamente a favore del Catanzaro, che si è imposto in tre occasioni; attenzione però, perchè i giallorossi al Ceravolo hanno vinto soltanto una volta e hanno già incassato una sconfitta. La vittoria risale all’ultima partita giocata in assoluto, lo scorso marzo: un 3-0 netto maturato grazie ai gol di Andrea Signorini, Eugenio D’Ursi e Manuel Fischnaller. Con lo stesso punteggio la Sicula Leonzio era andata a vincere in Calabria nel febbraio del 2018: era successo tutto negli ultimi 17 minuti di gioco, Francesco Marano aveva sbloccato la partita e cinque minuti più tardi era arrivato il rigore trasformato da Pietro Arcidiacono, il tris lo aveva invece calato Ciro Foggia. Tra queste due squadre non ci sono ancora stati pareggi: il primo potrebbe arrivare oggi… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Catanzaro Sicula Leonzio, domenica 15 settembre 2019 alle ore 17.30, non sarà trasmessa in diretta tv sui canali in chiaro o a pagamento sul satellite oppure sul digitale terrestre. La diretta esclusiva del match sarà affidata a ElevenSports, in diretta streaming video via internet collegandosi con l’applicazione tramite smart tv o con dispositivi mobili come tablet o smartphone, o direttamente al sito elevensports.it per seguire dal diretta streaming video via internet dell’incontro tramite pc.

ORARIO E PRESENTAZIONE

Catanzaro Sicula Leonzio, diretta da Matteo Gariglio, si gioca domenica 15 settembre 2019 alle ore 17.30 presso lo stadio Ceravolo di Catanzaro. Sette punti nelle prime tre partite di campionato per i calabresi, che hanno espugnato Monopoli con un gol di Kanouté nel match di domenica scorsa, confermandosi compagine solida e potenzialmente in grado di puntare in alto. Dopo l’esordio del 25 agosto e la sconfitta in casa contro il Bari, la Sicula Leonzio è tornata in campo domenica contro la Paganese, riuscendo a riacciuffare un pareggio in extremis grazie a un rigore di Sicurella a 4′ dal 90′: primo punto per la formazione di Lentini, ma l’appuntamento della prima vittoria sarà ora da inseguire su un campo difficile come quello di Catanzaro.

PROBABILI FORMAZIONI CATANZARO SICULA LEONZIO

Le probabili formazioni che scenderanno in campo in Catanzaro-Sicula Leonzio, domenica 15 settembre 2019 alle ore 15.00 presso lo stadio Ceravolo di Catanzaro, sfida valevole per la quarta giornata del campionato di Serie C 2019/20 nel girone C. 3-4-3 per il Catanzaro di Auteri schierato con: Di Gennaro; Celiento, Riggio, Martinelli; Statella, Maita, De Risio, Casoli; Kanoute, Nicastro, Fischnaller. Risponderà con un 3-5-2 la Sicula Leonzio di Grieco schierata con: Nordi; Ferrini, Petta, Sosa; Parisi, Sicurella, Maimone, Palermo, Sabatino; Scardina, Grillo.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Secondo l’agenzia di scommesse Snai, Catanzaro favorito per la conquista della vittoria contro la Sicula Leonzio. Vittoria in casa quotata 1.60, pareggio proposto a una quota di 3.65 mentre l’affermazione in trasferta viene offerta a una quota di 5.30. Per quanto riguarda i gol complessivamente realizzati nel corso della partita, la quota dell’over 2.5 è fissata a 2.20, la quota dell’under 2.5 viene proposta a 1.60.

© RIPRODUZIONE RISERVATA